Skip to content

I 7 modi migliori per correggere gli errori di runtime in Windows 11

11 de Ottobre de 2022

Ricevi ancora errori di runtime ogni volta che avvii programmi specifici in Windows 11? Bene, allora è certamente motivo di preoccupazione. Se le soluzioni standard, come il riavvio del programma o del computer, non funzionano, è tempo di scavare un po’ più a fondo.

Ci possono essere vari motivi dietro un errore di runtime, che vanno dai file di sistema danneggiati all’installazione impropria del programma. Ecco alcuni suggerimenti efficaci per la risoluzione dei problemi che puoi utilizzare per correggere gli errori di runtime in Windows 11.

1. Eseguire scansioni SFC e DISM

File di sistema danneggiati o corrotti sul PC possono causare errori di runtime. Fortunatamente, Windows include alcuni strumenti integrati che possono aiutarti a riparare facilmente quei file di sistema.

Prima di iniziare la risoluzione dei problemi, è essenziale assicurarsi che il file system sul disco rigido o sull’SSD non presenti errori. Per questo, puoi eseguire una scansione SFC (o Controllo file di sistema) sul tuo PC seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Terminale (amministratore) dall’elenco.

Passo 2: Nella console, esegui il comando seguente e premi Invio:

sfc /scannow

Una volta completata la scansione, vedrai i dettagli in caso di errori. Inoltre, troverai le istruzioni per correggere quegli errori dal prompt dei comandi.

Successivamente, esegui la scansione DISM (Deployment Image Servicing and Management).

Avvia Windows Terminal con privilegi di amministratore (come mostrato sopra), esegui i seguenti comandi uno per uno, premendo Invio dopo ogni comando:

DISM /Online /Cleanup-Image /CheckHealth
DISM /Online /Cleanup-Image /ScanHealth
DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

È normale che a volte il processo sembri bloccato. Pertanto, non chiudere la finestra Terminale fino al completamento della scansione. Riavvia il PC solo dopo aver visualizzato il messaggio di scansione completata e verificare se l’errore di runtime viene visualizzato di nuovo.

2. Riparare i pacchetti ridistribuibili di Microsoft Visual C++

Problemi con i pacchetti ridistribuibili di Visual C++ sul tuo PC possono anche portare a errori di runtime in Windows 11. Puoi provare a ripararli per vedere se questo aiuta.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare pannello di controllo e premere Invio.

Passo 2: Usa il menu a discesa nell’angolo in alto a destra per cambiare il tipo di visualizzazione in icone grandi o piccole. Quindi vai su Programmi e funzionalità.

Passaggio 3: Selezionare Pacchetto ridistribuibile Microsoft Visual C++ e fare clic su Modifica. Dovrai ripetere questo processo per riparare tutti i pacchetti.

Passaggio 4: Premi il pulsante Ripara e attendi il completamento del processo.

3. Reinstallare i pacchetti ridistribuibili di Microsoft Visual C++

Se la riparazione dei pacchetti ridistribuibili di Microsoft Visual C++ non aiuta, puoi provare a reinstallarli. Ecco come puoi farlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita appwiz.cpl nel campo Apri e premi Invio.

Passo 2: Seleziona Pacchetto ridistribuibile Microsoft Visual C++ e fai clic su Disinstalla.

Passaggio 3: Fare clic su Disinstalla per confermare.

Ripeti i passaggi precedenti per rimuovere tutti i vecchi pacchetti indesiderati. Quindi, vai al sito Web di Microsoft per scaricare gli ultimi pacchetti ridistribuibili di Microsoft Visual C++.

Scarica Microsoft Visual C++ ridistribuibile

Fare doppio clic sul file di installazione e seguire le istruzioni visualizzate per completare l’installazione. Dopodiché, gli errori di runtime non dovrebbero più essere visualizzati in Windows 11.

4. Reinstallare il programma che causa l’errore di runtime

Se gli errori di runtime si verificano solo all’avvio di un programma specifico, potrebbe essere dovuto a un’installazione errata. In tal caso, è necessario disinstallare quel programma e installarlo di nuovo.

Per disinstallare un programma, premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, digita appwiz.cpl e premi Invio.

Seleziona il programma che desideri rimuovere e fai clic su Disinstalla. Quindi segui le istruzioni sullo schermo per disinstallare il programma.

Reinstallare il programma e verificare se si verifica ancora l’errore di runtime.

5. Installa gli aggiornamenti di Windows

Microsoft rilascia aggiornamenti regolari per Windows 11 per aggiungere nuove funzionalità, migliorare la sicurezza e correggere bug noti. Se gli errori di runtime in Windows 11 sono causati da una build non riuscita, dovrebbe aiutare ad aggiornare Windows 11 all’ultima versione.

Per verificare la presenza di aggiornamenti di sistema, premi il tasto Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Passa alla scheda Windows Update e fai clic su Verifica aggiornamenti.

Scarica e installa eventuali aggiornamenti di Windows in sospeso e verifica se ciò risolve il problema.

6. Prova la modalità di avvio pulito

È possibile che un programma o un servizio di terze parti in esecuzione in background interferisca con Windows e causi tali errori di runtime. È possibile verificare questa possibilità avviando il PC in uno stato di avvio pulito. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita msconfig nella casella e premi Invio.

Passo 2: Nella scheda Servizi, seleziona la casella “Nascondi tutti i servizi Microsoft”. Quindi fare clic sul pulsante Disattiva tutto.

Passaggio 3: Passa alla scheda Avvio e fai clic su Apri Task Manager.

Passaggio 4: Nella scheda Avvio, seleziona un’app di terze parti e fai clic su Disattiva in alto. Allo stesso modo, disabilita tutti gli altri programmi di terze parti.

Riavvia il PC dopo questo. Se gli errori di runtime non vengono più visualizzati nello stato di avvio parziale, la colpa è di una delle applicazioni o dei programmi di terze parti. Dovrai rimuovere app e programmi installati di recente singolarmente.

7. Eseguire il ripristino del sistema

Potresti anche considerare di eseguire un ripristino del sistema. Riportare Windows al suo stato più familiare prima che iniziassero a comparire gli errori di runtime può aiutarti a eseguire applicazioni e programmi. È così che.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca di Windows sulla barra delle applicazioni, digitare crea un punto di ripristino e selezionare il primo risultato visualizzato.

Passo 2: Nella scheda Protezione del sistema, fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.

Passaggio 3: Fare clic su Avanti.

Passaggio 4: Selezionare il punto di ripristino prima che si verificasse l’errore. Quindi tocca Avanti.

Passaggio 5: Infine, fai clic su Fine.

Il PC si riavvierà e ripristinerà lo stato precedente. Dopodiché, gli errori di runtime non dovrebbero più disturbarti.

niente più interruzioni

Sebbene gli errori di runtime possano apparire con vari codici di errore, puoi correggere la maggior parte di questi errori utilizzando le soluzioni sopra. Esamina le soluzioni di cui sopra una per una e facci sapere quale ha funzionato per te nei commenti qui sotto.