Skip to content

Come sfocare lo sfondo in Zoom

25 de Ottobre de 2022

Zoom è una delle piattaforme più popolari per le videoconferenze. Non solo è facile da usare, ma offre anche diverse funzionalità utili sia per le aziende che per i privati. Tuttavia, una delle sue migliori caratteristiche è la capacità di sfocare lo sfondo. Questo ti aiuta a nascondere una stanza disordinata, evitare distrazioni o persino aggiungere privacy alle tue chiamate.

Se non hai familiarità con come farlo, non preoccuparti. Siamo qui per aiutare. Questo articolo ti mostrerà come sfocare lo sfondo in Zoom per una videochiamata dall’aspetto più professionale. Ma prima di mostrarti come farlo, ci sono alcune cose che devi sapere.

Cose da sapere prima di abilitare la sfocatura dello sfondo in Zoom

  1. Assicurati che il processore del tuo computer sia potente per gestire la potenza di elaborazione aggiuntiva richiesta per la funzione di sfocatura. Se hai un computer più vecchio, potresti voler disabilitare la funzione di sfocatura dello sfondo per far funzionare il tuo computer senza intoppi.
  2. La funzione di sfocatura non funzionerà bene in condizioni di scarsa illuminazione, quindi assicurati di avere un’illuminazione adeguata.
  3. L’abilitazione di questa funzione può distorcere la tua immagine, quindi potresti voler disabilitarla quando presenti a un gruppo numeroso.

Detto questo, di seguito sono riportati i requisiti di sistema per abilitare la sfocatura dello sfondo in Zoom

Dispositivi mobili e sistemi operativi supportati

  • Windows 7 o versioni successive
  • macOS 10.9 o versioni successive
  • Ubuntu 12.04 o versioni successive
  • Android 5.0 o versioni successive
  • iOS 8.0 o versioni successive
  • iPadOS 13 o versioni successive

Puoi andare su Zoom Support per un elenco completo dei sistemi operativi e dei dispositivi supportati.

Browser compatibili

  • Windows: Edge 12+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • macOS: Safari 7+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • Linux: Firefox 27+, Chrome 30+

Nota– Molte funzionalità non sono disponibili nel browser, come l’impossibilità di ospitare e gestire riunioni, restrizioni sulla condivisione dello schermo, accesso remoto, sale riunioni e chat. Puoi andare alla pagina di supporto di Zoom per un elenco completo delle funzionalità disponibili.

Come puoi vedere, i requisiti di sistema per la funzione di sfondo virtuale di Zoom non sono impegnativi. La maggior parte dei computer e degli smartphone moderni non dovrebbero avere problemi a eseguire la funzione. Tuttavia, se stai utilizzando un dispositivo meno recente, potrebbe essere necessario aggiornare l’hardware per utilizzare questa funzione.

Perché potresti voler rimpicciolire lo sfondo

  • Aiutaci a proteggere la tua privacy. Non vuoi che le persone vedano la tua casa o i tuoi effetti personali.
  • Può essere fonte di distrazione avere un background occupato. Uno sfondo sfocato aiuta a mantenere l’attenzione su di te e sulla conversazione.
  • Sembra più professionale. Se sei in una chiamata di lavoro, non vuoi che le persone vedano la tua stanza disordinata o i giocattoli dei tuoi bambini in background.
  • Può nascondere una casa tutt’altro che perfetta. Forse la tua casa è disordinata o non hai tempo per riordinare prima di una chiamata. Sfoca solo lo sfondo.
  • Uno sfondo sfocato può essere divertente! Puoi scegliere qualsiasi immagine e sfocarla per creare uno sfondo personalizzato. Può essere una foto del tuo posto preferito o anche una foto del tuo animale domestico.

Ora che conosci i requisiti di sistema e perché vuoi sfocare lo sfondo di Zoom, passiamo ai passaggi. I metodi variano a seconda dei dispositivi utilizzati. Abbiamo coperto tutti i principali sistemi operativi e dispositivi.

Come sfocare lo sfondo dello zoom su Mac e Windows

Ci sono due modi per sfocare lo sfondo in Zoom. Puoi farlo sia prima che dopo la riunione. Abbiamo elencato entrambi i metodi passo dopo passo. Segui.

