Skip to content
IOS

Dove trovare i file scaricati su iPhone e iPad

17 de Ottobre de 2022

Puoi scaricare facilmente file e allegati sul tuo iPhone e accedervi utilizzando l’app File. Puoi persino nascondere file come foto e video sul tuo iPhone. Ma ciò che può essere difficile a volte è individuare e accedere ai file scaricati sul tuo iPhone.

Fortunatamente, Apple offre i file per sfogliare i file scaricati. Tuttavia, individuare quei file diventa una sfida se non conosci il nome del file e dove lo hai scaricato. Per risparmiare tempo e fatica, ti mostreremo dove trovare i file scaricati su iPhone e iPad.

Dove trovare i file scaricati utilizzando l’app File

L’app File è arrivata con il rilascio di iOS 11. L’app ti consente di accedere e gestire i tuoi file come moduli PDF, estratti conto bancari ed eBook che scarichi da app come Safari, Mail e altro. E quando apri l’app File, non riesci a capire dove cercarlo tra le diverse cartelle lì dentro.

Per impostazione predefinita, tutti i file che scarichi sono archiviati nella cartella iCloud Drive nell’app File sul tuo iPhone e iPad. L’app File crea una cartella Download separata. Se non ricordi dove trovare l’allegato sul tuo iPhone, ecco come accedere alla cartella Download e trovarla.

Passo 1: Apri l’app File sul tuo iPhone o iPad.

Passo 2: Tocca la cartella iCloud Drive in alto.

Passaggio 3: Seleziona la cartella Download.

Vedrai tutti i file scaricati sullo schermo. Puoi premere a lungo l’icona di qualsiasi file o cartella per utilizzare altre opzioni come Visualizzazione rapida, Comprimi, Copia, Sposta, Condividi, ecc.

È interessante notare che l’app File aggiunge anche questa cartella Download all’elenco Preferiti per un rapido accesso. Ecco come puoi accedervi.

Passo 1: Apri l’app File sul tuo iPhone o iPad.

Passo 2: Tocca Download in Preferiti.

Ora puoi accedere a tutti i file scaricati come immagini, documenti, suonerie e altro ancora.

Puoi anche aggiungere una nuova cartella nel menu Download toccando i tre punti nell’angolo in alto a destra e selezionando Nuova cartella dall’elenco delle opzioni.

Dopo che la nuova cartella viene visualizzata, puoi cambiarne il nome.

iCloud Drive vs. Sul mio iPhone (iPad)

L’app File offre due opzioni di archiviazione: iCloud Drive e spazio di archiviazione interno per iPhone o iPad. iCloud Drive crea automaticamente cartelle separate per file specifici come Pages, Keynote, Numbers e Quick Time Player. Ogni volta che scarichi un file su iCloud Drive, puoi visitare la cartella specifica per aprire il tipo di file in base alle app supportate e accedervi. Il più grande vantaggio è che i file che scarichi sono sincronizzati con il tuo account iCloud e puoi accedervi sul tuo iPad, Mac e persino Windows 11.

Tuttavia, quando salvi i file sul tuo iPhone o iPad, finisce per salvarli nella memoria interna del dispositivo. Tali file saranno disponibili per l’accesso solo sul tuo iPhone e non sul tuo iPad o Mac collegato tramite lo stesso ID Apple. Puoi condividerli separatamente in app come Messaggi e WhatsApp.

Come modificare il percorso di download predefinito per l’app File

Per impostazione predefinita, puoi archiviare fino a 5 GB di dati nella cartella iCloud Drive sul tuo iPhone e iPad. Tieni presente che questo limite di 5 GB include anche elementi come backup di iPhone, foto, contatti, file multimediali e altri file.

Se scarichi molti file da app come Safari, potresti non essere in grado di archiviarli tutti con la quota di archiviazione predefinita. Sebbene ci siano modi per liberare spazio di archiviazione iCloud su iPhone e iPad, puoi anche modificare la posizione di download di Safari nell’app File da iCloud Drive alla memoria interna del tuo iPhone. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone o iPad.

Passo 2: Scorri verso il basso e seleziona Safari.

Passaggio 3: Scorri un po’ verso il basso e tocca Download.

Passaggio 4: Tocca Sul mio iPhone per cambiare la posizione di download.

Passaggio 5: Chiudi l’app Impostazioni e apri l’app File.

Noterai due cartelle “Download” create nell’app File. Uno è per iCloud e l’altro è per la memoria interna.

Ogni volta che scarichi file da Safari, questi verranno archiviati nella memoria interna del tuo iPhone o iPad.

Passaggio 6: Per rimuovere la cartella Download di iCloud, tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra.

Passaggio 7: Seleziona Modifica dall’elenco di opzioni.

Passaggio 8: Tocca l’icona meno rossa accanto a Download iCloud. Dovrebbe essere il secondo in Preferiti.

Passaggio 9: Tocca Elimina. Quindi tocca Fatto.

Consulta la nostra guida su come liberare spazio di archiviazione su iPhone senza eliminare le app.

Trova facilmente i file scaricati su iPhone

Proprio come su Mac, l’app File per iPhone e iPad è sicuramente una bella aggiunta alla gestione dei file. Puoi accedere rapidamente ai file scaricati e condividerli con i tuoi contatti. Ma l’app può offrire molto di più della semplice gestione dei file. Abbiamo elencato alcuni dei modi migliori per utilizzare l’app File come un professionista sul tuo iPhone. Ti aiuteranno a ottenere il massimo dall’app File. La prossima volta che scaricherai qualsiasi file dal Web sul tuo iPhone o iPad, saprai dove cercare.