Skip to content
IOS

Come prevenire il tracciamento tra siti in Safari su iPhone

19 de Ottobre de 2022

La privacy online è la necessità del momento. Emergono sempre nuovi metodi per tenere traccia dei dati degli utenti a fini pubblicitari. Uno di questi elementi sono i tracker, famigerati per la raccolta dei tuoi dati online. Sebbene il tracciamento sia prevalente sui dispositivi Apple, fortunatamente puoi impedire il tracciamento tra siti in Safari su iPhone.Come prevenire il tracciamento tra siti in Safari su iPhone

Apple offre un metodo integrato per disabilitare i tracker chiamato Prevent Cross-Site Tracking su iPhone. Questo ti aiuta a limitare i cookie di terze parti quando navighi in Safari. Mentre leggi questo articolo, ti aiuteremo a capire come questa funzione può aiutarti e come abilitarla, insieme ad altre funzionalità per la privacy di iPhone che possono migliorare ulteriormente la tua sicurezza su Internet. Cominciamo.

Che cos’è il monitoraggio tra siti su iPhone?

Ti è mai capitato di cercare qualcosa online e di essere stato inondato di pubblicità a riguardo? Bene, i tracker degli annunci sono i principali colpevoli. Rubano i tuoi dati di navigazione per fornire annunci pubblicitari pertinenti.

I tracker del browser sono tag di pagine Web che raccolgono informazioni sulle tue abitudini e preferenze online per comprendere il tuo comportamento. Vari siti Web contengono tracker che potrebbero seguirti su Internet per creare un profilo per gli annunci pubblicitari. Questo è il modo in cui i servizi pubblicitari possono pubblicare annunci pertinenti sui tuoi dispositivi, ogni volta.

Quel che è peggio sono i tracker di terze parti. Sono inseriti da siti Web che non hai visitato in primo luogo. Di solito provengono da reti pubblicitarie, per le quali non hai nemmeno dato il tuo consenso alla condivisione delle informazioni. Ma c’è un modo per fermarli. Passa alla sezione successiva per saperne di più.

Come disattivare il monitoraggio tra siti su iPhone

Ecco una procedura passo passo per disabilitare il monitoraggio basato sul sito Web su iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni.

Apri configurazione

Passo 2: Seleziona Safari.

Apri Safari

Passaggio 3: Attiva “Impedisci tracciamento tra siti” in Privacy e sicurezza.

attiva l'interruttore

Passaggio 4: Seleziona l’opzione “Nascondi indirizzo IP”.

Seleziona Nascondi indirizzo IP

Passaggio 5: Ora scegli “Dai tracker”.Seleziona dai tracker

Questo è tutto ciò che devi fare per disabilitare il monitoraggio tra siti in Safari su iPhone. Tuttavia, molti utenti hanno segnalato che l’opzione è disattivata sui propri dispositivi. Se stai affrontando un problema simile, non preoccuparti. Non è un errore. Passa alla sezione successiva per capirlo meglio.

Perché l’opzione Impedisci il monitoraggio tra siti è disattivata su iPhone?

L’opzione in grigio Impedisci cross-site è probabilmente perché hai bloccato i cookie sull’iPhone. I tracker utilizzano i cookie per raccogliere i tuoi dati, quindi se hai disabilitato l’opzione cookie, i tracker semplicemente non possono raccogliere i dati.Impedisci il monitoraggio tra siti in grigio

Bene, ora che lo sai, andiamo un po’ più in là. Quando abiliti l’opzione di prevenzione del monitoraggio tra siti in Safari, abiliti anche il Rapporto sulla privacy del browser. Che cos’è e come funziona, chiedi? Scopriamolo.

Che cos’è un rapporto sulla privacy su iPhone e come visualizzarlo?

Ogni volta che visiti un sito Web in Safari che tenta di monitorarti, Safari registra e crea il suo riepilogo in un formato di facile lettura che mostra quanti siti Web ha bloccato dall’immissione dei tuoi dati. Apple lo chiama un rapporto sulla privacy. Questo ti darà un’idea dei siti Web che cercano di rintracciarti.

