Skip to content

10 correzioni per la pagina di accesso Wi-Fi che non veniva visualizzata su Mac e Windows

14 de Novembre de 2022

Se sei seduto in un bar o stai in un hotel, probabilmente stai utilizzando una rete Wi-Fi pubblica. La maggior parte di queste reti richiede l’accesso con credenziali di base, come un ID e-mail o un numero di telefono, che devono essere inseriti nella pagina di accesso del captive portal. Ma cosa fai se la pagina di accesso non compare sul tuo computer?

Può capitare più volte di collegarsi a una rete Wi-Fi ma la pagina di accesso non viene caricata. In tali scenari, non sarai in grado di connetterti a Internet, il che non è l’ideale. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni rapide che puoi provare a risolvere il problema. Ecco i modi migliori per correggere la pagina di accesso Wi-Fi che non viene visualizzata su Mac e Windows.

1. Spegni il Wi-Fi e riaccendilo

Ovviamente, dobbiamo iniziare con la soluzione più semplice che funziona sorprendentemente bene in molti casi! A volte il modulo Wi-Fi sul tuo computer Mac o Windows potrebbe non funzionare correttamente e non funzionare come previsto. Un buon modo per risolvere questo problema è spegnere il Wi-Fi tramite interruttori rapidi e quindi riaccenderlo dopo alcuni secondi.

Ora connettiti alla rete ancora una volta e la schermata di accesso al captive portal dovrebbe apparire automaticamente.

2. Dimentica la rete e riconnettiti ad essa

Se una soluzione semplice non ha funzionato, prova quella successiva! Se sei connesso a una rete e la pagina di accesso Wi-Fi non viene visualizzata sul tuo Mac o laptop Windows, prova a dimenticare la rete in modo da poterti riconnettere. In questo modo si stabilisce una nuova connessione che può attivare la pagina di accesso. Ecco come farlo.

su Mac

Passo 1: Fai clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu in alto. Questo aprirà le opzioni Wi-Fi.

Passo 2: Seleziona Preferenze di rete.

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Avanzate. Ora vedrai una nuova finestra.

Passaggio 4: Ora seleziona la rete che vuoi dimenticare e fai clic sull’icona ‘-‘ (elimina) sotto di essa.

nelle finestre

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni e cercare Impostazioni. Fare clic sull’app per aprirla.

Passo 2: Passa a Rete e Internet.

Passaggio 3: Seleziona l’opzione Wi-Fi. Questo visualizzerà le impostazioni dettagliate relative alla tua rete.

Passaggio 4: Ora, fai clic su “Gestisci reti conosciute”.

Passaggio 5: Tocca il pulsante Dimentica accanto alla rete Wi-Fi.

3. Disabilita l’accesso automatico per la rete Wi-Fi

Se il tuo computer si connette automaticamente a una rete Wi-Fi che hai utilizzato in passato, la pagina di accesso del captive portal potrebbe non essere caricata. Pertanto, disabilita l’opzione Auto-Join per assicurarti di connetterti manualmente alla rete e attivare la pagina di accesso Wi-Fi ospite.

Innanzitutto, connettiti alla rete sul tuo Mac o PC. Quindi eseguire i seguenti passaggi.

su Mac

Passo 1: Fai clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu in alto. Questo aprirà le opzioni Wi-Fi.

Passo 2: Seleziona Preferenze di rete.

Passaggio 3: Vedrai diverse opzioni elencate sotto la rete Wi-Fi. Deseleziona la casella accanto a “Unisciti automaticamente a questa rete”.

Passaggio 4: Ora dimentica la rete Wi-Fi e riconnettiti seguendo i passaggi indicati nel secondo metodo.

nelle finestre

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni e cercare Impostazioni. Fare clic sull’app per aprirla.

Passo 2: Passa a Rete e Internet.

Passaggio 3: Seleziona l’opzione Wi-Fi. Questo visualizzerà le impostazioni dettagliate relative alla tua rete.

Passaggio 4: Ora, fai clic sulla rete Wi-Fi a cui sei connesso.

Passaggio 5: Deseleziona la casella accanto a “Connetti automaticamente quando sei nell’intervallo”.

4. Forza il riavvio del computer

La soluzione antiquata alla maggior parte dei problemi tecnologici potrebbe sorprenderti di tanto in tanto. Prova a riavviare il tuo computer Mac o Windows per vedere se risolve il problema con la pagina di accesso Wi-Fi pubblica che non viene visualizzata.

Indipendentemente dal computer in uso, tieni premuto il pulsante di accensione fino allo spegnimento e rilascialo solo quando si riaccende.

5. Svuota la cache DNS

Svuotare la cache DNS è una soluzione che ha aiutato diverse persone a risolvere la pagina di accesso Wi-Fi che non mostra problemi, specialmente su un Mac. Se ti stai chiedendo come forzare la pagina di accesso Wi-Fi? modo. Ecco come farlo.

su Mac

Passo 1: Apri la ricerca Spotlight premendo i tasti Comando + Barra spaziatrice. Entra nel terminale e premi il tasto Invio.

Passo 2: Nella finestra del terminale, digita sudo killall -HUP mDNSResponder e premi il tasto Invio.

Passaggio 3: Ora ti verrà chiesto di inserire la password del tuo Mac. Inserisci la tua password e premi il tasto Invio ancora una volta.

