Skip to content

Come usare Dynamic Lock sul tuo PC Windows 11

28 de Dicembre de 2022

Quante volte ti sei allontanato dal tuo computer senza disconnetterti? Va bene se sei a casa. Tuttavia, non consigliamo di farlo in luoghi pubblici come bar o sul posto di lavoro. Il tuo computer contiene informazioni sensibili come coordinate bancarie, password salvate, immagini e altri file essenziali, che necessitano di protezione da occhi indiscreti e utenti malintenzionati.

Per contrastare scenari come questo, Windows 11 è dotato di un’elegante funzionalità di sicurezza chiamata Dynamic Lock, che ti consente di negare l’accesso non autorizzato al tuo PC mentre sei in movimento. Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo e come abilitarlo rapidamente sul tuo computer Windows 11.

Cos’è il blocco dinamico e come funziona?

Dynamic Lock è un’utile funzione di sicurezza integrata in Windows che consente al tuo computer di bloccarsi automaticamente ogni volta che te ne vai, offrendo essenzialmente un altro livello di sicurezza.

La funzione di blocco dinamico misura la potenza del segnale o il valore RSSI (Bluetooth Received Signal Strength Indicator) dei dispositivi Bluetooth accoppiati per determinare la loro vicinanza al computer. Se il segnale proveniente dal dispositivo accoppiato scende al di sotto del valore massimo dell’indicatore di intensità del segnale ricevuto (RSSI) (misurato in dB o decibel), il meccanismo di blocco dinamico si attiva e blocca automaticamente il computer.

Dopo aver associato il dispositivo al computer tramite Bluetooth e abilitato la funzione di blocco dinamico, Windows può utilizzare RSSI per rilevare quando sei lontano dal computer. Se il dispositivo Bluetooth associato al tuo computer è fuori portata e non sei entro 30 secondi di inattività, Windows bloccherà automaticamente il tuo computer. Questa funzione rende difficile per chiunque ottenere l’accesso non autorizzato al tuo computer se ti allontani da esso senza bloccarlo.

Come abilitare il blocco dinamico sul tuo PC Windows 11

Per utilizzare la funzione Blocco dinamico in Windows 11, devi prima associare il tuo smartphone o altro dispositivo al PC tramite Bluetooth, in modo che possa rilevare se è vicino al tuo computer e abilitare la funzione Blocco dinamico nella sessione Opzioni di avvio.

Detto questo, ecco come puoi associare un dispositivo al tuo PC Windows 11 tramite Bluetooth e abilitare rapidamente la funzione di blocco dinamico:

Passo 1: Premi i tasti Windows + I sulla tastiera per aprire l’app Impostazioni. Quindi fare clic sull’opzione “Bluetooth e dispositivi” nel pannello di sinistra.

Passo 2: Nella pagina “Bluetooth e dispositivi”, fai clic sull’interruttore Bluetooth per attivarlo. Quindi fare clic sull’opzione Aggiungi dispositivo.

Passaggio 3: Quando sullo schermo viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi un dispositivo, fare clic sull’opzione Bluetooth.

Passaggio 4: Attendi un minuto per cercare i dispositivi disponibili e fai clic sul nome del tuo dispositivo non appena appare nell’elenco.

Passaggio 5: Accetta la richiesta di associazione sul tuo dispositivo e controlla se il PIN visualizzato corrisponde al PIN sul tuo PC. Se il PIN corrisponde, fare clic su Connetti.

Passaggio 6: Dopo aver ricevuto un messaggio che diceva: “Il tuo dispositivo è pronto per l’uso!” fai clic su Fatto.

Ora che il tuo smartphone è associato correttamente al tuo PC Windows 11, procedi come segue per abilitare il blocco dinamico:

Passaggio 7: Nella schermata Sistema o Bluetooth e dispositivi, fai clic sull’opzione Account nel pannello di sinistra.

Passaggio 8: Nella pagina Account, fai clic sull’opzione che dice “Opzioni di accesso”.

Passaggio 9: Scorri verso il basso la schermata “Opzioni di accesso”. Quindi fai clic sul menu a discesa Blocco dinamico.

Passaggio 10: Fai clic su “Consenti a Windows di bloccare automaticamente il tuo dispositivo quando sei assente”. casella di controllo facendo clic su di essa.

Dopo aver abilitato la funzione di blocco dinamico sul tuo PC Windows 11, vedrai il nome del tuo smartphone o dispositivo associato apparire nella sezione di blocco dinamico.

Nel frattempo, se il blocco dinamico si rifiuta di funzionare con il dispositivo associato, disaccoppia e ricollega il dispositivo al PC oppure puoi fare riferimento alla nostra guida alla risoluzione dei problemi sui quattro modi migliori per correggere il blocco dinamico in Windows 11.

Nega l’accesso non autorizzato al tuo PC

Dopo aver abilitato Dynamic Lock in Windows 11 seguendo i passaggi sopra menzionati, il tuo PC monitorerà continuamente la vicinanza del dispositivo associato al tuo PC per assicurarsi che non ti sia allontanato dal computer con lo smartphone o il dispositivo associato.

Se il dispositivo associato non è nelle vicinanze, Dynamic Lock bloccherà automaticamente il tuo PC entro 30 secondi di inattività. Questa funzione è ottima se vuoi proteggere la tua privacy e negare l’accesso non autorizzato al tuo PC Windows 11 mentre sei lontano dalla tastiera.