Skip to content

I 3 modi principali per eseguire app come utente diverso in Windows 11

23 de Dicembre de 2022

Quando avvii un’applicazione in Windows, viene creato un nuovo processo per quell’applicazione nel tuo account utente. Se sono presenti più utenti nel sistema, puoi eseguire le tue applicazioni come un utente diverso purché tu disponga delle credenziali per l’altro account.

Esistono diversi modi per eseguire un’app come utente diverso su Windows 11. In questo post, ti illustreremo i possibili modi per eseguire un’app come utente diverso sul tuo computer. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

1. Eseguire le app come utente diverso dal desktop o dalla barra delle applicazioni

È possibile eseguire facilmente un’applicazione o un programma come utente diverso accedendo al relativo collegamento sul desktop. Questi sono i passaggi che devi seguire.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro sull’app che si desidera eseguire come utente diverso. Quindi tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona Mostra altre opzioni.

Passo 2: Rilascia il tasto Maiusc e seleziona “Esegui come utente diverso”.

Passaggio 3: Nella finestra Sicurezza di Windows, inserisci il nome utente e la password dell’account che desideri utilizzare e fai clic su OK.

Successivamente, l’applicazione verrà eseguita con l’account utente specificato.

Allo stesso modo, puoi anche eseguire un’app come utente diverso dalla barra delle applicazioni, purché tu abbia bloccato l’app lì. Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’applicazione tenendo premuto il tasto Maiusc e seleziona “Esegui come utente diverso” dal menu. Quindi, inserisci le credenziali dell’account nella finestra Sicurezza di Windows e fai clic su OK per avviare l’applicazione.

2. Esegui le app come utente diverso utilizzando il prompt dei comandi

Un altro modo per avviare un’applicazione come utente diverso è tramite il prompt dei comandi. Sebbene ciò possa sembrare complicato, l’avvio di un’applicazione come utente diverso richiede solo l’esecuzione di un singolo comando. L’unica parte complicata è che dovrai conoscere il percorso del file dell’applicazione o del programma che stai tentando di avviare.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni o premere il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca. Digita il nome del tuo programma e seleziona Apri percorso file.

Passo 2: Fare clic con il tasto destro sul file EXE del programma e selezionare Copia come percorso.

Passaggio 3: Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e seleziona Terminale (Admin) dall’elenco.

Passaggio 4: Selezionare Sì quando viene visualizzato il prompt Controllo dell’account utente (UAC).

Passaggio 5: Nella console, incolla il seguente comando e premi Invio.

runas /user:”Username” “FilePath”​

Sostituisci il nome utente nel comando precedente con il nome dell’account. Allo stesso modo, sostituisci FilePath nel comando precedente con il percorso del file copiato sopra.

Passaggio 6: Digitare la password dell’account e premere Invio.

E questo è. Il tuo programma verrà eseguito con l’utente specificato.

3. Eseguire le app come utente diverso dal menu Start

Infine, puoi anche eseguire app come utente diverso dal menu Start. Tuttavia, l’opzione “Esegui come utente diverso” non è pre-abilitata nel menu Start di Windows 11. Pertanto, è necessario abilitarla prima modificando alcuni file di registro.

Come forse già saprai, i file di registro contengono impostazioni importanti per Windows e i suoi servizi. Pertanto, sarà necessario eseguire il backup di tutti i file di registro o creare un punto di ripristino prima di procedere con i passaggi seguenti.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca. Digita regedit nella casella e seleziona Esegui come amministratore.

Passo 2: Selezionare Sì quando viene visualizzato il prompt Controllo dell’account utente (UAC).

Passaggio 3: Incolla il seguente percorso nella barra degli indirizzi in alto e premi Invio per passare rapidamente al tasto Windows:

HKEY_CURRENT_USERSoftwarePoliciesMicrosoftWindows

Passaggio 4: Fare clic con il tasto destro sul tasto Windows, andare su Nuovo e selezionare Chiave. Chiamalo Esploratore.

Passaggio 5: Fare clic con il tasto destro sulla chiave Explorer, andare su Nuovo e selezionare Valore DWORD (32 bit). Denominalo ShowRunAsDifferentUserInStart.

Passaggio 6: Fare doppio clic sul DWORD appena creato e modificarne i dati del valore in 1. Quindi fare clic su OK.

Riavvia il PC per applicare queste modifiche. Successivamente, dovresti vedere l’opzione “Esegui come utente diverso” nel menu Start.

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic su Tutte le app nell’angolo in alto a destra.

Passo 2: Scorri verso il basso per individuare l’app che desideri avviare come utente diverso. Fai clic destro su di esso, vai su Altro e seleziona “Esegui come utente diverso”.

Passaggio 3: Digita il nome utente e la password dell’account che desideri utilizzare e fai clic su OK.

Esegui le app come un altro utente

La possibilità di eseguire un’applicazione o un programma come un altro utente elimina la necessità di cambiare account. Oltre ad avviare le applicazioni, puoi anche eseguire file batch o pacchetti di installazione come un altro utente utilizzando i metodi sopra.