Ecco come puoi accedere a questo rapporto:

Passo 1: Sul sito Web aperto in Safari, fai clic sul pulsante “AA”.

Seleziona 'AA'

Passo 2: Seleziona Rapporto sulla privacy.

Seleziona rapporto sulla privacy

Questo è tutto. Ora puoi vedere il rapporto sulla privacy. Mostra il numero totale di tracker a cui è stato impedito di raccogliere i tuoi dati e la percentuale totale di siti web che hanno contattato i tracker.

Puoi anche vedere il sito Web che ha cercato di rintracciarti di più. Mentre scorri verso il basso, puoi anche vedere l’elenco dei siti Web che hanno cercato di rintracciarti insieme al numero di tracker.rapporto sulla privacy

Il rapporto sulla privacy è un’ottima funzionalità che quantifica l’affermazione di Apple su quanto seriamente prende la privacy degli utenti. Tuttavia, questo non è tutto. Apple ha aggiunto una serie di opzioni per migliorare la tua privacy online.

Cosa significa “I tracker hanno impedito di creare il tuo profilo” nel rapporto sulla privacy?

Quindi, quando i tracker ottengono dati relativi alla tua attività di navigazione, creano essenzialmente un “profilo” dei tuoi dati. Le agenzie pubblicitarie utilizzano questo profilo principalmente per inviare annunci personalizzati. Quando abiliti l’opzione per impedire il tracciamento tra siti in Safari, sarai protetto dalla profilazione. Pertanto, i tuoi dati non saranno accessibili a questi tracker, e quindi Safari visualizzerà il numero di tracker a cui hai impedito di profilarti.

Altre opzioni di privacy per una navigazione sicura su iPhone

Sebbene l’abilitazione di “Prevenire il monitoraggio tra siti” ti protegga dai tracker, ci sono altre impostazioni che possono estendere ulteriormente la tua privacy e aiutarti a navigare in modo sicuro e privato in Safari. Diamo un’occhiata a loro.

1. Opzioni all’interno delle impostazioni di Safari

Come avrai notato quando attivi la protezione tra siti, ci sono altre impostazioni di seguito che consigliamo di utilizzare per la tua privacy. Ecco cosa significa ciascuna opzione e perché dovresti abilitarla.Altre impostazioni sulla privacy

  • Avviso sito Web fraudolento: questa funzione fornisce un contrassegno e ti avverte se stai tentando di accedere a un sito con contenuti ed elementi dannosi.
  • Misurazione degli annunci di tutela della privacy: L’abilitazione di questa funzione consentirà agli inserzionisti di misurare l’efficacia dei propri annunci sui siti Web senza compromettere la privacy degli utenti.
  • Controlla Apple Pay: Ti consigliamo di disabilitare questa opzione. Una volta disabilitati, i siti Web che apri in Safari non saranno in grado di verificare se stai utilizzando Apple Pay.

2. Disattiva l’accesso alla posizione per i siti Web Safari

Puoi impedire ai siti Web in Safari di tracciare la tua posizione. Ciò impedirà ai tracker di accedere alla tua posizione geografica. Ecco come disabilitare l’accesso alla posizione.

Passo 1: Vai su Privacy nelle Impostazioni.Seleziona Privacy

Passo 2: Seleziona Servizi di localizzazione.Seleziona i servizi di localizzazione

Passaggio 3: Tocca Siti Web Safari.Seleziona Siti web Safari

Passaggio 4: Scegli Mai.Seleziona Mai

Impedisci il tracciamento tra siti per migliorare la privacy

Ecco come puoi impedire il monitoraggio tra siti in Safari su iPhone. La disabilitazione dei cookie di terze parti è un modo efficiente per impedire ai siti Web di tracciarti. Inoltre, penso che i rapporti sulla privacy ti forniranno una migliore comprensione di quali siti evitare in base al numero di tracker che hanno. Buona navigazione sicura e privata!