Skip to content
IOS

I 10 modi migliori per risolvere Ghost Touch su iPhone

21 de Ottobre de 2022

L’iPhone è stato uno dei primi dispositivi a introdurre funzionalità multi-touch alle masse. Più di 15 anni dopo, tutti i nostri smartphone utilizzano schermi multi-touch, anche se con diversi miglioramenti. Sebbene i touch screen di grandi dimensioni abbiano rivoluzionato il modo in cui utilizziamo i telefoni, presentano alcuni problemi.

Che si tratti dello schermo dell’iPhone che si oscura automaticamente o che il touch screen non funziona, i problemi di visualizzazione sono comuni. Un altro problema simile che è piuttosto famigerato è il tocco fantasma su iPhone. Se aree casuali sullo schermo del tuo iPhone stanno registrando tocchi o non riesci a toccare nei posti giusti, probabilmente stai affrontando questo problema. Non preoccuparti perché qui ti mostriamo come riparare il tocco fantasma su iPhone in alcuni semplici modi.

Cos’è Ghost Touch su iPhone?

Il problema del tocco fantasma è esattamente quello che sembra. Succede quando aree casuali dello schermo registrano tocchi o le cose iniziano a muoversi da sole sulla schermata iniziale. Crea quasi l’illusione che qualcun altro stia toccando lo schermo del tuo iPhone, da cui il nome tocco fantasma.

come riparare il tocco fantasma su iphone

Se hai riscontrato che un’app si avvia da sola sul tuo iPhone senza toccarla, o caratteri casuali compaiono automaticamente nella tua frase durante la digitazione, è noto come tocco fantasma. Ghost touch ostacola l’esperienza di utilizzo normale del tuo iPhone, quindi è meglio risolverlo il prima possibile.

Esistono diversi fattori che causano il tocco fantasma dell’iPhone come la fluttuazione della tensione, la superficie capacitiva a contatto con lo schermo, problemi di messa a terra, ecc. Di solito è dovuto a un malfunzionamento dell’hardware e raramente può essere causato da qualcosa come un virus. In generale, sembra che il tuo iPhone si comporti in modo strano.

Quali iPhone ne sono interessati?

I problemi relativi al tocco di Ghost possono interessare quasi tutti gli smartphone con touch screen. Pertanto, puoi affrontare il problema su qualsiasi iPhone indipendentemente dal modello. Tuttavia, alcuni modelli di iPhone sono noti per avere diffusi problemi di tocco fantasma. L’iPhone X, ad esempio, presentava problemi di tocco fantasma che Apple ha successivamente risolto con un programma di sostituzione gratuito.

iPhoneX

Vari post sui forum Apple mostrano che anche gli utenti con iPhone XR e iPhone 11 hanno dovuto affrontare problemi di tocco fantasma. La semplice deduzione da ciò è che il problema non è isolato da un particolare modello o variante. Indipendentemente dall’iPhone che possiedi, potresti riscontrare tocchi fantasma che possono essere risolti seguendo le istruzioni di seguito.

Come fermare Ghost Touch su iPhone

Ecco alcune semplici soluzioni che puoi provare a casa per sbarazzarti del tocco fantasma sul tuo iPhone prima di andare da Apple per una riparazione o una sostituzione.

1. Non utilizzare iPhone durante la ricarica

Come accennato in precedenza, uno dei motivi del ghosting può essere rappresentato dalle fluttuazioni di tensione. Se la tua presa di corrente o adattatore di ricarica ha qualsiasi tipo di fluttuazione di tensione, può portare a tocchi fantasma e causare problemi allo schermo del tuo iPhone.

Ricarica iPhone

Pertanto, è meglio lasciare caricare il tuo iPhone quando è a riposo e utilizzarlo dopo averlo scollegato dal caricabatterie.

2. Pulisci lo schermo per eliminare lo sporco

Se lo schermo del tuo iPhone è sporco o presenta macchie di polvere, è possibile che quelle particelle di polvere si registrino come tocchi sullo schermo. In tal caso, noterai che una parte casuale dello schermo si muove da sola.

schermo dell'iPhone sporco

Prendi un panno in microfibra e dell’alcol denaturato e pulisci a fondo lo schermo del tuo iPhone. Assicurati che non ci siano polvere, sporco o detriti prima di utilizzare il tuo iPhone. È anche importante assicurarsi che le dita siano pulite prima di utilizzare nuovamente l’iPhone.

3. Rimuovere l’acqua dallo schermo o dal corpo del telefono

Poiché l’acqua è conduttiva, può imitare l’input tattile sullo schermo. Quindi, provocando tocchi fantasma. Ecco perché non è consigliabile utilizzare il tuo iPhone quando sei sotto la pioggia.

iPhone in acqua

Pulisci le gocce d’acqua dallo schermo e dal corpo dell’iPhone e assicurati che sia asciutto. Asciugati anche le mani prima di provare a utilizzare l’iPhone ancora una volta.

