Skip to content

I 6 modi migliori per correggere i colori sbiaditi dopo l’aggiornamento di Windows 11

17 de Ottobre de 2022

Mentre Microsoft rilascia frequenti aggiornamenti di Windows per aggiungere nuove funzionalità e correggere bug, alcuni aggiornamenti possono interrompere il flusso di lavoro e l’esperienza se non sei preparato per loro. Ad esempio, gli utenti si sono lamentati dei colori sbiaditi dopo aver installato l’aggiornamento di Windows 11.

I colori sbiaditi possono interrompere il flusso di lavoro, soprattutto per coloro che creano contenuti sul desktop. Le persone che utilizzano app di editing di grafica e immagini come Photoshop, Lightroom o qualsiasi app di editing video avranno bisogno di un profilo colore intelligente per ottenere risultati coerenti su tutti i dispositivi. Prima di ripristinare Windows e ricominciare da capo, puoi seguire i suggerimenti seguenti per correggere i colori sbiaditi sul desktop.

1. Scarica aggiornamenti aggiuntivi

Puoi scaricare aggiornamenti opzionali sul tuo computer per correggere tali bug. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Premi il tasto Windows + collegamento I per aprire il menu delle impostazioni di Windows 11.

Passo 2: Seleziona Windows Update nella barra laterale di sinistra e fai clic su “Opzioni avanzate” nel riquadro di destra.

Passaggio 3: Seleziona “Aggiornamenti facoltativi”.

Passaggio 4: È possibile scaricare aggiornamenti di funzionalità, qualità e driver dal menu seguente.

Microsoft di solito li aggira con l’aggiornamento principale. Puoi installare aggiornamenti aggiuntivi solo quando qualcosa va storto o non funziona come previsto (problema di colore sbiadito) dopo un grande aggiornamento di Windows.

2. Regolare la calibrazione del colore

È raro che le persone cambino frequentemente la calibrazione del colore del proprio computer o monitor. Alcuni utenti non lo fanno mai. Tuttavia, dovrai utilizzare lo strumento di calibrazione del colore integrato per correggere i colori sbiaditi in Windows. Inoltre, puoi scegliere tra profili predefiniti o crearne uno personalizzato.

Passo 1: Premere il tasto Windows, digitare calibra display color e premere Invio.

Passo 2: Fare clic sul pulsante Avanti.

Passaggio 3: Segui le istruzioni sullo schermo e usa il cursore per regolare la gamma.

Passaggio 4: Regola la luminosità e il contrasto e completa il processo.

Windows tornerà alla calibrazione precedente al riavvio del PC. È necessario impostare il display calibrato come predefinito.

Passo 1: Premere il tasto Windows, digitare gestione del colore e premere Invio per aprire l’applicazione.

Passo 2: Seleziona il tuo profilo di visualizzazione calibrato e seleziona il pulsante “Imposta come profilo predefinito” nell’angolo in basso a destra.

3. Aggiorna i driver della scheda video

I driver della scheda video obsoleti fanno sbiadire i colori sul tuo PC. È necessario scaricare i driver video più recenti dal Web e installarli tramite il menu Gestione dispositivi. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire il menu delle impostazioni di Windows 11 e fai clic su Sistema nella colonna di sinistra. Quindi fare clic sullo schermo sul lato destro.

Passo 2: Quindi, seleziona Display e apri il menu Display avanzato.

Passaggio 3: Si prega di notare i dettagli delle schede video nel menu seguente.

Per i computer con grafica AMD all’interno, vai al sito Web AMD Drivers and Support e scarica i driver più recenti per il tuo modello supportato. Puoi anche scaricare e installare i driver grafici NVIDIA Geforce senza GeForce Experience.

Puoi anche fare in modo che Windows 11 ottenga e aggiorni il miglior driver grafico per il tuo computer. Ecco come lo fai.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto Windows e aprire Gestione dispositivi.

Passo 2: Espandi Schede video.

Passaggio 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla grafica del display e selezionare Aggiorna driver dal menu contestuale.

Passaggio 4: Seleziona “Cerca driver automaticamente”. Windows cercherà il tuo computer per il miglior driver disponibile e lo installerà sul tuo dispositivo.

Riavvia il PC e controlla se i colori sembrano naturali o sbiaditi. AMD offre anche un software dedicato per rilevare e installare automaticamente gli aggiornamenti dei driver per le CPU della serie AMD Radeon e Ryzen. È possibile scaricare il software dallo stesso sito Web menzionato sopra.

4. Reinstallare i driver video

Un driver del display danneggiato o rotto può lasciarti con un colore sbiadito in Windows. Ciò potrebbe accadere se non hai aggiornato il driver grafico per un po’. Ecco perché è una buona idea reinstallare i driver dello schermo se i colori dello schermo appaiono sbiaditi.

Passo 1: Apri il menu Gestione dispositivi in ​​Windows (vedi i passaggi precedenti).

Passo 2: Espandi Schede video e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla grafica del display.

Passaggio 3: Seleziona “Disinstalla dispositivo” e conferma la tua decisione.

Lo schermo potrebbe avere un aspetto insolito con risoluzione e colori disordinati. Devi riavviare il computer ora. Il PC scaricherà i driver della scheda video necessari durante il processo di riavvio.

5. Disabilita l’HDR

Il tuo monitor desktop supporta l’HDR? In caso contrario, è necessario disabilitare la modalità HDR predefinita in Windows 11. Forzare le impostazioni HDR di Windows 11 su un monitor standard può causare colori sbiaditi.

Passo 1: Premere il tasto di scelta rapida Windows + I per avviare il menu Impostazioni di Windows 11. Fare clic su Sistema nella colonna di sinistra e selezionare Display nel riquadro di destra.

Passo 2: Seleziona Display e deseleziona l’opzione Usa HDR.

Vuoi verificare se il tuo monitor o laptop supporta l’HDR o meno? Ecco un modo rapido per verificarlo.

Passo 1: Aprire il menu di visualizzazione avanzata nelle impostazioni di Windows (vedere i passaggi precedenti).

Passo 2: Verifica la certificazione HDR del tuo display nel menu “Informazioni display”.

6. Regolare le impostazioni del monitor

È possibile regolare manualmente la luminosità, il contrasto, la saturazione, ecc. del tuo monitor secondo le tue preferenze. La maggior parte dei monitor è dotata di pulsanti fisici per regolare le impostazioni del display. Alcuni monitor come la serie M Samsung sono dotati di un telecomando fisico per apportare tali modifiche.

Lavora con il profilo colore corretto in Windows 11

Lavorare con colori sbiaditi in Windows 11 può causare gravi inconvenienti. Le tue immagini, i tuoi video o le tue brochure modificate avranno un aspetto completamente diverso sul dispositivo del tuo cliente. Quale trucco ti ha aiutato a risolvere il problema del colore sbiadito? Condividi le tue scoperte nei commenti qui sotto.