Skip to content

Come impostare la GPU preferita per applicazioni e giochi in Windows 11

10 de Novembre de 2022

Il tuo computer con grafica integrata e dedicata non promette necessariamente le migliori prestazioni grafiche. A volte potresti trovare alcune app che faticano a funzionare senza intoppi o che i giochi sono in ritardo. Questo perché queste app e questi giochi sono spesso confusi e in conflitto su una cosa: quale chip grafico (GPU) utilizzare?

Sia che utilizzi l’app complementare GPU o l’app Impostazioni di Windows 11, è una buona idea impostare una GPU preferita per app e giochi selezionati che richiedono grafica. Prima di mostrarti come fare in modo che app e giochi selezionino la GPU preferita sul tuo computer, capiamo innanzitutto perché è necessario impostarla in primo luogo.

Perché dovresti impostare una GPU preferita per app e giochi?

Prima di andare avanti e imparare come impostare la tua GPU preferita per app in Windows 11, vediamo perché dovresti selezionare manualmente una GPU preferita per app e giochi invece di lasciare che Windows la scelga automaticamente.

1. Riduci il consumo energetico del tuo PC

Uno dei vantaggi più immediati dell’impostazione della GPU preferita è che ridurrà il consumo energetico. A differenza dell’esecuzione continua in background, l’ottimizzazione di una GPU per l’esecuzione in base all’applicazione si avvierà solo quando si accede al PC con un flusso di lavoro particolare, come i giochi. È vantaggioso per i laptop da gioco che non offrono una durata della batteria eccezionale.

2. Riduci la generazione di calore del tuo PC

Un maggiore consumo di energia richiede più elettricità e porta direttamente a una maggiore generazione di calore. Tuttavia, se scegli la GPU preferita per ogni applicazione, puoi fare in modo che il chip grafico consumi solo la potenza necessaria, portando a una minore generazione di calore.

Ciò significa che i componenti interni avranno più margine di manovra per funzionare più velocemente e più a lungo, principalmente perché non si surriscaldano. Inoltre, le ventole del tuo PC non faranno rumore tutto il tempo per mantenere freschi i componenti interni.

3. Ottimizza le prestazioni grafiche del tuo PC

Sebbene molti PC di fascia alta siano dotati di GPU sia integrate che dedicate, Windows lascia a te decidere quale GPU deve essere utilizzata per carichi di lavoro specifici. Nel frattempo, se dovessi intervenire e allocare le risorse della GPU in base all’applicazione, ciò ti aiuterà a sfruttare al massimo il chip grafico interno per il potenziale delle prestazioni grafiche in base all’applicazione o ai giochi che utilizzi.

4. Migliora le prestazioni della CPU del tuo PC

Quando assegni alle applicazioni la scelta di una GPU specifica, riduci il sovraccarico della CPU di una piccola percentuale, poiché altrimenti devi lavorare un po’ meno per capire i dettagli. Anche se ciò allevia il carico del processore, puoi usarlo per attività di elaborazione pesanti senza preoccuparti.

Ora che conosci i motivi per cui dovresti scegliere la tua GPU preferita per app, diamo un’occhiata a come puoi farlo sul tuo PC Windows 11 tramite l’app Impostazioni e l’app dedicata che supporta la tua GPU NVIDIA o AMD. :

Imposta la GPU preferita per app e giochi utilizzando le impostazioni

Windows 11 riprogetta l’app Impostazioni e include opzioni per modificare i parametri di visualizzazione, inclusa la scelta della GPU per app e giochi. Ecco come utilizzare l’app Impostazioni sul tuo computer Windows 11 per impostare la GPU preferita:

Passo 1: Premi il collegamento Windows + I per aprire l’app Impostazioni e fai clic su Display.

Passo 2: Nelle impostazioni di visualizzazione, scorri verso il basso e fai clic su Grafica.

Passaggio 3: Utilizzare il menu a discesa mostrato nell’immagine seguente per selezionare l’app desktop o l’opzione dell’app Windows Store, a seconda del tipo di app che si desidera configurare. Quindi fare clic su Sfoglia.

