Skip to content

I 5 migliori modi per formattare l’unità USB in Windows 11

27 de Dicembre de 2022

La formattazione di un’unità USB può sembrare facile in quanto è possibile fare clic sul pulsante Elimina per cancellare tutti i file che l’unità USB può memorizzare. Tuttavia, a volte potrebbe essere necessario formattare l’unità USB per rimuovere malware in agguato, riparare partizioni danneggiate o selezionare un file system compatibile che consenta all’unità USB di funzionare su Windows e macOS.

Esistono diversi modi per formattare un’unità USB sul computer. Abbiamo raccolto i modi migliori per formattare un’unità USB sul tuo PC Windows 11.

1. Formattare un’unità USB utilizzando Esplora file

Esplora file offre un modo rapido e semplice per formattare le unità USB sul tuo PC Windows 11. Tuttavia, Esplora file deve prima rilevare l’unità USB per poterla formattare. Seguire i passaggi seguenti per formattare l’unità USB utilizzando Esplora file:

Passo 1: Premi i tasti Windows + E per aprire Esplora file e fai clic su Questo PC nella colonna di sinistra.

Passo 2: Nel riquadro di destra, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità USB che desideri formattare e seleziona Formato dal menu contestuale che si apre.

Passaggio 3: Fare clic sul menu a discesa File System e selezionare uno dei formati di file system:

  • Scegli NTFS per utilizzare l’unità USB solo in Windows.
  • Selezionare exFAT per utilizzare l’unità su Windows e macOS.
  • Scegli FAT32 per l’utilizzo tra piattaforme diverse, ma la dimensione massima del file per il trasferimento sarà di soli 4 GB.

Nel frattempo, se non sei sicuro del file system, fai clic sul pulsante “Ripristina impostazioni predefinite dispositivo” prima di procedere con il passaggio successivo.

.

Passaggio 5: Fare clic nella casella di testo sotto l’etichetta del volume e digitare un nome per l’unità USB. Quindi fare clic su Avvia.

Passaggio 6: Fare clic su OK quando viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma.

2. Formattare un’unità USB utilizzando l’app delle impostazioni

A differenza delle versioni precedenti, la nuova e migliorata app Impostazioni presente in Windows 11 semplifica l’esecuzione delle operazioni relative all’archiviazione. Che si tratti di creare partizioni o formattare un’unità, l’app Impostazioni nuova e riprogettata in Windows 11 può fare tutto.

Ecco come puoi formattare un’unità USB utilizzando l’app Impostazioni sul tuo PC Windows 11:

Passo 1: Premi i tasti Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Fare clic su Sistema nella colonna di sinistra e fare clic su Archiviazione nel riquadro di destra.

Passo 2: Nella schermata Archiviazione, fai clic su “Impostazioni di archiviazione avanzate”.

Passaggio 3: Nel menu a discesa “Impostazioni di archiviazione avanzate”, fai clic su “Dischi e volumi”.

Passaggio 4: Successivamente, fai clic sulla freccia del menu a discesa accanto all’unità USB che desideri formattare.

Passaggio 5: Fare clic sulla lettera dell’unità USB, nel nostro caso è USB (F:). Quindi fare clic sul pulsante Proprietà che appare appena sotto.

Passaggio 6: Fare clic sul pulsante Formato come indicato nell’immagine sottostante.

Passaggio 7: Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Formato volume, immettere un nome per l’unità e utilizzare il menu a discesa File System per selezionarne uno. Quindi fare clic su Formato.

3. Formattare un’unità USB con Utility Gestione disco

L’utilità Gestione disco è utile per gestire le partizioni, modificare le lettere di unità ed eseguire altre attività relative all’archiviazione come la formattazione di qualsiasi unità interna o esterna collegata al PC Windows 11.

Ecco come puoi formattare un’unità USB utilizzando l’utilità di gestione del disco sul tuo PC Windows 11:

Passo 1: Premi i tasti di scelta rapida di Windows + X per aprire il menu Power User e fai clic su Gestione disco.

Passo 2: Trova l’unità USB rimovibile che desideri formattare e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa. Nel menu di scelta rapida visualizzato, fare clic su Formato.

Controllare la capacità e la lettera dell’unità USB prima della formattazione per assicurarsi di aver selezionato l’unità corretta.

Passaggio 3: Nella finestra di dialogo Formato, fare clic sulla scheda Volume per digitare un nome per l’unità USB, selezionare un file system e fare clic su OK. In alternativa, puoi mantenere selezionata la casella “Esegui una formattazione rapida” per consentire a Windows di completare rapidamente il processo.

