Skip to content

Come eseguire automaticamente CC o BCC in Outlook e Gmail

28 de Ottobre de 2022

I due termini principali che incontri di più quando invii e-mail sono CC e BCC, specialmente in un ambiente professionale. Ti aiutano a inviare una copia della posta a persone specifiche o anche a te stesso e a conservarle per riferimento futuro, per ogni evenienza. Bene, se usi Gmail o Outlook, che pensiamo utilizzino la maggior parte delle persone, puoi automaticamente mettere in CC e BCC tutte le tue e-mail.

Tuttavia, dovresti sapere che questo ingombra la tua casella di posta. Ma con le impostazioni e i filtri giusti, questo può fare molto. In questa guida, ti insegneremo come eseguire automaticamente CC o BCC in Outlook e Gmail. Ma prima, iniziamo con le basi.

Cosa significano CC e BCC nelle e-mail?

CC e BCC stanno rispettivamente per copia carbone e copia per conoscenza nascosta e sono campi e-mail che consentono di inviare una copia di un’e-mail a destinatari aggiuntivi, incluso te stesso. CC è utile quando desideri inviare una copia di un’e-mail a qualcuno a scopo informativo o per tenerlo informato, mentre BCC è utile per gli stessi motivi ma è più discreto in quanto gli altri destinatari non possono vedere i destinatari Ccn nell’intestazione dell’e-mail. .

Come CC o BCC automaticamente in Outlook

Per assicurarti di avere sempre una copia di ogni e-mail che invii in Outlook, segui i passaggi seguenti per inserire automaticamente in CC o BCC tutte le e-mail in uscita. È così che:

Passo 1: Apri Outlook e fai clic sul menu dei tre punti.

fare clic sul menu a tre punti

Passo 2: Ora vai su Regole e seleziona “Gestisci regole e avvisi” dal menu a discesa.

vai su Regole, seleziona Gestisci regole e avvisi

Passaggio 3: fare clic su Nuova regola.

Vai a Nuova regola

Passaggio 4: in “Inizia da una regola vuota”, fai clic su “Applica regola ai messaggi che invio” e fai clic su Avanti.

fare clic su Applica regola sui messaggi che invio

passaggio 5: seleziona la casella accanto a “tramite l’account specificato” nel passaggio 1 e fai clic su specificato nel passaggio 2.

è possibile selezionare tramite l'account specificato

Passaggio 6: scegli il tuo account e-mail e seleziona OK.

Scegli l'account da verificare

Passaggio 7: fare clic su Avanti.

Fare clic su Avanti

passaggio 8: nel passaggio 1, seleziona la casella accanto a “Cc il messaggio a persone o gruppo pubblico” e fai clic su “persone o gruppo pubblico” al passaggio 2.

Nota: per inviare un’e-mail a BCC, seleziona “Sposta una copia nella cartella specificata” nel passaggio 1.

selezionare l'opzione CC il messaggio a persone o gruppo pubblico

passaggio 9: Ora aggiungi il tuo ID e-mail e fai clic su OK.

aggiungi gli indirizzi delle regole

passaggio 10: seleziona l’eccezione se desideri escludere questa regola per determinate e-mail e fai clic su Avanti.

Fare clic su Avanti e continuare

passaggio 11: inserisci il tuo ID e-mail, seleziona “Abilita questa regola” nel passaggio 2 e fai clic su Fine.

NotaNota: per annullare l’automazione CC o BCC in Outlook, vai su Regole > Gestisci regole e avvisi > In Regola, seleziona la regola che hai creato per automatizzare CC e BCC > Fai clic su Elimina. Questo è tutto. Tornerai alla normalità.

Ora, ogni volta che invii un’e-mail in Outlook, ne riceverai automaticamente una copia. Questo può essere utile se vuoi tenere traccia di tutta la corrispondenza che invii. Tuttavia, se non desideri eseguire il CC o il BCC su ogni e-mail, puoi semplicemente inoltrare automaticamente le e-mail in Outlook.

Come CC o BCC automaticamente in Gmail

Gmail non supporta in modo nativo le e-mail CC o BCC automatiche. Pertanto, utilizzeremo un’estensione del browser gratuita chiamata Auto BCC e Auto CC extension per Chrome. Questa estensione ci consentirà di eseguire automaticamente le regole CC o BCC su più account Gmail o sul tuo indirizzo e-mail quando vai a comporre, rispondere o inoltrare e-mail.

