Skip to content

I 7 modi migliori per risolvere Microsoft Excel che non risponde su Windows 11

19 de Ottobre de 2022

Microsoft Excel è un potente software per fogli di calcolo che continua a essere la scelta numero uno tra studenti, professionisti e aziende. Tuttavia, nonostante il suo stato, Microsoft Excel non è privo di difetti. Uno di questi problemi fastidiosi è quando Microsoft Excel smette di rispondere sul tuo computer Windows 11.

È naturale aspettarsi che Excel si imbatta in problemi sul tuo computer Windows 11. Fortunatamente, ci sono modi per risolverli. Ecco alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi che puoi utilizzare se Excel non risponde in Windows 11.

1. Forza la chiusura di Microsoft Excel da Task Manager

A volte Microsoft Excel potrebbe non rispondere a causa di un problema tecnico minore. Il più delle volte, puoi risolvere il problema semplicemente chiudendo forzatamente l’app e riaprendola. Ecco come farlo.

Passo 1: Premi Ctrl + Maiusc + Esc scorciatoia da tastiera per aprire Task Manager.

Passo 2: Nella scheda Processi, cerca Microsoft Excel nell’elenco. Fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare Termina attività.

Riapri Microsoft Excel per vedere se funziona correttamente.

2. Apri Microsoft Excel in modalità provvisoria e disabilita i componenti aggiuntivi

È possibile aprire Excel in modalità provvisoria per eseguire l’applicazione senza componenti aggiuntivi. Questo ti aiuterà a verificare se uno dei plugin installati sta causando il problema.

Per avviare Excel in modalità provvisoria, premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita excel -safe nella casella e premi Invio.

Prova a utilizzare Excel in modalità provvisoria per vedere se funziona correttamente. In tal caso, uno dei componenti aggiuntivi di terze parti potrebbe essere il motivo per cui Excel non risponde in Windows 11. Puoi disabilitare tutti i componenti aggiuntivi e riattivarli singolarmente per isolare il colpevole.

Passo 1: Apri Excel e fai clic sul menu File nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Fare clic su Opzioni nell’angolo in basso a sinistra.

Passaggio 3: Nella finestra Opzioni di Excel, vai alla scheda Componenti aggiuntivi. Quindi seleziona Componenti aggiuntivi COM dal menu a discesa Gestisci e fai clic sul pulsante Vai.

Passaggio 4: Deseleziona tutti i plugin e fai clic su OK.

Riavvia Excel dopo questo e abilita i tuoi componenti aggiuntivi uno alla volta. Osservare le prestazioni di Excel dopo aver abilitato ogni componente aggiuntivo per identificare quello che causa il problema.

3. Cancella la formattazione condizionale

Excel potrebbe avere problemi nell’apertura di file di fogli di calcolo specifici con un formato particolare. Se il problema si verifica solo quando stai tentando di accedere a un foglio di lavoro particolare, puoi disabilitare temporaneamente la formattazione condizionale per quel foglio. Puoi anche provarlo.

Passo 1: Apri il file Excel problematico e passa alla scheda Home.

Passo 2: Fai clic sull’opzione Formattazione condizionale, vai su Cancella regole e seleziona “Cancella regole intero foglio” dal sottomenu.

Ripetere il passaggio precedente per cancellare la formattazione condizionale per tutti i fogli nel file.

Passaggio 3: Premere F12 per richiamare la finestra di dialogo Salva con nome e salvare il file Excel con un nuovo nome.

Riavvia Excel dopo questo e verifica se il problema esiste.

4. Modificare la stampante predefinita

Ogni volta che si apre un foglio di calcolo in Excel, l’applicazione comunica con la stampante predefinita del PC per determinare i margini supportati. Excel potrebbe non riuscire a connettersi alla stampante predefinita se non funziona correttamente. In questi casi, la selezione di un’altra stampante come stampante predefinita dovrebbe risolvere il problema.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Vai alla scheda Bluetooth e dispositivi e seleziona Stampanti e scanner.

Passaggio 3: In Preferenze stampante, disattiva l’interruttore accanto a “Consenti a Windows di gestire la mia stampante predefinita”.

Passaggio 4: Selezionare una stampante funzionante dall’elenco e fare clic sul pulsante Imposta predefinita.

5. Verifica se l’antivirus è in conflitto con Excel

A volte i programmi antivirus di terze parti sul tuo PC possono interferire con Excel. Questo di solito accade quando il tuo antivirus contrassegna erroneamente un file sicuro (spesso con macro) come sospetto. In tal caso, puoi impostare il tuo programma antivirus in modo che escluda la scansione in Excel per risolvere il problema.

6. Aggiorna Microsoft Excel

In genere, tutte le app di Office si aggiornano automaticamente in background. Tuttavia, se per qualche motivo Excel non ha completato l’ultimo aggiornamento, puoi aggiornare l’applicazione manualmente seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1: Apri l’applicazione Microsoft Excel e fai clic su File in alto.

Passo 2: Vai alla scheda Account. Quindi espandi Opzioni di aggiornamento e seleziona Aggiorna ora.

Attendi l’installazione degli aggiornamenti e successivamente controlla se Excel funziona correttamente.

7. Riparazione di Microsoft Office

Microsoft Office offre un pratico strumento di riparazione che puoi utilizzare quando le applicazioni di Office come Word o Excel non funzionano correttamente. Segui i passaggi seguenti per eseguire lo strumento di riparazione di Office su Windows 11.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Applicazioni installate dall’elenco.

Passo 2: Scorri verso il basso per individuare il tuo prodotto Microsoft Office nell’elenco. Fare clic sull’icona del menu a tre punti accanto ad essa e selezionare Modifica.

Passaggio 3: Seleziona Riparazione rapida o Riparazione online e premi Ripara.

mirare a distinguersi

Microsoft Excel è un eccellente strumento di produttività che ti aiuta ad analizzare ed elaborare facilmente dati complessi. Tuttavia, può essere frustrante se Excel si blocca ripetutamente sul tuo PC Windows 11. Si spera che una delle soluzioni ti abbia aiutato a risolvere il problema e puoi continuare a lavorare sui fogli di calcolo.