Skip to content

Come proteggere con password una cartella in Windows 11

11 de Ottobre de 2022

Proteggendo con password una cartella in Windows 11, puoi praticamente creare una barriera tra i tuoi dati e chiunque tenti di accedervi senza autorizzazione. Dopotutto, non tutti i file sono pensati per essere visti da tutti e il blocco di una cartella garantisce che solo le persone autorizzate abbiano accesso ad essa. Bene, è abbastanza semplice proteggere con password una cartella in Windows 11.

Inoltre, la protezione con password della cartella impedisce la cancellazione accidentale e protegge anche la cartella in caso di violazione. Inoltre, Windows offre la possibilità di proteggere i dati utilizzando uno strumento di crittografia integrato, BitLocker. Tuttavia, è necessario disporre di Windows 11 Pro o Enterprise Edition per utilizzare questo strumento di crittografia, cosa che la maggior parte delle persone non ha.

Ma non preoccuparti! Se stai utilizzando l’edizione Home di Windows 11, ecco un modo semplice ma efficace per proteggere con password una cartella. Immergiamoci.

Come bloccare una cartella in Windows 11 utilizzando la funzione di crittografia integrata

Puoi crittografare file e cartelle con la funzione di crittografia integrata di Windows 11. Quindi, ecco come creare una cartella con password in Windows 11. Se stai utilizzando la versione precedente, la nostra guida sulla protezione delle cartelle con password in Windows 10 ti aiuterà tu. aiuta a.

Nota: I passaggi per crittografare i file in Windows 11 sono gli stessi della crittografia delle cartelle.

Passo 1: apri Esplora file di Windows e vai alla cartella che desideri proteggere con password.

accedere alla cartella che si desidera proteggere con password

Passo 2: fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e seleziona “Mostra altre opzioni”. Ora vai su Proprietà.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella

Passaggio 3: nella scheda Generale, fare clic su Avanzate accanto ad Attributi.

Sotto il quale fare clic su Avanzate

Passaggio 4: Seleziona la casella accanto a “Crittografa contenuto per proteggere i dati” in Comprimi o Cripta attributi e fai clic su OK.

seleziona l'opzione dei dati

Se l’opzione “Crittografa il contenuto per proteggere i dati” è disattivata, segui i passaggi seguenti o passa a passaggio 8 direttamente.

seleziona l'opzione

passaggio 5: Apri Esegui o fai clic su “Win Key + R” e digita “services.msc”.

Apri Esegui o fai clic su

passaggio 6: Fare doppio clic su “Crittografia file system (EFS)”.

Fare doppio clic su Encrypting File System (EFS)

passaggio 7: in Generale, fai clic sul menu a discesa accanto a Tipo di avvio e seleziona Automatico.

cambia il tipo di avvio in Automatico

passaggio 8: Ora, fai clic su Applica e poi su OK.

fare clic su Applica e quindi su OK

È necessario riavviare il computer per rendere effettive le modifiche. Se hai Windows 10, consulta la nostra guida su come crittografare le unità bypassando il TPM.

Consiglio: puoi anche creare comandi di esecuzione personalizzati per Windows.

Come rimuovere la password aggiunta da una cartella in Windows 11

Rimuovere una password da un file o una cartella in Windows 11 è abbastanza semplice. Inoltre, se hai difficoltà a ricordare le password, puoi anche nascondere file e cartelle in Windows invece di proteggerli con password.

Segui i passaggi seguenti per rimuovere la crittografia delle cartelle:

Passo 1– Passare al file o alla cartella che si desidera decrittografare e fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso.

vai al file

Passo 2: Ora vai su Proprietà.

Ora vai su Proprietà

passaggio 3: nella scheda Generale, fare clic su Avanzate accanto ad Attributi.

Sotto il quale fare clic su Avanzate

Passaggio 4: deseleziona l’opzione “Crittografa contenuto per proteggere i dati”.

deseleziona l'opzione

passaggio 5: Premi Applica e OK.

Premi Applica e OK

Bonus: utilizza software di terze parti per creare cartelle protette da password in Windows 11

Uno strumento o un software di terze parti può aiutarti a proteggere i tuoi file e cartelle se non vuoi eseguire i passaggi sopra menzionati o forse vuoi fare le cose più velocemente.

Sebbene i software di terze parti non forniscano sicurezza come Windows, per compensare, sono ricchi di funzionalità e sono facili da usare. Una di queste app è Folder Lock. Questo è un semplice file locker per Windows 11.

Se scegli questa opzione, abbiamo già trattato un approccio passo dopo passo per proteggere i tuoi file e le tue cartelle usando Folder Lock.

Utilizzare software di terze parti

Una delle cose migliori di questo programma è che offre funzionalità di backup/sincronizzazione e ha piani sia gratuiti che premium. È possibile utilizzare il seguente collegamento per scaricare il software sul dispositivo.

Scarica blocco cartella

Protezione dei dati sensibili in Windows 11

La protezione delle informazioni riservate in file e cartelle può essere difficile nel mondo di oggi. La protezione dei dati del tuo computer garantisce che nessuna informazione personale o professionale sensibile venga eliminata o trapelata accidentalmente. Hai qualche esperienza con l’eliminazione dei dati o le perdite in Windows? Fateci sapere nei commenti.