Skip to content

I 2 modi migliori per utilizzare gli Appunti sui telefoni Samsung Galaxy

11 de Ottobre de 2022

Sebbene copiare e incollare elementi in Android sia semplice, può memorizzare solo una parte delle informazioni. Quindi, quando copi qualcos’altro, sovrascrive ed elimina l’elemento precedentemente copiato. Come altri Android, gli utenti di telefoni Samsung Galaxy possono sfruttare appieno la funzione Appunti per accedere agli elementi copiati quando possibile.

Tuttavia, se hai copiato e incollato le cose una alla volta, c’è un altro modo per farlo in modo efficiente. Ti mostriamo i due modi migliori per abilitare e utilizzare gli appunti sul tuo telefono Samsung Galaxy. Cominciamo.

1. Usa la tastiera Samsung

Puoi utilizzare gli appunti della One UI nativa se Samsung Keyboard è l’app per tastiera predefinita. La funzione Appunti è pre-attivata e puoi accedervi in ​​modo diverso.

Accesso agli appunti della tastiera Samsung

Per accedere agli appunti sul tuo telefono Samsung, tocca e tieni premuto un campo di testo e seleziona Appunti dal menu che appare. Quindi scorri gli elementi degli appunti e tocca il testo o l’immagine che desideri incollare.

In alternativa, puoi anche accedere agli appunti dalla barra degli strumenti della tastiera Samsung. Questo è il modo in cui puoi abilitare la barra degli strumenti della tastiera se non l’hai già fatto.

Passo 1: Apri Impostazioni sul telefono e vai a Gestione generale.

Passo 2: Vai alle impostazioni della tastiera Samsung e abilita la barra degli strumenti della tastiera dalla schermata successiva.

Dopo aver abilitato la barra degli strumenti della tastiera, toccare un campo di testo per accedere alla tastiera. Tocca l’icona dei tre punti e seleziona Appunti per vedere gli elementi copiati.

Facoltativamente, puoi aggiungere il collegamento degli appunti alla barra degli strumenti per un rapido accesso.

Utilizzo degli appunti della tastiera Samsung

Puoi visualizzare gli elementi degli appunti utilizzando uno dei metodi sopra descritti. Inoltre, puoi bloccare gli elementi utilizzati di frequente o rimuovere quelli non necessari dagli appunti. Per fare ciò, tocca e tieni premuto un elemento negli appunti e seleziona l’opzione blocca o elimina.

2. Usa gli appunti di Gboard

Puoi anche sfruttare la funzione Appunti di Gboard se questa è la tua app per tastiera preferita. Ecco come puoi abilitare e utilizzare gli appunti di Gboard sul tuo telefono Samsung Galaxy.

Abilita gli appunti di Gboard

Passo 1: Accedi a Gboard toccando un campo di testo. Tocca l’icona del menu a tre punti e seleziona Appunti.

Passo 2: Tocca Abilita appunti.

Facoltativamente, puoi trascinare e rilasciare gli appunti sulla barra degli strumenti per un facile accesso.

Usa gli appunti di Gboard

Dopo aver abilitato gli appunti di Gboard, tutto il testo e le immagini che copi dal browser mobile o dalle app verranno visualizzati negli appunti. Puoi anche gestire il contenuto degli appunti. Per questo, tocca l’icona della matita in alto a destra della tastiera e usa le opzioni in alto per bloccare o rimuovere elementi.

Puoi anche aggiungere manualmente elementi agli appunti. Questo può essere utile se desideri aggiungere un indirizzo, un ID e-mail e un numero di telefono agli appunti. Per farlo, tocca l’icona più, digita il testo nella casella “Aggiungi un nuovo elemento” e premi Salva.

Configura gli appunti di Gboard

Oltre alle funzionalità standard degli appunti, gli appunti di Gboard hanno alcune funzioni interessanti che potresti trovare utili.

Quando copi un testo che contiene informazioni come un numero di telefono o un indirizzo e-mail, Gboard inserisce automaticamente tali informazioni in una pillola separata. Questo ti dà la possibilità di incollare anche quegli elementi individualmente.

Tuttavia, questa funzione può anche ingombrare gli appunti con troppi elementi. Fortunatamente, puoi disabilitarlo andando nelle impostazioni di Gboard. È così che.

Passo 1: Apri l’app Gboard sul telefono e tocca Appunti.

Passo 2: Deseleziona l’opzione accanto a “Mostra elementi come indirizzi/numeri di telefono nel testo copiato di recente”.

Inoltre, puoi impostare Gboard per salvare automaticamente i tuoi screenshot recenti negli appunti. Dovrai consentire all’app di accedere alla memoria del tuo telefono.

Suggerimento bonus: abilita gli avvisi di accesso agli appunti in Android 12

Potresti essere preoccupato per le app di terze parti che accedono ai tuoi appunti se li usi frequentemente per copiare e incollare password, numeri di telefono e indirizzi e-mail. Fortunatamente, se il tuo telefono Samsung esegue Android 12 (One UI 4.0 o versioni successive), puoi ricevere avvisi sulla privacy quando un’app tenta di accedere agli appunti. Per abilitarlo, vai all’app Impostazioni e scorri verso il basso per toccare Privacy. Quindi abilitare l’interruttore accanto a “Avviso quando si accede agli appunti”.

di facile accesso

Oltre alle opzioni sopra elencate, sono disponibili diverse app per appunti su Play Store e Galaxy Store. Alcune app ti consentono anche di sincronizzare gli elementi degli appunti con il tuo PC Windows. Tuttavia, attieniti all’opzione predefinita del tuo Android se non ti senti a tuo agio nel copiare informazioni sensibili, come password, numeri di carta di credito e altro, su un’app Android di terze parti.