Skip to content

Le 5 migliori soluzioni per la chiave di attivazione che non funziona in Windows 11

24 de Novembre de 2022

Per impostazione predefinita, il tuo nuovo computer viene fornito con Windows 11 attivato. Ma ogni volta che devi reinstallare Windows 11 sul tuo computer, dovrai riattivarlo. Inoltre, puoi attivarlo solo utilizzando legittimamente una chiave di attivazione e accedere a tutte le funzionalità. Tuttavia, l’attivazione non è così semplice come comporre alcune lettere e sperare che funzioni senza intoppi. Anche la tua vera chiave di attivazione che hai potrebbe rifiutarsi di funzionare per alcuni motivi insondabili.

Potresti prendere in considerazione l’esecuzione di Windows 11 senza attivarlo. Tuttavia, dovrai attivarlo per assicurarti di ottenere la migliore esperienza possibile con Windows. Ma cosa succede se la chiave di attivazione alfanumerica di 25 lettere non funziona? Abbiamo compilato le migliori soluzioni da utilizzare quando la chiave di attivazione non funziona in Windows 11.

1. Utilizzare la risoluzione dei problemi di attivazione di Windows

Windows viene fornito con una serie di strumenti per la risoluzione dei problemi dedicati che vengono eseguiti per risolvere i problemi e applicare automaticamente le correzioni. Quindi, puoi eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi dedicato per l’attivazione di Windows quando la chiave non funziona sul tuo computer Windows 11. Ecco come puoi eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di attivazione di Windows dall’app Impostazioni.

Passo 1: Premi la scorciatoia di Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Selezionare Sistema nella colonna di sinistra, scorrere verso il basso nel riquadro di destra e fare clic su Attivazione.

Passo 2: In Impostazioni di attivazione, fai clic sull’opzione Stato di attivazione. Poiché la chiave non ha funzionato, lo stato verrà visualizzato come “Non attivo”.

Passaggio 3: Quando si apre il menu a discesa, fare clic sul pulsante Risoluzione dei problemi.

Passaggio 4: Attendi qualche minuto affinché lo strumento di risoluzione dei problemi di attivazione di Windows venga eseguito in background per rilevare il problema.

Passaggio 5: Al termine del controllo, lo strumento di risoluzione dei problemi visualizzerà alcuni dettagli sul problema e una possibile soluzione relativa all’attivazione di Windows. Quindi fare clic su Chiudi.

Lo strumento di risoluzione dei problemi di attivazione di Windows potrebbe funzionare nella maggior parte dei casi. Tuttavia, se non funziona per te, passiamo alla soluzione successiva.

2. Prova a eseguire una scansione SFC

I file di configurazione danneggiati possono anche impedire a Windows di accettare una chiave di attivazione funzionale. Se è così, non tutte le speranze sono perse. È possibile eseguire rapidamente una scansione SFC (Controllo file di sistema) per riparare i file danneggiati seguendo i passaggi seguenti:

Passo 1: Premi i tasti Windows + S e digita Prompt dei comandi. Dai risultati del prompt dei comandi, fai clic su “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Fare clic su Sì quando sullo schermo viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC).

Passaggio 3: Digita il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi e premi Invio:

SFC /scannow

Una volta completata la scansione, verrà visualizzato un messaggio che indica se sono stati rilevati problemi o meno. Se la scansione SFC non rileva alcun problema, viene visualizzato un messaggio che dice: “La protezione delle risorse di Windows non ha rilevato violazioni di integrità”.

Tuttavia, se rileva problemi relativi a file di configurazione danneggiati, li riparerà automaticamente.

3. Prova ad attivare Windows 11 utilizzando il prompt dei comandi

Windows include anche uno strumento di gestione delle licenze software (slmgr) sotto forma di un file Visual Basic Script (VBS) per eseguire i comandi per gestire l’attivazione del prodotto Windows. Puoi utilizzare il prompt dei comandi per eseguire questo file VBS per attivare Windows 11. Ecco i passaggi che devi seguire:

Passo 1: Premi i tasti Windows + S e digita Prompt dei comandi. Quindi dai risultati del prompt dei comandi fai clic su “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Fare clic su Sì quando sullo schermo viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC).

