Skip to content

I 6 modi migliori per riparare i dispositivi USB Continua a disconnettersi e riconnettersi in Windows 11

25 de Ottobre de 2022

Con Windows 11, puoi connettere più dispositivi USB al tuo computer e iniziare a usarli senza ulteriori configurazioni. Sebbene sia conveniente, può essere frustrante se i tuoi dispositivi USB continuano a disconnettersi e riconnettersi dal tuo PC Windows 11 senza una ragione apparente.

Ci sono diversi motivi per cui questo può accadere. Pertanto, non esiste un modo sicuro per risolvere il problema. Abbiamo compilato un elenco di suggerimenti per risolvere i problemi di disconnessione del dispositivo USB in Windows 11. Quindi, esaminiamoli.

1. Ricollegare il dispositivo

La prima cosa che devi fare è scollegare il tuo dispositivo USB e ricollegarlo. L’idea è di escludere eventuali problemi causati da una connessione allentata.

Se utilizzi un cavo USB per collegare il telefono o il disco rigido al computer, verifica che il cavo e il connettore non siano danneggiati. Puoi anche provare a cambiare il cavo, se possibile.

2. Prova un’altra porta USB o un altro computer

Il problema potrebbe non riguardare il tuo dispositivo ma la porta USB del tuo computer. Puoi provare a collegare il tuo dispositivo a un’altra porta USB per vedere se funziona.

Se utilizzi un hub USB, prova a collegare il dispositivo direttamente al computer. L’hub USB potrebbe non fornire alimentazione sufficiente per mantenere in funzione l’altro dispositivo USB.

In alternativa, puoi collegare la tua chiavetta USB a un altro computer per verificare se funziona correttamente.

3. Verificare le impostazioni di gestione dell’alimentazione

La scelta di un profilo di consumo energetico più rigoroso per il tuo laptop può anche causare la disabilitazione dei driver che alimentano i tuoi dispositivi USB da parte di Windows. Quando ciò accade, il tuo dispositivo USB potrebbe disconnettersi casualmente. Ecco come puoi evitarlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Gestione dispositivi dall’elenco.

Passo 2: Fare doppio clic su Controller bus seriale universale per espanderlo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul controller USB e selezionare Proprietà.

Passaggio 3: Passa alla scheda Risparmio energia e deseleziona la casella “Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia”. Quindi premere OK per salvare le modifiche.

Ripetere i passaggi precedenti per disabilitare l’opzione di risparmio energetico per altri controller USB. Successivamente, riavvia il PC e prova a utilizzare il dispositivo USB per verificare se il problema persiste.

4. Controllare le impostazioni di sospensione selettiva USB

La funzione di sospensione selettiva USB consente a Windows di sospendere le porte USB del PC per risparmiare energia. Ciò può anche causare problemi di disconnessione e riconnessione del dispositivo USB. Pertanto, è meglio disabilitare questa funzione.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca, digita modifica piano di alimentazione e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su “Modifica impostazioni di alimentazione avanzate”.

Passaggio 3: Nella finestra Opzioni risparmio energia, fare doppio clic sulle impostazioni USB per espanderla.

Passaggio 4: Espandi il menu delle impostazioni di sospensione selettiva USB e fai clic su Abilitato.

Passaggio 5: Utilizzare i menu a discesa accanto a Batteria e Collegato per disabilitare la sospensione selettiva USB.

Passaggio 6: Fare clic su Applica seguito da OK.

5. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di hardware e dispositivi

Windows 11 include uno strumento di risoluzione dei problemi di hardware e dispositivo in grado di rilevare e risolvere automaticamente i problemi comuni con i dispositivi periferici. È possibile utilizzare questo strumento nel caso in cui le soluzioni di cui sopra non funzionino.

Passo 1: Premi il tasto Windows + X per aprire il menu Power User e seleziona Terminale (Admin) dall’elenco.

Passo 2: Nella console, digita il seguente comando e premi Invio.

msdt.exe -id DeviceDiagnostic

Passaggio 3: Nella finestra Hardware e dispositivi, fare clic su Avanti per consentire a Windows di cercare eventuali problemi.

Se viene visualizzata la riparazione automatica, seguire le istruzioni sullo schermo per applicare le correzioni consigliate. Successivamente, riavvia il PC e controlla se il problema persiste.

6. Reinstallare i driver USB

I driver USB sul tuo PC aiutano Windows a comunicare con i tuoi dispositivi USB. Se i tuoi dispositivi USB continuano a disconnettersi e riconnettersi, Windows potrebbe avere un problema con il driver. Puoi provare a reinstallare i driver USB difettosi per vedere se questo fa la differenza.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita devmgmt.msc nella casella e premi Invio.

Passo 2: Espandi Universal Serial Bus Controller, fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller USB e seleziona Disinstalla dispositivo.

Passaggio 3: Seleziona Disinstalla per confermare.

Se il tuo PC ha più porte USB, vedrai più voci sul controller del bus seriale universale. In tal caso, ripetere i passaggi precedenti per disinstallare ciascun driver. Dopo aver rimosso i driver USB, riavvia il PC e Windows dovrebbe installare automaticamente i driver USB mancanti durante l’avvio. Successivamente, i dispositivi USB funzioneranno normalmente.

Goditi una solida connessione

Queste disconnessioni casuali dei dispositivi USB possono causare vari problemi, inclusa la perdita di dati. Si spera che le soluzioni sopra elencate ti abbiano aiutato a risolvere il problema per sempre e che tu possa utilizzare i tuoi dispositivi USB come prima.