Skip to content

Come utilizzare la modalità di guida dell’Assistente Google

18 de Ottobre de 2022

La modalità di guida dell’Assistente Google è utile quando si desidera sostituire l’app Android Auto per schermi del telefono scaduta. La modalità di guida nell’Assistente Google offre un’interfaccia semplificata e ordinata, facilitando l’accesso al telefono durante la guida. Inoltre, puoi interagire con il tuo telefono utilizzando i comandi vocali, effettuare chiamate, inviare messaggi e controllare i media.

Tieni presente che la modalità di guida dell’Assistente Google è disponibile solo su telefoni con Android 9.0 o versioni successive. Inoltre, il tuo telefono Android deve avere almeno 4 GB di RAM. Se il tuo telefono Android soddisfa entrambi questi requisiti, puoi seguire i passaggi in questa guida per accedere e utilizzare la Modalità di guida dell’Assistente Google.

Come accedere alla modalità di guida dell’Assistente Google

Puoi accedere alla modalità di guida dell’Assistente Google in diversi modi. Puoi attivare la modalità di guida manualmente tramite comando vocale o impostarla per l’avvio automatico.

Attiva la modalità di guida tramite comando vocale

Il modo più veloce per attivare la modalità di guida dell’Assistente Google è utilizzare un comando vocale. Richiama l’Assistente Google sul tuo telefono dicendo “Ok Google” o “OK Google”, quindi dì “guidiamo” quando viene visualizzato l’Assistente Google.

Una volta attivata la modalità di guida, puoi iniziare a utilizzarla. Per uscire dalla modalità di guida, tocca la notifica “L’app di guida è in esecuzione”.

Imposta la modalità di guida per l’avvio automatico

Se non vuoi accedere sempre manualmente alla modalità di guida, puoi anche impostarla in modo che si avvii quando colleghi il telefono al Bluetooth della tua auto o inizi la navigazione su Google Maps. Ecco come configurarlo.

Passo 1: Apri l’app Google sul telefono. Tocca la tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni.

Passo 2: Tocca Assistente Google.

Passaggio 3: Scorri verso il basso fino a toccare Trasporti e seleziona Modalità di guida dal menu successivo.

Passaggio 4: Attiva l’opzione “Durante la navigazione su Google Maps” se desideri che la modalità di guida venga avviata all’avvio della navigazione.

Puoi anche impostare la modalità di guida in modo che si avvii automaticamente quando colleghi il telefono al Bluetooth dell’auto.

Se scegli “Chiedi prima di iniziare”, il telefono ti avviserà quando si connette al Bluetooth del tuo veicolo. Puoi accettare quel messaggio per accedere alla modalità di guida.

Opzionalmente, puoi anche impostare la modalità di guida in modo che si avvii automaticamente ogni volta che rileva che stai guidando. Questo può essere utile se desideri accedere alla modalità di guida senza collegarti al Bluetooth della tua auto.

Come utilizzare la modalità di guida dell’Assistente Google

Dopo aver attivato la modalità di guida, vedrai alcune opzioni e scorciatoie. Questo è ciò che puoi fare con loro.

Usa i comandi vocali in modalità di guida

Puoi toccare la barra di ricerca in alto e utilizzare la tua voce per specificare la tua destinazione su Google Maps. Se desideri avviare altri comandi vocali, puoi toccare l’icona del microfono nell’angolo in basso a sinistra.

Utilizzo delle app in modalità guida

Toccando l’App Launcher (quattro quadrati) nell’angolo in basso a destra potrai accedere ad alcune delle tue app durante la guida.

Tieni presente che vedrai solo le app che supportano la modalità di guida, come Spotify, YouTube Music, Podcast e altre. Inoltre, queste applicazioni si apriranno in versioni semplificate e facili da guidare. Pertanto, non sarai in grado di utilizzare tutte le funzioni dell’applicazione.

Effettua o ricevi telefonate e messaggi di testo in modalità di guida

Puoi anche chiedere all’Assistente Google di effettuare telefonate o inviare messaggi di testo toccando l’opzione “Fai una chiamata” o “Invia un messaggio”.

Se ricevi una telefonata mentre la modalità guida è attiva, l’Assistente Google ti avviserà con la frase “Chiama da [contact], vuoi ritirarlo? Puoi rispondere o rifiutare la chiamata dicendo “Sì” o “No”.

Come impostare o disabilitare la modalità di guida dell’Assistente Google

Poiché la modalità di guida dell’Assistente Google non ha un’app dedicata, dovrai accedere alle impostazioni dell’Assistente Google per configurarla. Ecco come configurarlo sul tuo telefono.

Passo 1: Apri l’app Google sul telefono, tocca la tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni.

Passo 2: Tocca Google Assistant e seleziona Trasporti dal menu successivo.

Passaggio 3: Scorri verso il basso per toccare Modalità di guida.

Passaggio 4: Puoi disattivare il rilevamento “Ok Google” mentre la modalità di guida è attiva. Puoi comunque impartire comandi vocali toccando l’icona del microfono in modalità di guida.

Inoltre, puoi abilitare o disabilitare le chiamate in arrivo o gli avvisi tramite SMS durante la guida.

Puoi anche disattivarlo da questo menu se non desideri utilizzare la modalità di guida. Per fare ciò, disattiva l’opzione “Durante la navigazione su Google Maps” e seleziona Non fare nulla nelle sezioni “Quando connesso al Bluetooth dell’auto” e “Quando viene rilevata la guida”.

E tutto è pronto. La modalità di guida dell’Assistente Google sarà completamente disabilitata sul tuo telefono.

Guidare con attenzione

L’Assistente Google è ricco di funzioni e trucchi utili per semplificarti la vita. La modalità di guida è una funzione che puoi utilizzare per concentrarti sulla strada durante la guida. Allora, cosa ne pensi della modalità di guida dell’Assistente Google? Lo hai trovato utile? Fateci sapere nei commenti qui sotto.