NotaNota: i passaggi sono quasi simili sia per Mac che per Windows. Tuttavia, abbiamo aggiunto schermate del dispositivo Windows.

Attiva la sfocatura dello sfondo in Zoom prima della chiamata

Passo 1: Avvia Zoom sul tuo sistema.

Zoom di ricerca di Windows

Passo 2: Accedi con le tue credenziali se non l’hai già fatto.

Zoom su Windows

Passaggio 3: fai clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni nell’angolo in alto a destra.

Impostazioni della finestra di zoom

Passaggio 4: vai su Sfondi ed effetti (o Sfondi e filtri) e seleziona Sfocatura.

Sfocatura dello sfondo in Zoom su Windows

Questo è tutto! Il tuo sfondo sarà immediatamente sfocato. Abbastanza semplice, vero?

Abilita la sfocatura dello sfondo durante le riunioni Zoom

Passo 1: nella riunione, sposta il cursore nella parte inferiore dello schermo. Una volta visualizzata la barra in basso, fai clic sul gallone rivolto verso l’alto accanto al pulsante Interrompi video.

Protezione dello zoom di Windows

Passo 2: fare clic su Impostazioni video.

Impostazioni video in Zoom Windows

Passaggio 3: Ora vai su Sfondi ed effetti/Sfondo e filtri e seleziona l’opzione Sfocatura.

Opzione blu nella chiamata Zoom di Windows

Questo è tutto. Questo offuscherà lo sfondo di Zoom su Mac e Windows. Tuttavia, se non vuoi sfocare lo sfondo ma piuttosto abbellirti, consulta la nostra guida su come utilizzare la modalità Bellezza in Zoom. Ora, se stai utilizzando dispositivi mobili per le chiamate Zoom, vai alla sezione successiva.

Come sfocare lo sfondo in Zoom su Android e iPhone

È abbastanza semplice sfocare lo sfondo su dispositivi iPhone e Android. Inoltre, i passaggi sono gli stessi su entrambe le piattaforme. Lascia che te lo mostriamo.

Passo 1: Scarica e installa l’app Zoom tramite App Store o Play Store.

Ottieni Zoom per Android

Ottieni Zoom per iPhone

Passo 2: Apri l’app Zoom e accedi con le tue credenziali.

Apri l'app Zoom

Passaggio 3– Dopo aver partecipato a una riunione, tocca un punto qualsiasi per visualizzare i controlli.

Partecipa a Zoom Meeting AndroidToccare lo schermo per visualizzare le opzioni

Passaggio 4: tocca Altro e seleziona Sfondo ed effetti.

Seleziona Sfondo ed effetti in Altro

passaggio 5: Ora seleziona Sfocatura.

Impostazioni sfocatura zoom

Siete pronti. Ora il tuo sfondo è sfocato, quindi non devi più preoccuparti della tua stanza disordinata. Puoi anche provare la modalità di messa a fuoco su Zoom.

Come disabilitare la sfocatura dello sfondo in Zoom

A volte potresti voler utilizzare uno sfondo sfocato per un periodo di tempo più breve e poi tornare indietro per mostrare lo sfondo ben impostato. Ecco come disattivare l’impostazione della sfocatura dello sfondo in Zoom:

Disabilita sfocatura dello sfondo dello zoom su Windows o Mac

Passo 1: avvia l’app Zoom.

Avvia l'app Zoom

Passo 2: fai clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni.

Apri le impostazioni di zoom

Passaggio 3: vai su Sfondi ed effetti/Sfondo e filtri e seleziona Nessuno nella scheda a destra.

Seleziona Nessuno in Sfondo ed effetti

Con questo, tornerai a visualizzare lo sfondo senza sfocature.

Disabilita la sfocatura dello sfondo dello zoom su Android/iOS

Passo 1: avvia l’app Zoom sul tuo dispositivo.

Apri Zoom sul cellulare

Passo 2: durante la riunione, tocca un punto qualsiasi per visualizzare i controlli e seleziona Altro.

Mostra i controlli e seleziona Altro

Passaggio 4: Ora tocca Sfondo ed effetti e seleziona Nessuno.