Passaggio 4: Nella finestra Esplora file visualizzata, vai al percorso di installazione del tuo gioco o applicazione preferito e seleziona il tuo file *.EXE o il collegamento. Quindi fare clic su Aggiungi.

Se non riesci a trovare l’applicazione che stai cercando, prova ad accedere alle cartelle di installazione predefinite “Programmi” e “Programmi (x86)” che si trovano sull’unità Windows del tuo sistema.

Passaggio 5: Dopo aver aggiunto l’app, fai clic su Opzioni.

Passaggio 6: Nella finestra di dialogo delle preferenze grafiche, seleziona la tua GPU preferita e fai clic su Salva.

Opzione di risparmio energetico: scegli il chip grafico integrato del processore, che consuma meno energia.

Opzione ad alte prestazioni: scegli un chip grafico dedicato che offre prestazioni migliori ma consuma più energia.

Imposta la GPU preferita per applicazioni e giochi utilizzando il pannello di controllo NVIDIA

Se il tuo computer ha un chip grafico NVIDIA al suo interno, è molto probabile che sul tuo computer sia installato il pannello di controllo NVIDIA. È un’applicazione utile per impostare la GPU preferita per applicazioni e giochi. Ecco come puoi usarlo.

Passo 1: Premi il tasto di scelta rapida Windows + S per aprire la ricerca di Windows e digita il pannello di controllo NVIDIA. Quindi, sotto il risultato della ricerca, fai clic su Apri.

Passo 2: All’interno del pannello di controllo NVIDIA, fai clic sull’opzione “Gestisci impostazioni 3D” nella colonna di sinistra.

Passaggio 3: Nel riquadro di destra, fare clic sulla scheda Impostazioni programma.

Passaggio 4: Nella scheda Impostazioni programma, fare clic sul pulsante Aggiungi.

Passaggio 5: Scorri verso il basso e seleziona l’app che desideri configurare. Se non riesci a trovare l’app che stai cercando, fai clic sul pulsante Sfoglia.

Passaggio 6: Quando si apre la finestra Esplora file, vai al percorso di installazione del tuo gioco o applicazione preferito e seleziona il tuo file *.EXE. Quindi fare clic su Aggiungi.

Se non conosci il percorso di installazione dell’applicazione che stai cercando, prova ad accedere alle cartelle di installazione predefinite “Programmi” e “Programmi (x86)” che si trovano sull’unità principale di Windows del tuo sistema.

Passaggio 7: Ora fai clic sul menu a discesa “Utilizza impostazioni globali (grafica integrata)” e seleziona “Processore NVIDIA ad alte prestazioni” o Grafica integrata secondo le tue preferenze.

Passaggio 8: Quindi fare clic su Applica per salvare le modifiche.

Imposta la GPU preferita per applicazioni e giochi con grafica AMD Radeon

Le GPU AMD Radeon offrono un metodo simile che consente di assegnare applicazioni e giochi per scegliere la grafica dedicata. Se il tuo computer ha una GPU AMD rilasciata prima del 2015, puoi utilizzare l’impostazione AMD Radeon. Tuttavia, se il tuo computer ospita un moderno chip grafico Radeon (rilasciato dopo il 2015), chiedi aiuto a AMD Software Adrenaline Edition per configurare applicazioni e giochi per scegliere la grafica dedicata di conseguenza.

Ottimizza le prestazioni gestendo in modo efficace l’utilizzo della GPU

L’impostazione di app e giochi per scegliere una GPU dedicata o integrata migliorerà sicuramente le prestazioni dell’app e del sistema. Sebbene Windows 11 manterrà tali impostazioni, a meno che non modifichi o reinstalli Windows, devi solo confermare se l’app può sfruttare appieno la potenza grafica aggiuntiva. Tuttavia, anche i tuoi giochi casuali funzioneranno meglio con la grafica e saranno più reattivi.