Skip to content
IOS

Come utilizzare iPhone come webcam su Mac

7 de Novembre de 2022

Apple è nota per la produzione di alcune delle migliori fotocamere per iPhone. Con iOS 16 e macOS Ventura, ora puoi sfruttare la fotocamera principale del tuo iPhone come webcam con il tuo Mac. Anche se la fotocamera HD del tuo MacBook potrebbe non essere eccezionale, puoi sfruttare al massimo la fotocamera del tuo iPhone.

Se sei un utente iPhone e Mac, non devi accontentarti di una webcam scadente o ottenerne una nuova da un altro produttore. Con Continuity Camera, Apple ha semplificato l’utilizzo di iPhone come webcam su Mac.

Prima di iniziare, soddisfa le seguenti condizioni per utilizzare la funzione Continuity Camera senza problemi.

Requisiti della telecamera di continuità

  • Un iPhone 8 o successivo con iOS 16 o successivo.
  • Un Mac con macOS Venture o versioni successive. macOS Ventura è in versione beta pubblica in questo momento e puoi provarlo prima del rilascio sul tuo Mac. La versione stabile sarà disponibile al pubblico entro la fine dell’anno.
  • Abilita Wi-Fi e Bluetooth su iPhone e Mac.
  • Accedi con lo stesso ID Apple su iPhone e Mac.
  • Un supporto per fotocamera per tenere il tuo iPhone sopra lo schermo del Mac.

Alcune funzionalità della Continuity Camera come Center Stage, Desk View e Studio Light sono limitate solo ai modelli di iPhone più recenti (ne parleremo più avanti).

Aggiorna iPhone a iOS 16

Non troverai l’opzione della fotocamera di continuità sui modelli di iPhone precedenti. Segui i passaggi seguenti per installare l’ultima versione di iOS sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Generale.

Passaggio 3: Apri “Aggiornamento software”.

Passaggio 4: Scarica e installa l’ultima versione di iOS.

Se hai problemi con l’installazione dell’aggiornamento, leggi il nostro post dedicato alla risoluzione dei problemi.

Aggiorna il Mac a macOS Ventura

Ecco come puoi installare l’ultimo aggiornamento di macOS Ventura su Mac (se disponibile).

Passo 1: Seleziona la piccola icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Apri le Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Seleziona Aggiornamento software e installa l’aggiornamento macOS in sospeso dal menu successivo.

Abilita Continuity Camera su iPhone

Innanzitutto, devi abilitare l’opzione Continuity Camera sul tuo iPhone. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Avvia Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Apri il menu Generale.

Passaggio 3: Seleziona “AirPlay e trasferimento”.

Passaggio 4: Abilita l’opzione “Fotocamera di continuità”.

Ora puoi utilizzare il tuo iPhone come webcam per il tuo Mac quando entrambi i dispositivi sono vicini l’uno all’altro.

Usa iPhone come webcam su Mac

Ora che soddisfi tutte le condizioni, è ora di utilizzare la fotocamera del tuo iPhone come webcam su Mac. La funzione funziona con FaceTime, app di terze parti come Zoom e Microsoft Teams e persino sul Web tramite Google Meet. Hai bisogno di un’app video e cambia la tua fotocamera preferita dalla webcam del Mac alla fotocamera dell’iPhone. Diamo un’occhiata a Microsoft Teams come esempio.

Passo 1: Avvia Microsoft Teams su Mac.

Passo 2: Seleziona Microsoft Teams nella barra dei menu.

Passaggio 3: Apri Preferenze.

Passaggio 4: Seleziona Dispositivi nella barra laterale.

Passaggio 5: Scorri verso il basso fino a Fotocamera ed espandi il menu. Seleziona la fotocamera del tuo iPhone e voilà!

Passaggio 6: Puoi controllare il suo feed video notevolmente migliorato in Teams.

Passaggio 7: Lo schermo del tuo iPhone visualizzerà varie opzioni per mettere in pausa o disconnettere il flusso video.

Passaggio 8: Prendi un supporto per iPhone e posizionalo sullo schermo del Mac all’altezza e all’angolazione corrette.

Ora puoi comporre o partecipare a riunioni video e ricevere elogi per la qualità del flusso video.

Controlla gli effetti video della telecamera di continuità

Apple non ha abilitato la fotocamera dell’iPhone su Mac e l’ha chiamata un giorno. Puoi anche utilizzare le stesse fantastiche funzioni della fotocamera durante le videochiamate. Continuity Camera abilita funzioni come Center Stage, Portrait, Studio Light e Desk View. È così che.

  • La modalità Ritratto è disponibile su iPhone 8 e modelli più recenti.
  • È possibile accedere alle funzioni Center Stage e Desk View su iPhone 11 o versioni successive.
  • L’effetto video Studio Light è compatibile con iPhone 12 o modelli successivi.

Ecco come puoi accedere e utilizzare gli effetti video per iPhone su Mac.

Passo 1: Seleziona l’icona del Centro di controllo nella barra dei menu.

Passo 2: Fare clic su Effetti video.

Ritratto: Sfoca lo sfondo nel flusso video. È utile quando hai uno sfondo disordinato durante le chiamate.

Vista desktop: Utilizza la fotocamera ultra grandangolare del tuo iPhone per catturare il desktop. Anche il tuo streaming video rimane in diretta.

Al centro della scena: Center Stage ti tiene al centro dell’inquadratura durante le videochiamate.

luce da studio: La funzione utilizza il flash del tuo iPhone per illuminare l’immagine durante le chiamate.

Una volta completate le videochiamate, rimuovi il tuo iPhone dal Mac e tocca Disconnetti per spegnere la videocamera di continuità.

Ottieni una sorgente video nitida su Mac

Apple lo ha eliminato dal parco con l’implementazione di Continuity Camera su Mac. Abbiamo riscontrato alcuni problemi nei nostri test, ma siamo fiduciosi che Apple risolverà i bug prima di rilasciare la funzionalità al pubblico questo autunno.