Skip to content

I 8 modi migliori per risolvere NFC non funziona su Android

13 de Ottobre de 2022

Nel corso degli anni, NFC si è evoluto enormemente per facilitare i pagamenti contactless in tutto il mondo. Devi solo toccare il tuo telefono o smartwatch per pagare da un terminale, semplificando l’intero processo. Tuttavia, è semplice solo se funziona come previsto. Molte volte, NFC potrebbe smettere di funzionare improvvisamente sul tuo telefono Android.NFC non funziona su Android

Se fai molto affidamento sui pagamenti contactless o utilizzi NFC sul tuo telefono per accoppiare accessori o attivare tag, vorrai che funzioni sempre perfettamente. È abbastanza imbarazzante se le tue transazioni non vanno a buon fine mentre stai effettuando un acquisto. Se il problema ti sembra familiare, ecco i modi migliori per risolvere il problema con NFC non funzionante su Android. Ma prima, capiamo di più su NFC.

Cos’è l’NFC?

NFC (Near Field Communication) è un insieme di protocolli che consente a due dispositivi di connettersi in modalità wireless tra loro quando sono nelle immediate vicinanze. Quando avvicini un dispositivo abilitato NFC a un altro, sul modulo NFC sono presenti bobine che subiscono un accoppiamento induttivo per facilitare la connessione.

Dove viene utilizzato l’NFC?

NFC si trova comunemente in vari luoghi intorno a noi. La maggior parte delle carte di credito ha NFC per facilitare le transazioni tap-to-pay. Le carte di accesso alle camere d’albergo possono anche avere NFC. Oltre a questo, la maggior parte degli smartphone moderni ha NFC.NFC utilizzato per toccare per pagare

Puoi usarlo per creare e scansionare tag NFC, pagamenti contactless e connetterti ad altri accessori come cuffie e stampanti compatibili.

Come risolvere NFC che non funziona sui telefoni Android

Se i pagamenti contactless non funzionano sul tuo telefono o se il dispositivo a cui stai tentando di connetterti non si accoppia tramite NFC, ecco alcune soluzioni per risolvere il problema.

1. Assicurati che NFC sia abilitato

I tag o i terminali NFC possono essere letti dal tuo telefono Android solo quando NFC è attivato. Sebbene sia un passaggio di base, a volte potresti perderlo, quindi è una buona idea controllare se l’opzione NFC è attiva. Ecco come abilitare NFC su Android.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono.

Apri l'app Impostazioni

Passo 2: Tocca Dispositivi connessi.

dispositivi collegati

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Preferenze di connessione.

preferenze di connessione

Passaggio 4: Ora vai alla pagina delle impostazioni NFC.Impostazioni NFC

Passaggio 5: Attiva Usa NFC.

Se l’interruttore è già attivo, spegnilo e poi riaccendilo per assicurarti che non ci siano problemi che impediscono a NFC di funzionare correttamente.abilita l'interruttore NFC

2. Tocca il tuo telefono nell’area giusta

Il modulo NFC all’interno del telefono si trova in una piccola area di solito sul retro del telefono. La posizione varia a seconda del telefono che hai, ma di solito è al centro del telefono o vicino al modulo della fotocamera nella parte superiore.

Icona NFC per toccare e pagare

Quando tocchi il tuo dispositivo per pagare o connetterti tramite NFC, assicurati di toccare con il tuo telefono l’area in cui si trova il modulo NFC. Se non conosci la posizione corretta, tocca diverse aree del telefono sul tag NFC o sul POS finché non viene rilevato.Logo NFC da toccare

È inoltre fondamentale toccare il modulo NFC del telefono con il modulo NFC presente su un tag o un terminale di pagamento. Ogni terminale di pagamento o POS avrà un’area dedicata all’NFC indicata da quella che assomiglia all’icona Wi-Fi. Tocca il telefono esattamente in quell’area affinché funzioni.

3. Rimuovi la custodia se è spessa o metallica

Custodie spesse e metalliche potrebbero ostacolare il funzionamento dell’NFC. NFC funziona a una distanza massima di 4 cm. Pertanto, una custodia spessa potrebbe aumentare la distanza e impedire la comunicazione dei moduli NFC quando si tocca il telefono con un terminale abilitato NFC.

Custodia per telefono spessa.

Inoltre, un involucro metallico potrebbe interferire con il funzionamento delle bobine NFC. NFC non funziona attraverso una superficie metallica, quindi è meglio rimuovere una custodia che ha qualche tipo di componente metallico o magnetico prima di utilizzare NFC.

4. Sblocca il telefono prima di toccare

Il caso d’uso principale per NFC su Android è per i pagamenti contactless. Ecco perché per impostazione predefinita non puoi utilizzare NFC quando il telefono è bloccato. La funzione è presente per bloccare i pagamenti non autorizzati. Sblocca il telefono con il PIN o i dati biometrici prima di toccare il telefono per pagare a un terminale.

Se Google Pay NFC non funziona sul tuo telefono, questo potrebbe essere il motivo principale. Se trovi che questo sia un fastidio e comprendi i rischi dell’abilitazione dell’NFC anche quando il telefono è bloccato, puoi abilitare l’NFC anche quando lo schermo del telefono è spento. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono.Apri l'app Impostazioni

Passo 2: Tocca Dispositivi connessi.dispositivi collegati

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Preferenze di connessione.

preferenze di connessione

Passaggio 4: Ora vai alla pagina delle impostazioni NFC.Impostazioni NFC

Passaggio 5: Disattiva “Richiedi sblocco dispositivo per NFC”.sbloccare il dispositivo per NFC

Ora puoi utilizzare NFC sul tuo telefono senza sbloccarlo ogni volta.

