Skip to content
IOS

Una guida per sincronizzare i contatti dell’iPhone con l’account Google

19 de Ottobre de 2022

iCloud è l’opzione di archiviazione cloud predefinita per salvare i contatti sul tuo iPhone e sincronizzarli tra iPad e Mac. Puoi anche aggiungere il tuo account Google per accedere ai contatti sul tuo iPhone. Ma il problema sorge quando non riesci a vedere i contatti del tuo account Google sul tuo iPad o Mac.

Quando i contatti non sono sincronizzati tra i tuoi dispositivi Apple, non puoi comunicare direttamente con la tua famiglia o i tuoi amici. Ogni volta che vuoi chiamare, inviare SMS o effettuare una chiamata FaceTime, il nome della persona non verrà visualizzato. Aiuta anche a sincronizzare il tuo contatto con il tuo account Google come backup. Tuttavia, i tuoi contatti sul tuo iPhone devono essere sincronizzati con l’account Google. Ecco una guida per sincronizzare i contatti dell’iPhone con il tuo account Google.

Perché dovresti sincronizzare il tuo account Google con iPhone?

Se stai passando da Android a iPhone, sincronizzare il tuo account Google per accedere ai tuoi contatti è il primo passo per configurare il tuo iPhone. Inoltre, ci sono molti utenti che dispongono di account di posta elettronica per esigenze personali e professionali. Se disponi di un account Gmail per uno di essi, è una buona idea sincronizzare i tuoi contatti Google su iPhone, iPad e Mac. Se utilizzi un solo iPhone e stai riscontrando problemi relativi alla sincronizzazione dei contatti, consulta la nostra guida per risolvere contatti da Google non sincronizzati con iPhone.

Come sincronizzare i contatti di Google con il tuo iPhone

Dopo aver aggiunto il tuo account Google al tuo iPhone, devi verificare se hai abilitato la sincronizzazione dei contatti. Questo è il primo passo per garantire che tutti i contatti del tuo account Google siano accessibili dal tuo iPhone. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso e tocca Contatti.

Passaggio 3: Tocca Account.

Passaggio 4: Tocca Gmail.

Passaggio 5: Tocca l’interruttore accanto a Contatti per abilitare la sincronizzazione sul tuo iPhone.

Passaggio 6: Chiudi l’app Impostazioni, attendi qualche minuto e apri l’app Contatti per vedere se i contatti del tuo account Google sono visibili o meno.

Ti consigliamo inoltre di assicurarti che il tuo iPhone sia connesso a una rete Wi-Fi potente per un processo di sincronizzazione dei contatti senza interruzioni.

Abbiamo anche trattato le soluzioni per correggere i contatti iCloud che non si sincronizzano su iPhone.

Come verificare se la sincronizzazione dei contatti di Gmail è abilitata su Mac

Puoi seguire lo stesso modo menzionato sopra per controllare la sincronizzazione dei contatti di Google sul tuo iPad. Ma se hai un Mac, ecco come abilitare la sincronizzazione dei contatti di Gmail.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per aprire Ricerca Spotlight, digita Preferenze di Sistema e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su Account Internet.

Passaggio 3: Fai clic su Google per aprire le impostazioni del tuo account Google.

Passaggio 4: Assicurati che l’opzione Contatti sia selezionata. In caso contrario, fai clic sulla casella di controllo accanto ad essa e applica le modifiche.

Passaggio 5: Chiudi la finestra Impostazioni, attendi qualche minuto e apri Contatti utilizzando Spotlight Search sul tuo Mac.

Passaggio 6: Fai clic sull’opzione Tutto Google nella colonna di sinistra per vedere tutti i tuoi contatti.

In alternativa, puoi seguire questi passaggi per controllare la sincronizzazione dei contatti di Google.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per aprire Ricerca Spotlight, digita Contatti e premi Invio.

Passo 2: Fare clic sull’opzione Contatti dalla barra dei menu nell’angolo in alto a sinistra.

Passaggio 3: Seleziona Preferenze dall’elenco delle opzioni.

Passaggio 4: Nella finestra Preferenze, fai clic su Account.

Passaggio 5: Fai clic su Google nel menu a sinistra sotto Account.

Passaggio 6: Fai clic sulla casella di controllo accanto a “Abilita questo account”.

Chiudi la finestra Preferenze e i tuoi contatti Google dovrebbero apparire nella finestra Contatti dopo alcuni minuti.

Come modificare l’account predefinito per salvare nuovi contatti su iPhone

Invece di utilizzare iCloud, se desideri utilizzare il tuo account Google per salvare e sincronizzare i contatti sul tuo iPhone, ecco come puoi modificare le impostazioni predefinite dell’account.

Passo 1: Apri Impostazioni sul tuo iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso e tocca Contatti.

Passaggio 3: Seleziona l’opzione Account predefinito.

Passaggio 4: Seleziona Gmail.

Puoi anche seguire gli stessi passaggi per il tuo iPad. Ogni volta che salvi un nuovo contatto, questo verrà automaticamente aggiunto al tuo account Google e sincronizzato su tutti i tuoi dispositivi su cui hai effettuato l’accesso con il tuo Gmail.

Accedi facilmente ai contatti di Google

Questi passaggi ti aiuteranno ad assicurarti che tutti i tuoi contatti Google siano disponibili su tutti i tuoi dispositivi Apple. Se desideri eliminare i contatti di Google dal tuo iPhone, puoi fare riferimento al nostro post su come interrompere la sincronizzazione dei contatti di Google sul tuo iPhone. Inoltre, se hai due iPhone, abbiamo un post che illustra i passaggi per sincronizzare i contatti da iPhone a iPhone.