Skip to content
IOS

Cos’è l’SOS di emergenza satellitare su iPhone 14 e come funziona?

25 de Ottobre de 2022

Quando Steve Jobs ha introdotto l’iPhone nel 2008, era chiaro che l’ethos principale di Apple era mettere la tecnologia innovativa nel palmo della mano dell’utente. È passato più di un decennio e Apple continua a farlo ogni anno. All’evento di settembre 2022, Apple ha aggiunto un’impressionante funzionalità chiamata Emergency SOS tramite connettività satellitare alla sua nuova gamma di iPhone 14.

Tutti amiamo l’adrenalina delle attività avventurose in natura o in mare. Ma c’è anche una piccola parte di noi che teme una situazione in cui potremmo aver bisogno di aiuto. Questo è esattamente il motivo per cui l’SOS di emergenza tramite connettività satellitare è stato introdotto con l’iPhone 14. Ti consente di connetterti ai servizi di emergenza senza connettività cellulare. incuriosito? Leggi per saperne di più.

Che cos’è l’SOS di emergenza via satellite su iPhone serie 14?

Ci sono molte regioni buie in cui non è possibile raggiungere le torri cellulari. La connettività in queste aree può essere raggiunta dai satelliti di comunicazione, a centinaia di miglia sopra la Terra. Tuttavia, la larghezza di banda limitata è una grande sfida, rendendo difficile persino l’invio di un messaggio di testo. Per ovviare a questo, i telefoni satellitari sono dotati di una tecnologia avanzata, che porta al loro fattore di forma grande e ingombrante.

Ma Apple essendo Apple ha trovato una soluzione. Hanno progettato un software personalizzato chiamato Emergency SOS via Satellite per iPhone 14. Questa ultima funzionalità di sicurezza può aiutarti a connetterti con i servizi di emergenza quando non ci sono altri mezzi per contattarli.presentazione delle caratteristicheEmergenza SOS attraverso la presentazione della funzione satellitare. Fonte: streaming live dell’evento Apple

Se sei fuori dalla portata della copertura cellulare e Wi-Fi e non riesci a connetterti ai servizi SOS di emergenza cellulari, il tuo iPhone proverà a connetterti all’assistenza richiesta via satellite. Un messaggio può richiedere da 15 secondi a un minuto per essere inviato in perfette condizioni con una vista diretta del cielo. Capiremo di più su questo nella prossima sezione.

Come funziona la connettività satellitare su iPhone?

Attraverso il software Emergency SOS via Satellite, le antenne dell’iPhone 14 possono connettersi alle frequenze dei satelliti di comunicazione quando puntate direttamente su di esse. Poiché i satelliti non possono essere visti dall’occhio umano, questo servizio ti mostra dove puntare il telefono per stabilire una connessione e rimanere connesso mentre il satellite è in movimento.Diagramma di flusso

Una volta connesso, il satellite riceverà il messaggio. Trasmetterlo alla stazione di terra e ai servizi di emergenza è un lavoro abbastanza facile data la sua connettività relativamente migliore.

E cosa c’è di più? Poiché la larghezza di banda dei satelliti non è compatibile con i protocolli di messaggistica standard, Apple ha creato un algoritmo di compressione del testo breve personalizzato per ridurre la dimensione dei messaggi a un terzo della dimensione effettiva. Grazie a questo algoritmo, possono essere necessari meno di 15 secondi per inviare un messaggio se non ci sono altri ostacoli. Vediamo come puoi usarlo.

Come inviare un SOS di emergenza via satellite su iPhone 14

Prima di procedere, devi sapere che non puoi effettuare chiamate tramite la funzione satellitare; puoi inviare solo brevi messaggi di testo.

