Skip to content

I 8 modi migliori per risolvere WhatsApp che non inviano un codice di sicurezza

25 de Ottobre de 2022

A differenza di Instagram o Facebook, WhatsApp non chiede agli utenti di condividere ID e-mail. Il servizio di proprietà di Facebook si basa esclusivamente sul numero di cellulare per verificare l’identità dell’utente. Quando si passa da un dispositivo all’altro, WhatsApp chiederà la verifica tramite SMS o chiamata per consentire l’accesso all’account. Questo è in aggiunta alla verifica in due passaggi per WhatsApp che potresti aver impostato. Se non ricevi il codice di sicurezza richiesto dall’azienda?

WhatsApp non caricherà i tuoi messaggi né ti consentirà di accedere alle conversazioni senza un codice di sicurezza. Quando WhatsApp non invia un codice di verifica, può lasciarti confuso. Indipendentemente dal fatto che il tuo account personale o aziendale sia collegato al tuo numero di cellulare, non hai altra scelta che inserire il codice di sicurezza corretto. Iniziamo il percorso di risoluzione dei problemi.

1. Ricontrolla il codice regionale e il numero di cellulare

Quando apri WhatsApp, l’app rileva automaticamente la tua regione e visualizza un prefisso e un menu per inserire il tuo numero di cellulare. Assicurati di digitare il numero di cellulare corretto per ottenere un codice di sicurezza. Prima di continuare, WhatsApp ti chiederà di verificare nuovamente il numero inserito. In qualsiasi momento, puoi premere il pulsante Modifica per correggere gli errori di battitura.

2. Prova a generare nuovamente il codice

Se non ricevi un codice di verifica da WhatsApp, puoi forzare la chiusura dell’app e riprovare.

Passo 1: Apri le app recenti o il menu multitasking su iPhone o Android.

Passo 2: Scorri verso l’alto sulla scheda WhatsApp per chiudere l’app.

Passaggio 3: Avvia WhatsApp, inserisci il tuo numero di cellulare e riprova.

3. Verificare la connessione di rete

Potresti non ricevere gli ultimi messaggi quando hai a che fare con connessioni di rete irregolari a casa o in ufficio. Assicurati di avere almeno due o tre barre di rete sul telefono per ricevere messaggi di testo senza alcun problema. Puoi abilitare temporaneamente la modalità aereo sul telefono e disabilitarla per ripristinare la connessione di rete.

i phone

Passo 1: Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra (gli utenti iPhone con un pulsante Home possono scorrere verso l’alto dal basso) per aprire il menu del Centro di controllo.

Passo 2: Abilita la modalità aereo e spegnila dopo un po’ di tempo.

Androide

Passo 1: Scorri verso il basso dall’alto per aprire il menu di commutazione rapida.

Passo 2: Abilita la modalità aereo e spegnila dopo pochi secondi.

Torna su WhatsApp e prova a rigenerare il codice di sicurezza. Puoi anche ripristinare le impostazioni di rete sul telefono se il problema persiste. L’opzione non rimuoverà alcun file personale o app installata sul telefono.

4. Conferma il piano del tuo operatore

Il tuo operatore locale potrebbe sospendere il tuo account se hai una fattura o addebiti non pagati. Devi saldare le tariffe con il tuo fornitore per riprendere i servizi. Una volta tornato a un piano di operatore attivo, ripeti il ​​secondo passaggio e ottieni un codice di sicurezza WhatsApp senza alcun problema.

5. Controlla il servizio del corriere e i server WhatsApp

Quando il tuo operatore locale o i server WhatsApp riscontrano problemi, potresti notare un ritardo nella ricezione di un messaggio di testo WhatsApp. Puoi andare su downdetector.com e cercare il tuo operatore e WhatsApp. Puoi cercare grafici recenti di interruzioni elevate o controllare il feedback degli utenti per confermare il problema.

6. Controlla lo spam per il codice di sicurezza di WhatsApp

L’app Messaggi iOS e Android predefinita può essere aggressiva e inviare ciò che è necessario nella cartella spam. Ecco come puoi accedere ai messaggi di spam su iPhone e Android.

i phone

Passo 1: Apri Messaggi su iPhone.

Passo 2: Seleziona Filtri nell’angolo in alto a sinistra.

Passaggio 3: Seleziona Posta indesiderata.

Androide

Passo 1: Avvia Messaggi su iPhone.

Passo 2: Tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Passaggio 3: Apri la posta in arrivo “Spam e bloccati”.

7. Verifica con una chiamata persa

Se hai ancora problemi a non ricevere un codice di sicurezza da WhatsApp, puoi confermare la tua identità con una chiamata persa. WhatsApp darà una chiamata persa sul tuo numero di cellulare e controllerà i registri delle chiamate per verificare la tua identità.

Passo 1: Apri WhatsApp, inserisci il tuo numero di cellulare e premi il pulsante Avanti.

Passo 2: Tocca Continua per verificare il tuo numero.

WhatsApp potrebbe richiedere l’autorizzazione per accedere ai registri delle chiamate.

8. Aggiorna WhatsApp

A causa di un’app WhatsApp obsoleta basata su iPhone e Android, potresti avere problemi a ottenere un codice di sicurezza. Puoi andare al Google Play Store o all’App Store di Apple e installare gli aggiornamenti WhatsApp in sospeso sul tuo telefono.

Accedi al tuo account WhatsApp

WhatsApp che non invia un codice di sicurezza può essere problematico per coloro che si affidano all’app per comunicare con amici, familiari e clienti. Usa i trucchi di cui sopra e risolvi il problema in pochissimo tempo. Nel frattempo, puoi passare temporaneamente a Telegram o Signal per rimanere in contatto.