Seleziona Sfondo ed effettinon selezionare niente

Questo è tutto. Lo sfondo sfocato verrà rimosso e sostituito con lo sfondo predefinito. Tuttavia, se è troppo noioso per i tuoi gusti e non vuoi nemmeno usare uno sfondo sfocato, lo sfondo virtuale di Zoom è la via d’uscita.

Come aggiungere il tuo sfondo in Zoom

Se uno sfondo personalizzato è ciò che desideri, lo sfondo virtuale sarà uno strumento eccellente. Tuttavia, questa funzionalità funziona solo se l’organizzatore o l’amministratore della riunione lo consente.

Abilitazione della sfocatura dello sfondo

Passo 1: Apri il sito Web ufficiale di Zoom in qualsiasi browser e accedi con le tue credenziali.

Apri il sito web di Zoom

Passo 2: fare clic su Impostazioni.

Vai a Impostazioni sul sito Web Zoom

Passaggio 3: Scorri verso il basso e passa a Sfondo virtuale.

Abilita sfondo virtuale

Puoi usare Ctrl+F per trovarlo rapidamente senza scorrere e cercarlo.

Passaggio 4Nota: una volta terminato, avvia l’app Zoom sul tuo sistema.

Apri Zoom sul tuo dispositivo

passaggio 5: fai clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni.

Apri le impostazioni di zoom

Passaggio 6: vai su Sfondi ed effetti, fai clic sull’icona + e seleziona Aggiungi immagine.

Seleziona Aggiungi immagine

Passaggio 7: Ora seleziona l’immagine che desideri mantenere come sfondo della tua riunione Zoom.

seleziona l'immagine di sfondo

C’è. Ora puoi partecipare alle riunioni Zoom con il tuo sfondo personalizzato, il che è fantastico. Se vuoi creare uno sfondo personalizzato per te, dai un’occhiata alla nostra spiegazione su come creare uno sfondo per riunioni Zoom in Canva.

Perché non c’è l’opzione di sfocatura dello sfondo in Zoom?

Se non vedi l’opzione sfocatura in Zoom anche dopo aver soddisfatto i requisiti di sistema, è probabilmente perché non hai aggiornato l’app. Ecco come aggiornare Zoom.

Passo 1: avvia l’app Zoom e fai clic sull’immagine del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.

Vai al tuo profilo Zoom

Passo 2: seleziona Verifica aggiornamenti.

Cerca aggiornamenti

Se sono presenti aggiornamenti in sospeso, dovrebbe risolvere il problema dello sfondo sfocato. Bene, dopo aver aggiornato Zoom, riavvia l’app per vedere le modifiche. Ora che sei pronto, vai avanti e rispondi alla tua chiamata. Inoltre, puoi persino registrare riunioni Zoom e consultarle in un secondo momento se le note non fanno per te.

Hai altre domande? La prossima sezione potrebbe avere risposte a questo.

Domande frequenti

1. Come faccio a sapere quale versione di Zoom ho?

Apri l’app Zoom> fai clic sulla tua immagine del profilo> controlla gli aggiornamenti. Puoi vedere quale versione dell’app stai attualmente utilizzando.

2. Perché Zoom sfoca una parte di me?

Ci sono diverse ragioni, ma la più importante è che potresti non avere uno spazio ben illuminato per Zoom per distinguere tra primo piano e sfondo. Una buona illuminazione e una fotocamera risolverebbero principalmente questo problema.

3. Gli sfondi Zoom sono gratuiti?

Sì, gli sfondi sono gratuiti e puoi accedervi facilmente e applicarli alle tue riunioni per distinguerti dalla massa.

4. Che risoluzione dovrebbe avere il mio sfondo Zoom?

Se desideri personalizzare lo sfondo utilizzando la funzione di sfondo virtuale in Zoom, lo sfondo deve essere minimo 1280 x 720 pixel.

Migliora la tua esperienza di riunione Zoom

Ci sono molte ragioni per sfocare lo sfondo e Zoom è solo uno dei tanti strumenti di videoconferenza che lo offrono. Ci auguriamo che questa guida ti abbia aiutato a imparare a sfocare lo sfondo in Zoom senza sforzo. Non dimenticare di condividere con qualcuno che pensi possa aver bisogno di questo.