Prima di tutto, devi puntare il tuo dispositivo verso un cielo sereno e provare a connetterti a un satellite. Una volta connesso, il tuo iPhone ti farà delle domande per valutare la tua situazione. Invierà quindi tali informazioni al personale di emergenza non appena sarà connesso.Punta l'iPhone verso il satellite

Apple afferma di aver collaborato con esperti di emergenza per capire le domande che è più probabile che le persone bisognose di soccorso pongano. Questo servizio fornisce le risposte più comuni per l’utente. In questo modo, è possibile riassumere rapidamente l’intera situazione con il minor numero di informazioni possibile.

Questionario sui dettagli dei messaggi di emergenzaFonte: streaming live dell’evento Apple

Una volta che i servizi di emergenza hanno ricevuto le informazioni, possono contattarti il ​​prima possibile. Inoltre, una volta connesso con loro, puoi avviare una conversazione di testo con i servizi di emergenza condividendo il tuo ID medico e le informazioni di contatto di emergenza, insieme alle risposte al questionario di emergenza.Comunicazione con i servizi di emergenzaFonte: streaming live dell’evento Apple

Inoltre, è possibile condividere anche i dettagli della tua posizione e la percentuale di batteria rimanente. Lo sviluppo di una tecnologia che invia così tante informazioni attraverso i satelliti in un dispositivo come l’iPhone 14 è lodevole. ma c’è di più

Trova la mia integrazione

Questo servizio può essere utilizzato anche in circostanze meno estreme. Ad esempio, puoi anche inviare dati sulla posizione basati su GPS utilizzando questi satelliti. Quindi, se stai facendo una lunga passeggiata, puoi utilizzare l’app Dov’è per condividere manualmente la tua posizione via satellite.

Ora che abbiamo una chiara comprensione di cos’è e come funziona, diamo un’occhiata alla disponibilità di questa funzione.

Regioni e iPhone compatibili con Emergency SOS via satellite

Sebbene questa funzionalità sia eccezionale, la sua disponibilità è soggetta ad alcune condizioni. Ecco le informazioni ufficiali che Apple ci ha fornito.

Dispositivi supportati

  • Un iPhone 14 o successivo con l’ultimo aggiornamento di iOS 16.
  • EccezioneNota: se hai acquistato iPhone 14 nella Cina continentale, a Hong Kong o a Macao, non avrai accesso alla funzione.

Regioni supportate

  • Stati Uniti e Canada (compresi Porto Rico e le Isole Vergini americane).
  • I viaggiatori internazionali che visitano gli Stati Uniti e il Canada possono utilizzare l’SOS di emergenza via satellite, a meno che non abbiano acquistato il telefono nella Cina continentale, a Hong Kong o a Macao.
  • eccezioni: SOS di emergenza via satellite non è disponibile su:
    • Guam o Samoa americane.
    • Luoghi al di sopra di 62° di latitudine, come parti dell’Alaska settentrionale.

Data di uscita e prezzo

Sfortunatamente, non è possibile utilizzare subito la funzione SOS di emergenza tramite satellite. Sarà disponibile a novembre 2022 con un aggiornamento software iOS 16. Inoltre, questo è un servizio premium. Ma la buona notizia è che gli utenti di iPhone 14 possono accedervi gratuitamente per i primi due anni.

Domande frequenti sulla connettività satellitare

1. I messaggi di emergenza sono privati?

Sì, Apple afferma che sono crittografati end-to-end.

2. Chi fornirà i satelliti Apple per questa funzione?

Globalstar fornirà servizi satellitari per questa funzione.

3. C’è un telefono satellitare disponibile sul mercato?

Sì, ce ne sono molti. Puoi dare un’occhiata alla società Iridium e alla sua gamma di telefoni satellitari.

SOS di emergenza via satellite: Apple ha aderito alla corsa alla tecnologia spaziale?

Ora che siamo chiari sull’SOS di emergenza tramite connettività satellitare su iPhone 14, siamo anche piuttosto entusiasti di ciò che ci riserverà linee simili negli anni a venire. Apple svilupperà più tale tecnologia e offrirà concorrenza a Starlink? O è solo una funzione di sicurezza unica per iPhone? Ne sapremo di più solo con il tempo!