Skip to content

I 6 modi principali per correggere Windows non sono riusciti a trovare un driver per l’errore della scheda di rete

24 de Ottobre de 2022

Windows 11 include uno strumento per la risoluzione dei problemi della scheda di rete che può aiutare a diagnosticare e risolvere problemi comuni di connettività di rete. Sebbene lo strumento di risoluzione dei problemi funzioni correttamente, nella maggior parte dei casi può lasciarti perplesso con l’errore “Impossibile trovare un driver per la scheda di rete di Windows”.

Varie cause possono attivare questo errore, come driver corrotti, servizi VPN di terze parti o aggiornamenti di Windows difettosi. Indipendentemente dalla causa del problema, le soluzioni seguenti dovrebbero aiutarti a risolvere l’errore in pochissimo tempo.

1. Abilita la scheda di rete

Windows potrebbe non comunicare con la scheda di rete se è disabilitata. Segui i passaggi seguenti per abilitare la scheda di rete in Windows 11.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca di Windows sulla barra delle applicazioni, digitare pannello di controllo e premere Invio.

Passo 2: Cambia il tipo di visualizzazione in Icone grandi e seleziona “Centro connessioni di rete e condivisione”.

Passaggio 3: Seleziona Modifica impostazioni adattatore nel riquadro a sinistra.

Passaggio 4: Nella finestra Connessioni di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete e seleziona Abilita.

Successivamente, esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di rete e verifica se Windows è in grado di rilevare il driver della scheda di rete.

2. Aggiornare il driver della scheda di rete

L’errore “Impossibile trovare un driver per la scheda di rete di Windows” può apparire anche se il driver di rete corrente sul PC è vecchio o danneggiato. Quindi Windows potrebbe avere problemi con l’utilizzo del driver. È possibile aggiornare il driver della scheda di rete da Gestione dispositivi.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Gestione dispositivi dall’elenco.

Passo 2: Fare doppio clic su Schede di rete per espanderlo. Fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete e selezionare Aggiorna driver.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per completare l’aggiornamento del driver di rete. Successivamente, esegui nuovamente lo strumento di risoluzione dei problemi di rete.

3. Reinstallare il driver della scheda di rete

Se l’errore persiste anche dopo l’aggiornamento del driver, è possibile che il driver della scheda di rete sia danneggiato. In tal caso, è possibile reinstallare il driver per correggere il messaggio di errore.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita devmgmt.msc nella casella e premi Invio per aprire Gestione dispositivi.

Passo 2: Espandi Schede di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete e seleziona Disinstalla dispositivo.

Passaggio 3: Seleziona Disinstalla per confermare.

Passaggio 4: Una volta rimosso, fai clic sul pulsante “Cerca modifiche hardware” in alto o riavvia il PC.

Windows dovrebbe installare automaticamente il driver per la scheda di rete mancante. Dopodiché, non dovresti più visualizzare l’errore “Impossibile trovare un driver per la scheda di rete” quando esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

4. Modificare le impostazioni di gestione dell’alimentazione

Windows può disattivare i dispositivi e i driver meno utilizzati se lo hai impostato per risparmiare energia. Quando ciò accade, Windows non sarà in grado di comunicare con quei driver e ti infastidirà con tali errori.

È possibile impedire a Windows di disattivare il driver della scheda di rete configurando le relative impostazioni di risparmio energetico.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca, digita Gestione dispositivi e seleziona il primo risultato che appare.

Passo 2: Espandi Schede di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete e seleziona Proprietà.

Passaggio 3: Nella scheda Risparmio energia, deseleziona “Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia” e premi OK per salvare le modifiche.

5. Disattiva temporaneamente la VPN

A volte anche un’app o un programma VPN di terze parti sul tuo PC può interferire con i processi di Windows. Per annullare questa possibilità, puoi disabilitare temporaneamente la connessione VPN e provare a eseguire nuovamente lo strumento di risoluzione dei problemi.

Se questo risolve l’errore, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di un servizio VPN diverso e più affidabile.

6. Utilizzare Ripristino configurazione di sistema

Ripristino configurazione di sistema è un’utile utilità che crea un backup dell’intero sistema regolarmente o prima di apportare modifiche importanti al sistema. Puoi usarlo per ripristinare lo stato precedente di Windows nel caso in cui le soluzioni di cui sopra non funzionino. Questo è ciò che dovrai fare.

Passo 1: Apri il menu di ricerca, digita crea un punto di ripristino e seleziona il primo risultato che appare.

Passo 2: Nella scheda Protezione del sistema, fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.

Passaggio 3: Fare clic su Avanti.

Passaggio 4: Selezionare il punto di ripristino prima della prima comparsa dell’errore.

Passaggio 5: Rivedi tutti i dettagli ancora una volta prima di premere Fine.

Attendi il riavvio del PC e il ripristino al punto specificato. Dopodiché, Windows dovrebbe essere in grado di rilevare il driver della scheda di rete come prima.

rilevato con successo

I driver della scheda di rete aiutano Windows a comunicare con le connessioni di rete. Quando Windows non riesce a individuare quei driver, potresti avere problemi a connetterti al Wi-Fi o a usare una connessione Ethernet. Stai tranquillo, se segui correttamente le correzioni di cui sopra, dovresti essere in grado di correggere l’errore “Impossibile trovare un driver per la tua scheda di rete” in Windows 11.