Skip to content

Come cambiare lo sfondo in Google Meet su Android e iPhone

17 de Ottobre de 2022

Puoi cambiare lo sfondo delle tue videochiamate su Google Meet, proprio come per le chiamate Zoom. Questa funzione era disponibile solo in Google Meet su PC. Detto questo, puoi cambiare lo sfondo in una videochiamata di Google Meet su Android e iPhone.

Le chiamate urgenti che ricevi dal tuo telefono non devono rivelare dove ti trovi. Oltre a sfocare lo sfondo durante le videochiamate, ecco come puoi cambiare lo sfondo in Google Meet su Android e iPhone.

Prima di mostrarti i passaggi, ti consigliamo di verificare la presenza di un aggiornamento della versione dell’app Google Meet sul tuo Android o iPhone. Secondo la pagina di supporto di Google Meet, il team di Google Meet supporta ogni versione dell’app per sei mesi dopo il suo rilascio. Se non aggiorni l’app da un po’ di tempo, ti suggeriamo di fare lo stesso.

Aggiorna Google Meet per Android

Aggiorna Google Meet per iPhone

I passaggi per modificare lo sfondo virtuale nell’app Google Meet rimangono gli stessi per gli utenti Android e iPhone.

Come cambiare lo sfondo nell’app Google Meet

Mantenere uno sfondo virtuale può essere molto utile per creare un tema per le tue videochiamate, conferenze, podcast, webinar e interviste. Lo sfondo virtuale può coprire l’ambiente circostante e può essere presentato in modo più professionale. Ecco come modificare lo sfondo nell’app Google Meet. I passaggi rimangono gli stessi per l’app Google Meet su Android e iPhone.

Passo 1: Apri l’app Google Meet sul tuo Android o iPhone.

Passo 2: Avvia una nuova riunione o partecipa utilizzando un collegamento.

Passaggio 3: Dopo aver partecipato alla chiamata, tocca la finestra di anteprima nell’angolo in basso a destra.

Passaggio 4: Dopo aver ingrandito la finestra di anteprima, scorri verso destra sul menu Effetti in basso per rivelare le diverse opzioni di sfondo virtuale.

Passaggio 4: Tocca uno sfondo virtuale a tua scelta. Ottieni opzioni per sfondi statici e dinamici.

Ti suggeriamo di selezionare il tuo sfondo virtuale in base alla tua velocità di Internet. Ad esempio, uno sfondo statico sarebbe l’ideale per utilizzare i dati mobili o una connessione Internet più lenta.

Dopo aver selezionato uno sfondo, questo apparirà dietro il tuo viso durante la videochiamata.

Come aggiungere uno sfondo personalizzato nell’app Google Meet

Diciamo che devi ospitare un seminario online per i tuoi studenti o fare una presentazione per la tua azienda. In tal caso, puoi aggiungere un’immagine che evidenzi il tema della tua presentazione o seminario come sfondo virtuale. Ecco come puoi aggiungere uno sfondo personalizzato nell’app Google Meet.

Passo 1: Apri l’app Google Meet su Android o iPhone e avvia la tua videochiamata.

Passo 2: Prima di aggiungere i partecipanti, tocca la tua Anteprima video nell’angolo in basso a destra.

Passaggio 3: Tocca l’icona Più nel menu Effetti in basso per aggiungere il tuo sfondo personalizzato.

Passaggio 4: Seleziona l’immagine o il file video che desideri utilizzare come sfondo personalizzato.

Noterai che il tuo sfondo personalizzato viene aggiunto dietro di te. Puoi continuare ad aggiungere altri sfondi personalizzati per le tue videochiamate di Google Meet seguendo gli stessi passaggi che si applicano all’app Google Meet per Android e iPhone.

Come eliminare uno sfondo virtuale personalizzato

Potresti non voler più utilizzare lo sfondo personalizzato e sbarazzartene dall’app Google Meet. Ecco come farlo.

Passo 1: Avvia l’app Google Meet su Android o iPhone (vedi i passaggi precedenti)

Passo 2: Tocca la tua anteprima video nell’angolo in basso a destra.

Passaggio 3: Premi a lungo sullo sfondo virtuale personalizzato che desideri rimuovere.

Passaggio 4: Tocca Sì sul messaggio che appare sullo schermo.

Lo sfondo virtuale verrà rimosso dall’app Google Meet. Puoi aggiungere di nuovo uno sfondo seguendo gli stessi passaggi sopra menzionati.

Personalizza lo sfondo di Google Meet

L’aggiunta di uno sfondo virtuale con l’app Google Meet ti consentirà di continuare a partecipare alle tue videochiamate in movimento. Se non riesci ad aggiungere uno sfondo con il tuo telefono, puoi scegliere di sfocare l’ambiente circostante durante le videochiamate di Google Meet. Ma l’aggiunta di uno sfondo può fare la differenza quando si presenta davanti a un pubblico. In caso di problemi con le videochiamate di Google Meet, abbiamo elencato le soluzioni per Android e iPhone. Puoi anche pianificare le tue chiamate di Google Meet utilizzando Microsoft Outlook se non desideri utilizzare Microsoft Teams.