4. Rimuovere la protezione dello schermo

Molte volte, una protezione per lo schermo di scarsa qualità può interferire con il corretto funzionamento del touch screen dell’iPhone. Rimuovi qualsiasi protezione per lo schermo che stai utilizzando e controlla se il tocco fantasma persiste.

5. Scollega tutti gli accessori esterni collegati all’iPhone

Dopo aver rimosso il jack per le cuffie, l’unico modo per collegare il tuo paio di cuffie cablate a iPhone è utilizzare un adattatore da Lightning a 3,5 mm. Se hai collegato accessori esterni al tuo iPhone tramite la porta Lightning, potrebbe causare problemi allo schermo dell’iPhone.

Accessorio per iPhone

Questo perché qualsiasi accessorio esterno assorbe tensione attraverso la porta di illuminazione, quindi potrebbero esserci delle fluttuazioni se il dispositivo non è collegato correttamente. Scollegalo e controlla se il problema del tocco fantasma è stato risolto.

6. Rimuovi le coperture che stai utilizzando

Ci sono due ragioni per cui la custodia del tuo telefono dovrebbe causare il tocco fantasma sul tuo iPhone. Il primo è che alcune parti del case sulla parte anteriore potrebbero toccare lo schermo e causare comportamenti scorretti. Il secondo motivo è che potrebbero esserci alcuni problemi di base con il telefono che non è possibile identificare con una custodia.

spessa custodia per iPhone

Ad esempio, l’iPhone 12 mini inizialmente presentava una sorta di problema di messa a terra a causa di problemi di tocco fantasma. Fino a quando Apple non ha rilasciato un aggiornamento per risolverlo, la soluzione era utilizzare il telefono senza custodia, poiché toccare le parti metalliche del telefono lo avrebbe messo a terra, eliminando così il problema. Quindi, prova a rimuovere la custodia dell’iPhone per vedere se aiuta.

7. Forza il riavvio di iPhone

Per quanto ne sai, potrebbe essere un problema software che sta causando tocchi fantasma sul tuo iPhone. Prova a forzare il riavvio del tuo iPhone per vedere se risolve il problema.

Per iPhone 6s o precedenti:

Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di accensione. Rilasciali quando vedi il logo Apple sullo schermo.

Per iPhone 7:

Tieni premuto il tasto di riduzione del volume e il pulsante di accensione. Rilasciali quando vedi il logo Apple sullo schermo.

Per iPhone 8 e versioni successive:

Premi e rilascia il tasto Volume su, premi e rilascia il tasto Volume giù, quindi tieni premuto il pulsante laterale/Accensione finché non vedi il logo Apple sullo schermo.

8. Aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione di iOS

Se si verifica un problema software, l’iPhone ghost touch scompare da solo? Beh no. La versione iOS sul tuo iPhone potrebbe avere alcuni bug, che portano a problemi di tocco fantasma. Aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione di iOS per correggere possibili bug. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Generali.

Configurazione generale

Passo 2: Tocca Aggiornamento software.

Aggiornamento software

Passaggio 3: Se è disponibile un nuovo aggiornamento per il tuo iPhone, apparirà su quella schermata. Tocca “Scarica e installa” e attendi il completamento dell’installazione.

installa aggiornamento

9. Sostituire lo schermo rotto

Uno schermo rotto è una delle principali cause del tocco fantasma sugli iPhone. Quindi la sostituzione dello schermo dell’iPhone risolve il tocco fantasma? Assolutamente! Se hai lasciato cadere il tuo iPhone e hai rotto il suo schermo, è meglio rivolgersi a un tecnico certificato per farlo riparare.

iphone rotto

Porta il tuo telefono ad Apple, dove può essere riparato o sostituito.

10. Ripristino delle impostazioni di fabbrica dell’iPhone

Questa è la soluzione finale se nient’altro funziona. Se il tuo iPhone continua a riscontrare problemi con il tocco fantasma anche dopo aver seguito tutti i passaggi precedenti, è il momento di ripristinare le impostazioni di fabbrica e configurarlo da zero per vedere se ciò risolve il problema. Tieni presente che questo passaggio cancellerà tutti i tuoi dati, quindi è meglio eseguire il backup del tuo iPhone prima di procedere. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Generali.

Configurazione generale

Passo 2: Scorri fino in fondo e seleziona “Trasferisci o ripristina iPhone”.

Trasferisci o ripristina iPhone

Passaggio 3: Tocca “Cancella tutto il contenuto e le impostazioni”.

ripristino delle impostazioni di fabbrica

Passaggio 4: Quindi tocca Continua.

cancella iphone

Passaggio 5: Inserisci il tuo passcode seguito dalla password per il tuo ID Apple e il tuo iPhone. Questo ripristinerà il tuo dispositivo.

inserire un codice di accesso

bandisci il fantasma

Può essere fastidioso usare un iPhone con problemi di tocco fantasma. Errori di battitura frequenti, lanci casuali di app e contenuto dello schermo sono ovunque. Segui attentamente tutte le istruzioni e dovresti essere in grado di risolvere il problema del tocco fantasma e vivere un’esperienza piacevole durante l’utilizzo del tuo iPhone.