La tua cache DNS verrà ora svuotata.

nelle finestre

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni e cercare cmd. Fare clic sull’app per aprirla.

Passo 2: Digita ipconfig /flushdns e premi il tasto Invio.

6. Elimina altri DNS

Potresti utilizzare un DNS pubblico o il popolare DNS 1.1.1.1 di Cloudflare per velocizzare la tua connessione Internet. Sebbene sia efficace, può impedire l’attivazione della pagina di accesso Wi-Fi durante la connessione a una nuova rete. Se la pagina di accesso Wi-Fi del tuo hotel non viene visualizzata, ecco come puoi rimuovere altri DNS dal tuo computer.

su Mac

Passo 1: Fai clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu in alto. Questo aprirà le opzioni Wi-Fi.

Passo 2: Seleziona Preferenze di rete.

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Avanzate. Verrà visualizzata una nuova finestra.

Passaggio 4: Passa alla sezione DNS in alto.

Passaggio 5: Seleziona un server DNS che hai aggiunto. Fare clic sul pulsante ‘-‘ (elimina) in basso.

Passaggio 6: Ora fai clic su OK per salvare le modifiche.

nelle finestre

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni e cercare Impostazioni. Fare clic sull’app per aprirla.

Passo 2: Passa a Rete e Internet.

Passaggio 3: Seleziona Proprietà. Le tue proprietà di rete verranno visualizzate qui.

Passaggio 4: Scorri verso il basso fino a Mappatura del server DNS. Fare clic sul pulsante Modifica.

Passaggio 5: Clicca sul menu a tendina in alto. Selezionare Automatico (DHCP).

Passaggio 6: Salva le modifiche e il gioco è fatto.

7. Usa Safari come browser predefinito su Mac

Questa soluzione è specifica per tutti gli utenti Mac. Se il tuo Mac non si connette a una rete Wi-Fi pubblica o non viene visualizzato l’accesso a Internet, considera l’impostazione di Safari come browser predefinito in macOS. Se utilizzi un browser di terze parti, per il momento passa a Safari come browser predefinito e accedi al Web. Una volta terminato, puoi tornare al browser di tua scelta.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Passo 2: Seleziona Preferenze di Sistema. Apparirà la finestra Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Vai alla sezione Generale.

Passaggio 4: Fare clic sul menu a discesa accanto a Browser Web predefinito e selezionare Safari.

Dimentica la rete e riconnettiti ad essa ora per accedere alla rete.

8. Immettere un URL casuale

Se la modifica del browser predefinito non ha aiutato, apri Safari sul tuo Mac o qualsiasi browser di tua scelta su Windows. Visita una pagina Web casuale e la pagina di accesso dovrebbe idealmente apparire da sola. Questo è un buon modo per aprire la pagina di accesso Wi-Fi dell’hotel. Questo è ciò che devi fare.

Passo 1: Apri il browser sul tuo computer.

Passo 2: Digita un sito Web come https://www.Tecnotuto.com nella barra degli indirizzi e premi invio.

Questo può essere un buon modo per attivare la pagina di accesso Wi-Fi.

9. Disabilita VPN

Una VPN può spesso interferire con la capacità del tuo computer di connettersi a una rete Wi-Fi. Poiché una VPN cambia la tua posizione, la rete Wi-Fi potrebbe non mostrarti la pagina di accesso. Se stai utilizzando una VPN sul tuo computer, disattivala prima di provare a connetterti al Wi-Fi pubblico.

su Mac

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Passo 2: Seleziona Preferenze di Sistema. Apparirà la finestra Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Vai alla sezione Rete.

Passaggio 4: Seleziona la VPN che stai utilizzando nel pannello di sinistra. Se utilizzi più VPN, selezionale una alla volta.

Passaggio 5: Se sei connesso a una VPN, premi il pulsante di disconnessione.

nelle finestre

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni e cercare Impostazioni. Fare clic sull’app per aprirla.

Passo 2: Passa a Rete e Internet.

Passaggio 3: Seleziona VPN. Vedrai un elenco delle tue VPN.

Passaggio 4: Se sei connesso a una VPN, fai clic sul pulsante Disconnetti accanto ad essa.

10. Aprire la pagina predefinita del router

Ogni router ha una pagina predefinita a cui è possibile accedere inserendo l’indirizzo IP del router nella barra degli indirizzi. L’accesso a questa pagina ti indirizzerà automaticamente alla pagina di login del captive portal dove potrai inserire i tuoi dati per accedere alla rete Wi-FI. Anche se questo metodo potrebbe non funzionare sempre e dipende dalla marca del router, non c’è nulla di male nel provarlo.

Passo 1: Apri il browser sul tuo computer.

Passo 2: Nella barra degli indirizzi, digita 192.168.1.1 o 192.168.0.1 e premi il tasto Invio.

Questo è l’indirizzo IP predefinito della maggior parte dei router in generale. Se l’indirizzo non è cambiato, questo dovrebbe portarti alla pagina di accesso.

Non perdere il wifi gratuito

Il Wi-Fi gratuito è difficile da trovare, quindi quando hai la possibilità di usarlo, non perdere l’occasione solo perché la pagina di accesso del Wi-Fi non viene visualizzata. Segui tutti i passaggi e dovresti essere in grado di risolvere il problema e accedere alla rete. Buona navigazione!