Passaggio 3: Digita il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi e sostituisci la X con le lettere della chiave di attivazione. Quindi premere Invio.

slmgr.vbs -ipk xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx

Passaggio 4: Fare clic su OK quando sullo schermo viene visualizzata una finestra di dialogo di Windows Script Host.

Se l’attivazione ha esito positivo, verrà visualizzata la finestra di dialogo Windows Script Host che indica “Chiave di attivazione installata XXXX-XXXX-XXXX-XXXX-XXXX correttamente”.

Se l’attivazione non riesce, potresti ricevere un messaggio: “Errore: OxC004FOSO Il servizio di gestione delle licenze software ha segnalato che la chiave di attivazione non è valida”.

4. Reimposta la chiave di attivazione di Windows 11

È possibile che il tuo PC non riesca a comunicare con i server di attivazione Microsoft. Dovresti fare riferimento alla nostra guida su come risolvere i problemi Wi-Fi in Windows 11 o provare ad attivare nuovamente il tuo computer dopo alcuni giorni.

Tuttavia, puoi potenzialmente estendere la finestra di prova di 30 giorni e posticipare la filigrana “Attiva Windows” per qualche altro giorno utilizzando il comando rearm. Ancora una volta, lo strumento di gestione delle licenze software viene in aiuto per aiutare a risolvere questo problema. Ecco come puoi usare lo stesso sul tuo computer:

Passo 1: Premi i tasti Windows + S e digita Prompt dei comandi. Dai risultati del prompt dei comandi, fai clic su “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Fare clic su Sì quando sullo schermo viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC).

Passaggio 3: Digita il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi e premi Invio:

slmgr /rearm

Passaggio 4: Fare clic su OK quando sullo schermo viene visualizzata una finestra di dialogo di Windows Script Host. Quindi riavvia il PC.

Successivamente, il tuo computer si riavvierà per completare il processo di ripristino e ti darà almeno altri 30 giorni fino a quando non proverai ad attivare nuovamente il tuo computer Windows 11.

5. Attiva Windows tramite telefono utilizzando SLUI 4

Quando nessuna delle soluzioni sopra menzionate funziona, puoi provare l’utilità dell’interfaccia utente delle licenze software per attivare la tua copia di Windows 11 utilizzando un telefono. Ciò richiederà di eseguire il comando SLUI 4 e trovare un numero verde basato sulla posizione. Puoi chiamarlo per recuperare un ID di conferma che può essere utilizzato per attivare Windows 11 sul tuo computer. Segui mentre ti mostriamo come puoi attivare Windows usando il comando SLUI 4:

Passo 1: Premi il tasto Windows + i tasti R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digita SLUI 4 nel campo di testo. Quindi premere Invio.

Passo 2: Nella finestra blu che appare, seleziona il tuo paese o la tua regione facendo clic sul piccolo menu a tendina. Quindi fare clic su Avanti.

Passaggio 3: Chiama il numero verde qui sotto e fornisci loro l’ID di installazione del tuo dispositivo. Quindi fare clic su “Inserisci ID di conferma”.

Passaggio 4: Dopo aver rivelato il tuo ID di installazione, Microsoft ti fornirà un ID di conferma che dovrai inserire nelle nove caselle nella finestra. Dopo aver inserito l’ID di conferma, fare clic su Attiva Windows.

Attiva Windows 11 per accedere a tutte le sue funzionalità

Segui le nostre soluzioni per attivare facilmente Windows 11 sul tuo PC per accedere a tutte le sue funzionalità ed eliminare la fastidiosa filigrana “Attiva Windows” sul desktop. Tutto ciò funziona se la tua chiave di attivazione è autentica e non è stata prelevata a buon mercato da un sito impreciso. Facci sapere quale soluzione ti ha aiutato di più e se hai trovato un altro modo per risolvere i problemi relativi all’attivazione di Windows.