Skip to content

Come eseguire il mirroring di Android sul tuo PC Windows 11

11 de Ottobre de 2022

Come utente di un telefono Android, puoi eseguire il mirroring dello schermo su un PC Windows 11 per visualizzare foto, giocare o presentare un’app. Inoltre, non dovrai scaricare app di terze parti dal Google Play Store. Ovviamente, tutto questo funziona in modalità wireless, purché il tuo computer Windows 11 supporti Miracast. Dopodiché, è facile eseguire il mirroring dello schermo del tuo telefono Android su PC Windows.

Configurare un telefono o tablet Android per eseguire il mirroring dello schermo su un PC Windows 11 è piuttosto semplice. Ma fare la stessa cosa su un computer Windows 11 è un po’ complicato. Dovrai controllare e confermare alcune cose prima di iniziare. Ti mostreremo come eseguire il mirroring del tuo telefono Android sul tuo PC Windows 11 in modo da poter condividere facilmente i contenuti dal tuo telefono o tablet su uno schermo più grande.

Installazione e attivazione della funzione display wireless

Oltre ad assicurarti che il tuo PC Windows 11 supporti Miracast, il primo passo per eseguire il mirroring del tuo smartphone Android sul tuo PC Windows 11 include l’abilitazione della funzione di visualizzazione wireless. In Windows 11, potrebbe essere necessario scaricare pacchetti opzionali e installarli per abilitare la funzionalità.

Ecco come puoi installare e abilitare facilmente la funzione di visualizzazione wireless sul tuo PC Windows 11:

Passo 1: Usa la scorciatoia Windows + I per aprire l’app Impostazioni.

Passo 2: All’interno dell’app Impostazioni, fai clic su App nella colonna di sinistra. Nel riquadro di destra, fare clic su Funzionalità opzionali.

Passaggio 3: Fai clic sul pulsante “Visualizza funzionalità” sul lato destro della sezione “Aggiungi una funzionalità opzionale”.

Passaggio 4: Scorri verso il basso fino all’opzione Display wireless, seleziona la casella di controllo accanto ad essa e fai clic sul pulsante Avanti.

Passaggio 5: Nella schermata successiva, fare clic sul pulsante Installa.

Successivamente, Windows 11 scaricherà e installerà automaticamente i file necessari per abilitare la funzione di visualizzazione wireless sul tuo computer.

Dopo aver installato e abilitato Wireless Display sul tuo PC Windows 11, puoi procedere alla configurazione del mirroring dello schermo dal tuo telefono Android.

Mirroring del dispositivo Android su Windows 11

Per eseguire lo streaming o il mirroring di uno smartphone Android sul tuo PC, devi assicurarti che entrambi i dispositivi siano configurati correttamente e connessi alla stessa rete Wi-Fi per comunicare senza problemi.

Configurazione del tuo PC Windows 11

Dopo aver installato la funzione Wireless Display opzionale, sei pronto per accettare le richieste di mirroring da un telefono Android. Ecco come puoi preparare il tuo PC Windows 11 per il mirroring dello schermo:

Passo 1: Usa la scorciatoia Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Quindi scorri verso il basso e fai clic sull’opzione “Proietta su questo PC”.

Passo 2: In Proiezione su questo PC, fai clic su un menu a discesa alla volta e assicurati di selezionare tutte le opzioni selezionate nello screenshot seguente:

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione “Avvia l’applicazione Wireless Display per proiettare su questo PC”.

Inoltre, se stai cercando di utilizzare la funzione di visualizzazione wireless su un laptop, dovrai disabilitare l’opzione “Questo PC può essere rilevato per la proiezione solo quando è collegato a una fonte di alimentazione”.

Successivamente, vedrai una finestra di visualizzazione wireless blu sullo schermo con il messaggio “Il nome del tuo PC è pronto per la connessione wireless”. Si prega di vedere lo screenshot qui sotto per riferimento: Anche se il nostro screenshot dice Acer perché l’abbiamo preso da una macchina prodotta da Acer, il testo sul tuo PC potrebbe essere diverso.

Dopo aver configurato e confermato che Wireless Display funziona sul tuo PC Windows 11, passiamo al telefono Android per preparare tutto.

Configurazione del tuo dispositivo Android

Quasi tutti i telefoni Android hanno una funzione Cast integrata, indipendentemente dal produttore del telefono. Quindi è abbastanza facile configurare il tuo dispositivo Android per il mirroring dello schermo. Ecco come preparare qualsiasi dispositivo Android per il mirroring dello schermo:

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo dispositivo Android. Puoi scegliere un modo diverso, ad esempio scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo per abbassare la barra delle notifiche e toccare l’icona a forma di ingranaggio nell’angolo.

Passo 2: Quando si apre l’app Impostazioni, tocca “Bluetooth e connessione dispositivo”.

Nota: L’app Impostazioni potrebbe avere un aspetto diverso sul tuo telefono Android a seconda della marca e della versione di Android.

Passaggio 3: Nella sezione “Connessione Bluetooth e dispositivo”, tocca l’opzione Trasmetti.

Passaggio 4: In Trasmetti, tocca il pulsante “Abilita display wireless” per attivarlo.

Passaggio 5: Nell’elenco dei dispositivi nelle vicinanze, tocca il nome del tuo PC. Si aprirà una finestra di dialogo “Invita alla connessione” e dovrai inserire il PIN a 8 cifre che puoi trovare sul tuo PC Windows 11.

Il tuo PC Windows 11 visualizzerà un PIN di sicurezza a 8 cifre, che ti servirà per il passaggio successivo.

Passaggio 6: Inserisci il PIN a 8 cifre dallo schermo del tuo PC nel campo “Digita PIN richiesto” sul tuo dispositivo Android, quindi tocca OK.

Non appena tocchi OK, l’interfaccia del tuo telefono Android dovrebbe apparire sullo schermo del tuo PC. Nel frattempo, per terminare la sessione di mirroring dello schermo, puoi chiudere l’app Wireless Display sul tuo PC Windows 11 o toccare l’opzione delle impostazioni rapide sul tuo dispositivo Android.

Goditi il ​​tuo smartphone su uno schermo più grande

Dopo aver seguito i passaggi sopra menzionati, puoi eseguire il mirroring di uno smartphone Android sul tuo PC Windows 11 purché entrambi supportino Miracast. Tuttavia, se non riesci ad attivare ed eseguire questa funzione, assicurati che lo smartphone e il PC siano collegati alla stessa rete wireless e fai riferimento alla nostra guida per correggere la funzionalità di visualizzazione wireless in Windows 11.