5. Riavvia il telefono

Molti problemi, sia semplici che complessi, possono essere risolti con la solita soluzione, riavviando il telefono. Tieni semplicemente premuto il pulsante di accensione sul telefono fino a visualizzare il menu di accensione.riavviare il cellulare

Quindi seleziona l’opzione Riavvia. Attendi che il telefono si spenga e si riaccenda prima di provare a utilizzare nuovamente NFC.

6. Svuota la cache del servizio NFC

Hai problemi relativi a qualche applicazione o operazione sul tuo dispositivo Android? Cancella cache è la tua opzione preferita. Prova a svuotare la cache del servizio NFC sul tuo telefono Android e controlla se questo risolve il tuo problema.

Ecco come svuotare la cache del servizio NFC sul tuo dispositivo Android:

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo dispositivo.Apri l'app Impostazioni

Passo 2: Tocca l’opzione App.Impostazioni dell'applicazione

Passaggio 3: Ora vai a Vedi tutte le app.vedi tutte le app

Passaggio 4: Tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra.menù a tre punti

Passaggio 5: Seleziona Mostra sistema.visualizzare le impostazioni di sistema

Passaggio 6: Individua e seleziona Servizio NFC.Applicazione del servizio NFC

Passaggio 7: Ora tocca Archiviazione e cache.impostazioni di archiviazione e cache

Passaggio 8: Procedi a svuotare la cache premendo il pulsante corrispondente.

svuota la cache dei servizi NFC

Riavvia il telefono una volta e quindi prova a utilizzare NFC. Questa soluzione dovrebbe funzionare se NFC non funziona sul tuo telefono Samsung o su qualsiasi dispositivo Android.

7. Imposta l’app predefinita per toccare e pagare

Potresti avere più app sul tuo telefono che supportano tocca e paga. In tal caso, è utile impostare un’applicazione predefinita, poiché le applicazioni non interferiranno con il funzionamento dell’altra. Ecco come puoi impostare un’app a tua scelta come app predefinita per i pagamenti NFC.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono.

Apri l'app Impostazioni

Passo 2: Tocca Dispositivi connessi.

dispositivi collegati

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Preferenze di connessione.

preferenze di connessione

Passaggio 4: Ora vai su NFC.

Impostazioni NFC

Passaggio 5: Seleziona Pagamenti contactless.

Configurazione del pagamento senza contatto

Passaggio 6: Tocca Pagamento predefinito.

polizza di versamento

Passaggio 7: Seleziona l’app che usi più spesso e quella con cui desideri pagare ogni volta che tocchi il telefono con un terminale.

seleziona l'app di pagamento predefinita

Passaggio 8: Ora tocca Usa predefinito.

Usa le impostazioni predefinite dell'app

Passaggio 9: Scegli “Tranne quando è aperta un’altra app di pagamento” per consentire a un’altra app di utilizzare NFC ogni volta che è aperta.

tranne quando un'altra app è aperta in Android

8. Ripristina le impostazioni di rete

Hai tentato la fortuna con le soluzioni di cui sopra e nulla ha funzionato? Il ripristino delle impostazioni di rete potrebbe essere il tuo cavaliere bianco. Quando si ripristinano le impostazioni di rete sul dispositivo, varie impostazioni tra cui Wi-Fi, Bluetooth, dati mobili e NFC vengono ripristinate alle impostazioni predefinite di fabbrica.

Ciò garantirà che tutte le impostazioni che impediscono il corretto funzionamento di NFC vengano modificate. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono Android.Apri l'app Impostazioni

Passo 2: Scorri verso il basso per trovare l’opzione Sistema e toccala.

Impostazioni di sistema

Passaggio 3: Ora vai su Ripristina opzioni.

opzioni di ripristino

Passaggio 4: Tocca “Ripristina Wi-Fi, cellulare e Bluetooth”.

Ripristina le impostazioni di rete

Passaggio 5: Infine, seleziona il pulsante Ripristina impostazioni.tasto reset

Questo ripristinerà tutte le impostazioni di rete sul tuo telefono. Tieni presente che il ripristino delle impostazioni di rete disconnetterà e dimenticherà tutte le tue reti Wi-Fi, dispositivi Bluetooth e preferenze dati mobili. Dovrai connetterti ai tuoi dispositivi manualmente ancora una volta.

Domande frequenti su NFC non funziona su dispositivi Android

1. Tutti i telefoni Android hanno NFC?

No, molti dispositivi economici lesinano su NFC. Puoi controllare il sito Web del produttore per le specifiche e verificare se il tuo telefono supporta NFC.

2. Perché il mio telefono non ha NFC?

Se vivi in ​​una regione in cui NFC non è molto popolare, è probabile che il tuo telefono non disponga di NFC, poiché il marchio può risparmiare alcuni costi escludendo una funzionalità che non viene utilizzata molto.

3. I pagamenti contactless funzionano senza una connessione Internet?

Sì, puoi toccare il tuo telefono per pagare tramite NFC su qualsiasi terminale senza una connessione Internet attiva.

4. Google Pay supporta i pagamenti NFC?

Sì, Google Pay supporta i pagamenti contactless tramite NFC.

Butta via con stile

Ripristina la funzionalità tap-to-pay sul tuo telefono Android seguendo i passaggi precedenti in modo da rendere la tua esperienza di pagamento ancora più conveniente. In genere, quando NFC non funziona su Android, il problema è stabilire una connessione, quindi prova le soluzioni relative alla custodia e tocca prima il posto giusto.