Passaggio 4: Fare clic su OK quando viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma.

Successivamente, il tuo computer formatterà l’unità USB scelta.

4. Formattare un’unità USB utilizzando il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi è senza dubbio una delle interfacce della riga di comando (CLI) più versatili integrate in Windows. Puoi usarlo per elaborare in batch file, riparare file di sistema danneggiati o eseguire attività amministrative avanzate come risolvere problemi relativi alla chiave di attivazione, avviare il PC in modalità provvisoria, ecc. Puoi anche usarlo per formattare qualsiasi unità interna o esterna collegata al tuo PC Windows 11.

Ecco come puoi utilizzare il prompt dei comandi per formattare un’unità USB sul tuo PC Windows 11:

Passo 1: Premi i tasti Windows + S per avviare la ricerca di Windows e digita Prompt dei comandi. Dai risultati del prompt dei comandi, fai clic su “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Quando viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC), fare clic su Sì.

Passaggio 3: Digita il seguente comando e premi Invio per avviare l’utilità Diskpart:

Diskpart

Passaggio 4: Digita il seguente comando e premi Invio per visualizzare un elenco di unità disponibili:

list disk

Passaggio 5: Digita il seguente comando e premi Invio per selezionare l’unità USB che desideri formattare:

select disk 3

Sostituisci “3” con il numero della tua unità USB. L’unità USB potrebbe avere un numero di disco diverso.

Passaggio 6: Digita il comando seguente e premi Invio per eliminare tutte le partizioni di archiviazione.

clean

Passaggio 7: Digita il seguente comando e premi Invio per creare una partizione primaria.

create partition primary

Passaggio 8: Digita il comando seguente e premi Invio per eseguire una formattazione rapida.

Se desideri modificare il file system della tua unità USB, sostituisci “NTFS” con exFAT o FAT32. Nel frattempo, se vuoi cambiare l’etichetta dell’unità, sostituisci ‘USB’ con qualcos’altro (gli spazi non sono consentiti).

format fs=NTFS label=USB quick

Passaggio 9: Digitare il seguente comando e premere Invio per assegnare una lettera di unità casuale all’unità USB formattata.

assign

5. Formattare un’unità USB con Windows PowerShell

Oltre al prompt dei comandi, puoi anche utilizzare Windows PowerShell per eseguire quasi tutte le attività amministrative sul tuo PC. Ecco come puoi utilizzare Windows PowerShell per formattare qualsiasi unità USB collegata al tuo PC Windows 11:

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire Windows Search e digita Windows PowerShell. Quindi, dai risultati del prompt dei comandi, fai clic su “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Quando viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC), fare clic su Sì.

Passaggio 3: Digita il seguente comando e premi Invio per visualizzare un elenco di unità collegate.

Get-Disk

Passaggio 4: Digita il seguente comando e premi Invio per selezionare l’unità USB e cancellare tutti i dati e i file di configurazione.

Non dimenticare di sostituire “3” con il numero della tua chiavetta USB. L’unità USB potrebbe avere un numero di disco diverso.

Get-Disk 2 | Clear-Disk -RemoveData

Passaggio 5: Digita la seguente lettera e premi Invio per confermare la tua decisione di cancellare tutti i dati e i file di configurazione sull’unità USB.

Y

Passaggio 6: Digita il seguente comando e premi Invio per creare una partizione del disco.

New-Partition -DiskNumber 2 -UseMaximumSize

Passaggio 7: Digita il comando seguente e premi Invio per avviare una formattazione rapida, selezionare un file system e assegnare un’etichetta di unità.

Se desideri modificare il file system della tua unità USB, sostituisci “NTFS” con exFAT o FAT32. Nel frattempo, se vuoi cambiare l’etichetta dell’unità, sostituisci ‘USB’ con qualcos’altro (gli spazi non sono consentiti).

Get-Partition -DiskNumber 2 | Format-Volume -FileSystem NTFS -NewFileSystemLabel USB

Passaggio 8: Digita il seguente comando e premi Invio per assegnare una lettera di unità.

Get-Partition -DiskNumber 2 | Set-Partition -NewDriveLetter E

Cancella in modo sicuro qualsiasi unità USB in Windows 11

Questo è tutto. Puoi formattare in sicurezza un’unità USB collegata al tuo PC Windows 11 utilizzando uno dei metodi sopra indicati. La cosa migliore di questi metodi è che non è necessario sprecare il tuo tempo prezioso scaricando app o programmi di terze parti per farlo.