Passo 1: visita il seguente link e fai clic su Aggiungi a Chrome per scaricare l’estensione di Chrome.

Scarica BCC automatico per l’estensione Gmail

Scarica l'estensione per Chrome

Passo 2: fai clic su Aggiungi estensione per aggiungere questa estensione in Chrome.

Installa l'estensione Auto BCC e Auto CC

Passaggio 3: Ora apri Gmail in Chrome e fai clic sul pulsante Componi.

vai su Gmail e fai clic su Scrivi

Passaggio 4: fai clic sull’icona della busta accanto al pulsante Invia.

Fare clic sull'icona della busta

Se desideri creare un gruppo in Gmail, la nostra guida su come creare un gruppo di posta elettronica in Gmail ti sarà utile.

passaggio 5: Fai clic su “Aggiungi nuova regola”.

Fare clic su Aggiungi nuova regola

Passaggio 6: in “Quando le email vengono inviate da”, dovresti vedere la tua email già compilata. Nel menu a tendina sottostante, seleziona chiunque.

seleziona l'opzione

Passaggio 7: Seleziona BCC o CC (a seconda di quale preferisci) dal menu a discesa in basso e automaticamente.

Seleziona BCC o CC (come preferisci)

passaggio 8: Ora, inserisci il tuo indirizzo email.

Fare clic su Salva regola

passaggio 9: fare clic su Salva regola.

Fare clic su Chiudi e componi

Questo è tutto. Fai clic su Chiudi e componi la tua email come al solito.

Come disattivare Auto CC o BCC in Gmail

Se non desideri più CC o BCC, puoi rimuovere l’accesso del tuo account all’estensione e disinstallarla. Ecco come farlo.

Passo 1: vai al link e fai clic sull’app cloudHQ.

Pagina di autorizzazione dell’account Google

fare clic sull'app cloudHQ

Passo 2: fare clic su Rimuovi accesso.

Fare clic su Rimuovi accesso

Questo è tutto. Revocherà il tuo account collegato all’estensione. Ora disinstalliamo l’estensione di Chrome.

Passaggio 3– Passa al pannello delle estensioni di Chrome e cerca l’icona Auto BCC per l’estensione Gmail (busta).

Vai al pannello delle estensioni di Chrome

Passaggio 4: fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’estensione e fare clic su Gestisci estensione.

fare clic su Gestisci estensione

Se non vedi l’estensione bloccata, fai clic su Estensioni (pulsante lego).

Passaggio 4: scorri verso il basso per trovare l’opzione Rimuovi estensione.

Scorri verso il basso per trovare l'opzione Rimuovi estensione

Passaggio 4: Apparirà una finestra di dialogo, selezionare Rimuovi.

richiesto con una finestra di dialogo

Ora ti sei completamente sbarazzato dell’estensione di automazione.

Metodo alternativo: utilizza la funzione di inoltro automatico di Gmail

Se non desideri concedere a estensioni di terze parti l’accesso al tuo account, puoi utilizzare il filtro e la funzione di inoltro di Gmail. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: apri Gmail e vai su “Vedi tutte le impostazioni”.

Apri Gmail e vai su Impostazioni

Passo 2: Ora, fai clic su “Filtri e indirizzi bloccati”.

fare clic sull'opzione Filtri e indirizzo bloccato

Passaggio 3: Clicca su ‘Crea un nuovo filtro’.

Crea un nuovo filtro

Passaggio 4: Digita il tuo indirizzo nel campo Da e clicca su Crea filtro.

Scrivi il tuo indirizzo nel campo del modulo

passaggio 5: Ora seleziona l’opzione Inoltra a. Se è sfocato, fai clic su “Aggiungi indirizzo di inoltro”.

selezionare l'opzione Inoltra a

Passaggio 6: Inserisci il tuo indirizzo e-mail e fai clic su Avanti.

Fare clic sull'opzione Aggiungi indirizzo di inoltro

Questo è tutto. Sei pronto per utilizzare l’opzione di inoltro automatico nativa di Gmail invece di utilizzare un’estensione di Chrome di terze parti.

Semplifica le automazioni di Outlook e Gmail

L’automazione del processo CC e BCC ti aiuta a risparmiare molto tempo e fatica con cui lavorare. Spero che questa guida su come eseguire automaticamente CC o BCC in Outlook e Gmail ti abbia aiutato. Non dimenticare di condividerlo con qualcuno che pensi farà risparmiare un sacco di tempo usando questo trucco veloce.