Skip to content
IOS

7 modi per risolvere il touch screen che non funziona su iPhone

28 de Ottobre de 2022

Sebbene l’iPhone sia noto per il suo design robusto e la sua qualità, ciò non significa che sia privo di problemi. Alcuni utenti hanno recentemente segnalato che il touch screen del loro iPhone non funziona. È naturale sentirsi frustrati perché rende il telefono inutilizzabile. Tuttavia, la buona notizia è che questo articolo può aiutarti a risolvere il problema, ma c’è un problema.

Simile al problema del tocco fantasma, possono esserci diversi motivi per cui il touchscreen non funziona sul tuo iPhone. Tuttavia, purché il problema sia correlato al software, puoi risolverlo seguendo i metodi in questa guida. Se questo non aiuta, è probabilmente un problema relativo all’hardware e dovrai portare il tuo dispositivo al supporto Apple come ultima risorsa.

Quindi, prova prima queste soluzioni e vedi se risolve lo schermo dell’iPhone che non risponde al tocco. Cominciamo con la soluzione più semplice ed efficiente.

1. Forza il riavvio di iPhone

Siamo sicuri che tu abbia provato a spegnere il tuo iPhone, ma il tuo touch screen difettoso non ti consente di utilizzare il dispositivo di scorrimento per spegnere il tuo iPhone. Questo è esattamente il motivo per cui è stata progettata l’opzione di riavvio forzato dell’iPhone. Ciò non richiede alcun controllo touch. Se il touch screen del tuo iPhone non funziona a causa di un problema software, questa è l’opzione migliore per risolverlo.Riavvio forzato dell'iPhone

I passaggi per forzare il riavvio di iPhone dipendono dalla sua versione. Quindi, abbiamo elencato i passaggi per ciascun modello di iPhone. Scegli quello che hai.

Su iPhone 8, iPhone SE 2a generazione e successivi:

Passo 1: Premi e rilascia rapidamente il pulsante di aumento del volume.

Passo 2: Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù, quindi tieni premuto il pulsante laterale.

Passaggio 3: Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia il pulsante.

Su iPhone 7 e iPhone 7 Plus:

Passo 1: Tieni premuti contemporaneamente il pulsante di riduzione del volume e il pulsante di sospensione/riattivazione.

Passo 2: Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia entrambi i pulsanti.

Su iPhone 6s e iPhone SE 1a generazione:

Passo 1: Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Standby/Riattiva e il pulsante Home.

Passo 2: Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia entrambi i pulsanti.

Questo è tutto ciò che devi fare per forzare il riavvio del tuo iPhone. Se il touch screen funziona correttamente dopo il riavvio forzato, è probabile che si sia trattato di un problema con un processo o un’applicazione in esecuzione nella sessione precedente.

2. Pulisci e asciuga lo schermo

Il corpo umano è un conduttore di elettricità. Quindi quando si tocca uno schermo si distorce il campo elettrico su di esso e lo schermo riconosce dove accade. Sulla base di ciò, ti viene fornito un output come risultato del tuo tocco. Ora, se particelle solide o liquide interferiscono tra la punta delle dita e lo schermo, questa “distorsione” non si verificherà e non riceverai alcun feedback.

Quindi, ti fa credere che il touch screen del tuo iPhone non funzioni. Pertanto, è sempre meglio pulire prima lo schermo. Segui i passaggi seguenti per farlo.

Passo 1: Assicurati che tutti i cavi siano scollegati dall’iPhone.

Passo 2: Premi il pulsante di sospensione/riattivazione e blocca il tuo iPhone.

Passaggio 3: Utilizzare un panno in microfibra e pulire delicatamente lo schermo.

Passaggio 4: Se le particelle non sembrano andare via, usa un panno morbido e privo di lanugine con piccole quantità di acqua saponata. Pulisci il tuo schermo. Assicurati di non avvicinarti all’auricolare, al pulsante Touch ID o ai bordi del dispositivo.

Seguendo i passaggi precedenti, pulisci accuratamente il tuo iPhone. Assicurati di pulire delicatamente lo schermo ed evita di usare molto liquido nel processo. Ora, controlla se il touch screen funziona.

3. Rimuovere la custodia e la protezione dello schermo

Nella sezione precedente, abbiamo esaminato le particelle di polvere che interferiscono con la punta delle dita e lo schermo. Questo blocca la conduttanza elettrica e non può ricevere feedback dal touch screen. Questo può accadere anche se stai utilizzando una protezione per lo schermo spessa o una custodia che entra in contatto con lo schermo.

Pertanto, ti consigliamo di rimuovere la custodia e la protezione dello schermo e quindi provare a utilizzare lo schermo. Se funziona bene, hai trovato il colpevole. Ti consigliamo di utilizzare una custodia e una protezione per lo schermo di buona qualità per evitare problemi simili in futuro.

