Skip to content

I 9 migliori modi per correggere le basse velocità di download in Windows 11

13 de Dicembre de 2022

Le basse velocità di download in Windows 11 possono rendere doloroso attendere il download di un file e rovinare il flusso di lavoro. Anche se stai lavorando con una connessione Internet ad alta velocità, velocità di download a una cifra possono creare tempi di inattività. Puoi provare a risolvere i problemi del router Wi-Fi, ma se il problema persiste sul tuo PC o laptop Windows, segui i passaggi per imparare i trucchi per correggere le basse velocità di download in Windows 11.

Innanzitutto, tratteremo i trucchi di base per migliorare la velocità di Internet sul tuo computer e vari suggerimenti per aumentare la velocità di download dal web. Senza ulteriori indugi, iniziamo.

1. Connettersi alla banda di frequenza Wi-Fi a 5 GHz

Quando si lavora con un router Wi-Fi dual-band, è una buona idea scegliere una banda di frequenza Wi-Fi da 5 GHz più veloce per una migliore velocità di Internet. Ecco come puoi confermare una rete Wi-Fi a 5 GHz sul tuo computer.

Passo 1: Premi la scorciatoia da tastiera Windows + I per aprire il menu Impostazioni.

Passo 2: Seleziona Rete e Internet nella barra laterale di sinistra.

Passaggio 3: Assicurati di una connessione a 5 GHz nella sezione Proprietà.

2. Utilizzare la connessione Ethernet

Non c’è niente di meglio di una connessione Ethernet su un PC o laptop. Otterrai le velocità Internet più affidabili con una connessione Ethernet rispetto al Wi-Fi. La maggior parte degli utenti di PC non ne sceglie uno a causa dell’inconveniente, ma vale la pena configurarlo per ottenere la massima velocità di Internet dal proprio ISP (Internet Service Provider) locale. Leggi la nostra guida dedicata se hai problemi a far funzionare Ethernet con un computer Windows 11.

Dopo aver configurato una connessione Ethernet, prova a scaricare lo stesso file dal Web.

3. Usa la connessione VPN

Alcuni amministratori di siti Web danno la priorità a determinate regioni rispetto ad altre parti del mondo. Abbiamo provato a scaricare un video di 40 MB dal Web con una connessione Internet a 100 Mbps. Ci sono voluti 7-9 minuti per completare il processo. Utilizziamo il servizio VPN, ci connettiamo a un server regionale e scarichiamo correttamente lo stesso video entro 10-15 secondi.

È una pratica comune tra gli amministratori di siti Web garantire un traffico migliore dalle regioni sviluppate. Scegli il tuo servizio VPN preferito dal Web e connettiti a uno dei server negli Stati Uniti o nel Regno Unito.

4. Metti in pausa altri processi di download sul PC

Quando esegui lo streaming di Spotify o riproduci un video di YouTube in background, noti una diminuzione della velocità di download sul tuo computer. Dovresti aprire le schede attive nel tuo browser, mettere in pausa altri processi di download o streaming e provare a scaricare file multimediali dal web.

5. Metti in pausa il processo di download su altri dispositivi intelligenti

Quando hai più dispositivi connessi alla stessa connessione Wi-Fi, potresti riscontrare velocità di download lente sul tuo laptop Windows 11. Lo scenario è ancora peggiore quando altri dispositivi eseguono lo streaming o scaricano app/file in background. Il tuo PC rimane con poca larghezza di banda Internet da utilizzare.

6. Eseguire la risoluzione dei problemi di connessione a Internet

Puoi eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione Internet integrato e correggere le basse velocità di download sul tuo PC Windows 11.

Passo 1: Premi la scorciatoia da tastiera Windows + I per aprire il menu Impostazioni.

Passo 2: Seleziona Risoluzione dei problemi e apri Altri strumenti di risoluzione dei problemi nel menu successivo.

Passaggio 3: Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione a Internet e lascia che Windows gestisca basse velocità di download.

7. Svuota la cache del browser e riprova

A causa di una cache danneggiata nel tuo browser preferito, potresti dover affrontare velocità di download lente. Devi svuotare la cache del tuo browser e riprovare. Prendiamo Google Chrome come esempio qui.

Passo 1: Apri il browser Google Chrome in Windows.

Passo 2: Seleziona un menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e apri Altri strumenti.

Passaggio 3: Apri “Cancella dati di navigazione”.

Passaggio 4: Vai alla scheda Avanzate e premi Cancella dati.

8. Prova altri server

La maggior parte dei siti Web offre più server da cui scaricare i file. Se noti velocità di download lente da un server consigliato, puoi sempre passare a un altro server e riprovare.

9. Verificare la connessione a consumo in Windows

Quando l’attivazione/disattivazione della connessione a consumo è abilitata, alcune app potrebbero funzionare in modo diverso per ridurre l’utilizzo dei dati. Puoi disabilitare la connessione a consumo per ora e completare il processo di download senza alcun problema. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I scorciatoia per aprire il menu Impostazioni e vai a Rete e Internet (vedi i passaggi precedenti).

Passo 2: Utilizzo di dati aperti.

Passaggio 3: Disabilita l’opzione “Connessione a consumo”.

Scarica i file in pochissimo tempo

Invece di aspettare ore per completare un enorme processo di download, puoi seguire i passaggi precedenti per migliorare la velocità di download sul tuo PC Windows 11. Quali trucchi hanno funzionato per te? Condividi le tue scoperte nei commenti qui sotto.