Skip to content
Mac

I migliori 11 modi per correggere l’hotspot di iPhone che non funziona con il Mac

9 de Gennaio de 2023

Come parte della continuità di Apple, gli utenti iPhone possono abilitare istantaneamente l’hotpot mobile su Mac. Non è nemmeno necessario estrarre l’iPhone per attivare la connessione manualmente. Il tuo Mac rileva automaticamente e visualizza un’opzione per utilizzare il tuo iPhone come hotspot. Mentre funziona la maggior parte del tempo, ti lascia grattarti la testa quando l’hotspot di iPhone non viene visualizzato o non funziona su Mac.

Invece di utilizzare una connessione Wi-Fi non protetta in luoghi pubblici come bar, parchi e aeroporti, puoi utilizzare l’hotspot del tuo iPhone con il tuo Mac e lavorare. Vediamo i passaggi per la risoluzione dei problemi per correggere l’hotspot di iPhone che non funziona con Mac.

1. Abilita manualmente l’hotspot su iPhone

Se il tuo Mac non abilita automaticamente un hotspot sul tuo iPhone, puoi abilitare manualmente la connessione. Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra per accedere al Centro di controllo. Toccare a lungo le opzioni di connettività e abilitare l’opzione Hotspot personale. Prova a connettere lo stesso sul tuo Mac.

2. Abilita i dati mobili su iPhone

L’opzione hotspot personale non sarà abilitata su iPhone se i dati cellulari sono disattivati. Assicurati di attivare l’opzione dati cellulare da Control Center prima di utilizzare l’hotspot iPhone su Mac.

3. Tieni il tuo iPhone vicino al Mac

Se il tuo iPhone è lontano dal tuo Mac o in un’altra stanza o ufficio, ostacoli fisici come un muro o una porta possono causare problemi con il tuo hotspot personale. Dovrai spostare il tuo iPhone sul Mac e provare a connetterti nuovamente a Internet.

4. Ripristina la connessione di rete su iPhone

Quando il tuo iPhone deve affrontare un errore di rete, l’hotspot del dispositivo non funzionerà su Mac. Puoi abilitare e disabilitare temporaneamente la modalità aereo sul tuo iPhone per ripristinare la connessione di rete.

Passo 1: Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra per aprire il menu del Centro di controllo.

Passo 2: Abilita la modalità aereo e disabilitala dopo un paio di secondi.

Collega l’hotspot del tuo iPhone al tuo Mac e goditi una connessione Internet senza interruzioni.

5. Abilita Handoff su iPhone e Mac

Come accennato nell’introduzione, la possibilità di utilizzare l’hotspot iPhone su Mac fa parte della funzione Continuity di Apple. Perché funzioni, devi abilitare la funzione Handoff su entrambi i dispositivi.

i phone

Passo 1: Apri Impostazioni sul tuo iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Generale.

Impostazioni generali dell'iPhone

Passaggio 3: Seleziona AirPlay e trasferisci.

Fase 4: Abilita l’interruttore Handoff nel menu successivo.

Mac

Passo 1: Fare clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Apri le Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Seleziona Generale.

Fase 4: Abilita “Consenti trasferimento tra questo Mac e i tuoi dispositivi iCloud”.

6. Abilita Bluetooth e Wi-Fi e usa lo stesso ID Apple

Le funzionalità Apple Handoff funzionano al meglio quando abiliti Wi-Fi e Bluetooth su iPhone e Mac. Dovrai utilizzare lo stesso ID Apple su entrambi i dispositivi. Se stai provando a connettere l’iPhone del tuo amico al Mac, dovresti utilizzare il primo trucco per abilitare manualmente l’hotspot sul tuo iPhone.

7. Ripristina le impostazioni di rete

Se stai riscontrando problemi relativi alla rete sul tuo iPhone, l’hotspot del dispositivo non funzionerà sul tuo Mac. Devi ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone e scorri verso il basso fino a Generali.

Passo 2: Scorri verso il basso e seleziona “Trasferisci o ripristina iPhone”.

Passaggio 3: Tocca Ripristina e seleziona Ripristina impostazioni di rete dal menu successivo.

Il ripristino delle impostazioni di rete non influirà sui dati personali o sulle app. Ripristinerà solo i profili di rete mobile, Bluetooth, Wi-Fi e VPN.

8. Disabilita la modalità dati bassi su iPhone

La modalità Risparmio energetico riduce temporaneamente le attività in background, come l’hotspot personale su iPhone. Devi disabilitare la modalità Risparmio energetico per correggere l’hotspot che non funziona su Mac.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone e scorri verso il basso fino a Batteria.

Passo 2: Disattivare l’opzione Modalità risparmio energetico.

9. Controlla il piano dati con il tuo provider

Hai esaurito i dati Internet mensili sul tuo iPhone? Puoi controllare i dati rimanenti sul tuo iPhone o acquistare un data booster dal tuo operatore per utilizzare la connessione Internet del telefono su Mac.

10. Disabilita la modalità dati bassi sulla tua SIM personale

La modalità dati ridotti aiuta a ridurre l’utilizzo dei dati mobili. Quando attivato, il sistema disabiliterà gli aggiornamenti automatici e le attività in background come la sincronizzazione delle foto e l’hotspot personale. Dovrai disabilitare la modalità dati bassi per la tua scheda SIM preferita.

Passo 1: Apri Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Dati cellulare.

Passo 2: Seleziona la tua SIM preferita.

Passaggio 3: Disabilita la modalità dati bassi nel menu successivo.

11. Disattiva VPN su Mac

Quando uno dei server VPN connessi subisce un’interruzione o un periodo di inattività, l’hotspot Wi-Fi del tuo iPhone non funzionerà sul tuo Mac. Devi aprire la tua app VPN preferita sul tuo Mac e disconnetterla.

Usa l’hotspot di iPhone su Mac

Se nessuno di questi trucchi funziona, prendi l’aiuto di un buon cavo Lightning per collegare il tuo iPhone al tuo Mac. Quale trucco ha funzionato per te per risolvere l’hotspot di iPhone che non funziona sul problema del Mac? Condividi le tue scoperte nei commenti qui sotto.