4. Disinstalla le app problematiche

Se il touchscreen non funziona solo su app specifiche, il problema non riguarda lo schermo ma l’app stessa. Hai indovinato. Devi disinstallare l’app. Ecco come puoi eliminare un’app sul tuo iPhone.

Passo 1: Premi a lungo sull’icona dell’app finché non iniziano a oscillare. Ora, fai clic sul pulsante “-” nell’angolo in alto a sinistra dell’icona dell’app.Premi a lungo l'icona dell'app

Passo 2: Ora, fai clic su Rimuovi app.Fare clic su Rimuovi app

Se i problemi persistono, probabilmente puoi verificare se il tuo iPhone necessita di un aggiornamento software. Leggi la prossima sezione per scoprire come.

5. Aggiorna iPhone

Apple rilascia costantemente aggiornamenti software per correggere bug e problemi sul tuo iPhone. Pertanto, per provare a risolvere il problema del touchscreen, ti consigliamo vivamente di aggiornare il tuo iPhone all’ultima versione, se non l’hai già fatto. La cosa buona è che puoi aggiornare il tuo iPhone utilizzando un computer Windows o Mac. Lascia che ti mostri come.

Aggiorna iPhone usando Mac

Passo 1: Collega l’iPhone al Mac usando il cavo Lightning.

Passo 2: Nell’elenco dei dispositivi, seleziona il tuo iPhone.Fare clic su iPhone

Passaggio 3: Ora seleziona “Verifica aggiornamenti”. Se sono disponibili aggiornamenti, vai avanti e aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione.Fare clic su Verifica aggiornamenti

Se sei dall’altra parte e utilizzi una macchina Windows, ecco come puoi aggiornare il tuo iPhone utilizzando iTunes.

Aggiorna iPhone su Windows

Passo 1: Scarica e installa iTunes utilizzando Microsoft Store.

Scarica iTunesOttieni iTunes per Windows

Passo 2: Installa e apri iTunes sul tuo PC.

Passaggio 3: Collega il tuo iPhone usando il cavo Lightning.

Passaggio 4: Ora il tuo iPhone dovrebbe apparire nella barra laterale. Seleziona il tuo dispositivo e fai clic su Riepilogo.Seleziona iPhone

Passaggio 5: Fai clic su “Verifica aggiornamenti. Questo ti dirà se è disponibile un aggiornamento per il tuo iPhone e ti consentirà di aggiornarlo utilizzando iTunes.

Cerca aggiornamenti

Se il problema persiste anche dopo aver aggiornato il tuo iPhone, prova a ripristinare il tuo iPhone. I passaggi per i quali, sono spiegati nella sezione seguente.

6. Ripristino delle impostazioni di fabbrica dell’iPhone

Un altro classico, ma una delle soluzioni di ultima istanza per riparare il touch screen che non funziona su iPhone è il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ecco una procedura passo passo per fare lo stesso.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni.Apri configurazione

Passo 2: Seleziona Generale.

Seleziona Generale

Passaggio 3: Seleziona “Trasferisci o ripristina iPhone”.

Seleziona Trasferisci o Ripristina iPhone

Passaggio 4: Seleziona Ripristina.

Seleziona Ripristina

Passaggio 5: Seleziona “Ripristina tutte le impostazioni” e segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

Seleziona Ripristina tutte le impostazioni

Passaggio 6: Facoltativo: fai clic su “Cancella tutto il contenuto e le impostazioni” se il problema persiste.

Seleziona Cancella tutto il contenuto e le impostazioni

Passaggio 7: Seleziona Continua. Segui le istruzioni sullo schermo per cancellare e ripristinare il tuo iPhone.

Seleziona Continua

Se nessuno dei passaggi precedenti funziona, probabilmente è necessario farlo controllare da un centro di assistenza autorizzato Apple. Ti aiuteremo con alcune informazioni a riguardo nella prossima sezione.

7. Contatta il supporto Apple

Portare il dispositivo presso un centro di assistenza autorizzato Apple potrebbe essere l’opzione più sicura. È un modo sicuro per diagnosticare il problema e trovare una soluzione. Anche se questo processo ti costa denaro, ti aiuterà a risolvere qualsiasi problema poiché Apple offre un buon supporto post-vendita. Di seguito abbiamo inserito alcuni link importanti per aiutarti a metterti in contatto con il supporto Apple.

Informazioni di supporto Apple – A livello nazionale

Riparazione Apple: avvia una richiesta di riparazione

Tocca Assente sul tuo iPhone

Ecco come puoi riparare il touch screen che non funziona su iPhone. Affrontare un problema del genere può essere frustrante. Ma ti consigliamo di stare fermo e provare questi metodi con pazienza. Puoi anche esplorare i servizi Apple Care per il tuo iPhone per risparmiare denaro a lungo termine.