Skip to content
IOS

Come condividere la password Wi-Fi da iPhone ad Android e Vice Versa

24 de Novembre de 2022

Siamo stati tutti nella situazione in cui c’è un ospite a casa e chiede la password Wi-Fi. Poiché una password è un’informazione sensibile, potresti non volerla rivelare. Oppure potrebbe essere solo che non ricordi la tua password. Ad ogni modo, è meglio condividere la tua password Wi-Fi da iPhone o Android utilizzando mezzi più intelligenti piuttosto che doverla dettare a qualcuno.Come condividere la password Wi-Fi da iPhone ad Android

È abbastanza semplice condividere la tua password Wi-Fi tra due dispositivi sulla stessa piattaforma. Tuttavia, la sfida sorge quando provi a condividerlo tra un iPhone e un dispositivo Android. Ma siamo qui per assicurarci che non sia più una sfida in futuro. Ecco come condividere la tua password Wi-Fi da iPhone ad Android e viceversa.

2 metodi per condividere la password Wi-Fi da iPhone ad Android

Esistono 2 modi per condividere la password Wi-Fi da un iPhone a un dispositivo Android. Sebbene non sia così semplice come condividere la password Wi-Fi da un iPhone a un altro, i metodi sono abbastanza semplici.

Metodo 1: condividi la password Wi-Fi utilizzando l’app delle impostazioni

Questo è un modo semplice che prevede l’invio della password all’altra persona come testo normale. Se non ti senti a tuo agio nel condividere direttamente la tua password, salta questo metodo e passa a quello successivo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone. Vai alla sezione Wi-Fi.Impostazioni Wi-Fi per la password

Passo 2: Per vedere la password di una rete Wi-Fi a cui sei connesso, tocca il pulsante “i” accanto ad essa.informazioni Wi-Fi

Passaggio 3: Qui vedrai un campo chiamato Password. Se sono tutti asterischi, non preoccuparti. Basta toccarlo e puoi vedere la password in testo normale.

parola d'ordine salvatachiave

Passaggio 4: Seleziona l’opzione Copia e invia questa password a chiunque desideri condividerla tramite iMessage o qualsiasi altro servizio di tua scelta.

Metodo 2: utilizza l’app Scorciatoie per creare un codice QR per il Wi-Fi

Potresti non voler condividere la tua password direttamente con qualcuno, quindi c’è un modo più intelligente per farlo. Puoi generare un codice QR utilizzando l’app Scorciatoie sul tuo iPhone. L’utente Android può quindi scansionare il codice QR sul proprio smartphone per connettersi direttamente alla rete senza vedere la password. Ecco come puoi configurarlo.

Passo 1: Vai alla Galleria scorciatoie sul tuo iPhone. Tocca Ottieni collegamento per scaricare il collegamento “Condivisione Wi-Fi”.

scarica scorciatoia

Passo 2: Scegli l’opzione Aggiungi scorciatoia.

Passaggio 3: Ora tocca il cerchio con tre punti sul collegamento Condivisione Wi-Fi. Ora puoi accedere alle impostazioni del collegamento.

Passaggio 4: Tocca il campo che dice “Aggiungi password Wi-Fi”. Elimina il testo e inserisci la tua password Wi-Fi. Se non conosci la tua password, puoi ottenerla utilizzando il primo metodo.

Passaggio 5: Dopo aver inserito la password, tocca Fatto nell’angolo in alto a destra.

Ora hai impostato un collegamento che può generare automaticamente un codice QR che gli altri possono scansionare per connettersi alla tua rete Wi-Fi.

Passaggio 6: Toccare il collegamento per eseguirlo.

Ora vedrai un codice QR sullo schermo. Fai uno screenshot del codice QR.

Come scansionare il codice QR Wi-Fi su Android

Ora, ogni volta che qualcuno con un dispositivo Android chiede la tua password Wi-Fi, mostragli semplicemente questo codice QR. Ecco come scansionare il codice QR Wi-Fi da iPhone ad Android.

Passo 1: Sul dispositivo Android, apri l’app Google Lens o qualsiasi scanner di codici QR.

Passo 2: Seleziona l’opzione “Cerca con la fotocamera” in alto. Questo aprirà la fotocamera.

Passaggio 3: Tocca il pulsante dell’otturatore. Vedrai un pulsante che dice Unisciti alla rete. toccalo.

Il telefono Android si connetterà automaticamente alla rete Wi-Fi. Ecco come puoi condividere il tuo Wi-Fi da iPhone ad Android senza password.

Come hai visto, condividere le password Wi-Fi da iPhone ad Android non è poi così difficile. Devi solo creare un codice QR per la tua rete Wi-Fi una volta e salvarlo.

Come condividere la password Wi-Fi da Android a iPhone

Condividere la tua password Wi-Fi da un dispositivo Android a un iPhone è molto più semplice che farlo al contrario. In effetti, la procedura è la stessa della condivisione della password Wi-Fi da un telefono Android a un altro. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono Android. Vai a “Rete e Internet”.

Passo 2: Seleziona l’opzione Internet in alto.

Passaggio 3: Vedrai la tua rete Wi-Fi connessa qui. Tocca l’icona a forma di ingranaggio accanto ad essa.

Passaggio 4: Ora seleziona l’opzione Condividi.

A differenza dell’iPhone, dove devi creare tu stesso un codice QR, Android ne crea automaticamente uno che puoi utilizzare per condividere la tua connessione Wi-Fi.

Passaggio 5: Apri l’app della fotocamera sul tuo iPhone e puntala verso il codice QR.

Passaggio 6: Apparirà una finestra pop-up che dice Unisciti alla rete su iPhone. Toccalo e il tuo iPhone si connetterà alla rete Wi-Fi.

Domande frequenti

1. Come modificare la mia password Wi-Fi?

Puoi modificare la tua password Wi-Fi visitando la pagina delle impostazioni del tuo router usando il tuo indirizzo IP o usando un’app se il tuo router ne ha una.

2. Puoi AirDrop una password Wi-Fi?

Puoi condividere senza problemi le password Wi-Fi tra i dispositivi Apple aprendo il menu Wi-Fi su di essi. Sebbene non sia tecnicamente tramite AirDrop, il processo è altrettanto semplice.

3. Perché non posso condividere la mia password Wi-Fi sul mio iPhone?

Devi essere connesso alla rete Wi-Fi che desideri condividere. Quindi, se disponi di più reti, assicurati di essere connesso a quella che stai tentando di condividere. Inoltre, abilita il Wi-Fi sull’iPhone con cui stai tentando di condividere la password.

Non preoccuparti di ricordare la tua password

Se non ricordi la tua password Wi-Fi, non devi preoccuparti troppo se hai un iPhone o un dispositivo Android. Basta creare una scorciatoia sul tuo iPhone da condividere con amici e familiari e sei pronto per partire. È ancora più semplice se hai un telefono Android, dato che devi solo premere pochi pulsanti.