Skip to content
Mac

Le 7 migliori soluzioni per la luminosità dello schermo che non funzionano su Mac

9 de Gennaio de 2023

I display Apple Mac migliorano e diventano più nitidi a ogni generazione. Oggi hai un display Super Retina sul tuo Mac e puoi regolarne le impostazioni per ottimizzare le tue preferenze di visualizzazione. La luminosità è una delle caratteristiche principali dei display Mac.

Potresti riscontrare problemi di luminosità dello schermo durante l’utilizzo del Mac all’aperto o in un ristorante. Ci sono momenti in cui non è possibile modificare la luminosità dello schermo. Se stai affrontando lo stesso problema, ecco i modi migliori per correggere la luminosità dello schermo che non funziona su Mac.

1. Controllare l’impostazione automatica della luminosità dello schermo

Il tuo Mac può gestire automaticamente la luminosità dello schermo in base all’illuminazione del tuo ambiente. Se la luminosità dello schermo non funziona sul tuo Mac, ecco come puoi controllare queste impostazioni per avviare la risoluzione dei problemi.

Passo 1: Premi Comando + Barra spaziatrice quando apri Ricerca Spotlight, digita Preferenze di Sistema e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su Mostra nell’angolo in basso a sinistra.

Passaggio 3: Controlla se l’opzione “Regola automaticamente la luminosità” è abilitata. In caso contrario, fai clic sulla casella di controllo per abilitarla.

Puoi anche provare a modificare manualmente la luminosità dello schermo dal dispositivo di scorrimento.

2. Controllare le impostazioni dei tasti funzione della tastiera

I tasti funzione F1 e F2 sulla tastiera del tuo Mac sono progettati per modificare manualmente la luminosità dello schermo. Ma se sono stati progettati per essere utilizzati come tasti funzione standard, non sarai in grado di utilizzarli per modificare i livelli di luminosità. Ecco come controllare lo stesso.

Passo 1: Premi Comando + Barra spaziatrice quando apri Ricerca Spotlight, digita Preferenze di Sistema e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su Tastiera.

Passaggio 3: Nella scheda Tastiera, controlla se “Usa i tasti F1 e F2 come tasti funzione standard” è deselezionato o meno.

In caso contrario, deseleziona l’opzione.

Fase 4: Chiudi la finestra e prova a modificare la luminosità dello schermo utilizzando i tasti F1 e F2.

3. Disattiva “Schermo leggermente scuro”

Mentre ci sono altri modi per migliorare la salute della batteria su Mac, anche l’oscuramento dello schermo è qualcosa che molti preferiscono. Il tuo Mac ti offre un’altra opzione per oscurare leggermente lo schermo mentre è alimentato a batteria. Ecco come puoi disabilitarlo e vedere se il problema è stato risolto.

Passo 1: Fare clic sull’icona della batteria nell’angolo in alto a destra della barra dei menu.

Passo 2: Fare clic su Preferenze batteria nel menu a comparsa.

Passaggio 3: Se è selezionata l’opzione “Schermo leggermente scuro con la batteria”, fai clic sulla casella di controllo per deselezionarla.

Fase 4: Chiudi la finestra e verifica se riesci a modificare la luminosità dello schermo.

4. Riavvia il tuo Mac

Dopo aver regolato le impostazioni di base sopra menzionate, ti consigliamo di riavviare il tuo Mac. Riavviare regolarmente la tua macchina può aiutare a tenere a bada molti problemi software e hardware.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Fare clic su Riavvia.

Dopo il riavvio del Mac, controlla se il problema è stato risolto.

5.Ripristinare l’SMC

Parliamo ora di alcune soluzioni avanzate se non riesci ancora a risolvere il problema. Puoi provare SMC Reset per il tuo Mac o iMac con Intel. Questa soluzione non funzionerà su Mac basati sul chipset della serie M di Apple.

SMC o System Management Controller è un chip che memorizza informazioni critiche su tutte le diverse funzioni hardware. Puoi provare a ripristinare l’SMC mentre stiamo parlando di risolvere il problema della luminosità dello schermo.

Passo 1: Tieni premuto il pulsante di accensione finché il Mac non si spegne.

Passo 2: Dopo che il Mac si è spento, attendi qualche secondo, quindi premi Maiusc+Opzione sinistra+Ctrl sinistro. Tieni premuto anche il pulsante di accensione.

Continua a tenere premuti tutti e quattro i tasti per altri 7 secondi. Se il tuo Mac si accende, riprodurrà il suono di avvio predefinito per tutto il tempo in cui tieni premuti quei tasti.

Quando vedi il logo Apple, lo schermo si accenderà normalmente. Successivamente controlla se puoi cambiare la luminosità dello schermo o meno.

6.Reimpostare la NVRAM

Se il ripristino SMC non ha funzionato, ora puoi provare a reimpostare la NVRAM sul tuo Mac. NVRAM o memoria ad accesso casuale non volatile contiene informazioni come volume del suono, selezione del disco di avvio, fuso orario e altro. Puoi provare questa soluzione, che si applica solo ai Mac basati su Intel.

Passo 1: Tieni premuto il pulsante di accensione sul tuo Mac.

Passo 2: Dopo che il Mac si è spento, premi nuovamente il pulsante di accensione per riavviarlo.

Passaggio 3: Quando il Mac si accende, premi Comando + Opzione + P + R per 20 secondi.

Fase 4: Rilascia tutti e quattro i tasti quando il logo Apple appare una seconda volta. Significa che il ripristino della NVRAM è completo. Successivamente, il tuo Mac si riavvierà.

Passaggio 5: Verifica se riesci a modificare i livelli di luminosità dello schermo.

Tieni presente che per i modelli Mac in esecuzione sui processori della serie M di Apple, l’opzione Ripristina è simile al ripristino della NVRAM.

7. Aggiorna macOS

L’ultima risorsa per te se nulla ha funzionato finora è aggiornare macOS alla sua ultima versione per eliminare eventuali bug o anomalie che causano questo problema. Ecco come.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Fai clic su Informazioni su questo Mac.

Passaggio 3: Fare clic su Aggiornamento software.

Fase 4: Se è disponibile un aggiornamento, scaricalo e installalo.

Passaggio 5: Controlla se il problema è stato risolto.

lascia che sia luminoso

Queste soluzioni ti aiuteranno a risolvere i problemi di luminosità dello schermo con il tuo Mac. Puoi anche consultare il nostro post sulle migliori soluzioni per lo schermo del Mac che non funziona dopo il risveglio.