Skip to content

Come abilitare o disabilitare Google SafeSearch su PC e dispositivi mobili

15 de Settembre de 2022

Non tutto ciò che vedi su Internet è sicuro o positivo. Puoi trovare contenuti espliciti durante le normali ricerche su Google. E i risultati possono includere collegamenti a contenuti espliciti. Puoi facilmente abilitare il filtro SafeSearch nella ricerca di Google per impedire la visualizzazione di contenuti inappropriati nei risultati.

Con computer, tablet o telefoni condivisi, in particolare bambini o giovani adulti, è una buona idea abilitare SafeSearch per evitare di esporli inavvertitamente a contenuti inappropriati. Se invece vuoi vedere tutti i risultati rilevanti durante la ricerca su Google, puoi disattivare Google SafeSearch sul tuo dispositivo.

Pertanto, in questo post, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per abilitare o disabilitare Google SafeSearch sul tuo PC e dispositivo mobile. Ma prima, capiamo cos’è Google SafeSearch e come funziona.

Che cos’è Google Safe Search?

Google SafeSearch è un filtro che nasconde automaticamente i contenuti espliciti dai risultati di ricerca di Google. Utilizza parole chiave per censurare potenzialmente testo e siti Web che potrebbero visualizzare contenuti inappropriati come pornografia, violenza e sangue.

Il filtro SafeSearch funziona per Ricerca Google e Ricerca immagini di Google. Sebbene SafeSearch non sia accurato al 100%, fa un buon lavoro nel filtrare i contenuti inquietanti e inappropriati.

Per impostazione predefinita, SafeSearch è preattivato su Google Workspace for Education e sugli account per bambini. Tuttavia, puoi abilitare o disabilitare SafeSearch per qualsiasi altro account Google dal tuo desktop o dispositivo mobile. Vediamo come.

Come abilitare o disabilitare Google SafeSearch su PC o Mac

Abilitare o disabilitare Google SafeSearch è relativamente semplice. I seguenti passaggi funzioneranno in qualsiasi browser Web su Windows o Mac.

Passo 1: Apri il tuo browser web preferito e vai su Ricerca Google.

Visita Ricerca Google

Passo 2: Accedi al tuo account Google se desideri sincronizzare le tue preferenze SafeSearch su tutti i tuoi dispositivi.

Passaggio 3: Fai clic su Impostazioni nell’angolo in basso a destra e seleziona Impostazioni di ricerca dal menu visualizzato.

Passaggio 4: Sotto i filtri SafeSearch, seleziona la casella “Abilita SafeSearch” per abilitarlo.

Passaggio 5: Scorri fino in fondo alla pagina e fai clic su Salva.

Passaggio 6: Infine, fai clic su OK.

Successivamente, l’indicatore “SafeSearch attivo” apparirà nell’angolo in alto a destra della pagina di ricerca di Google e non vedrai alcun contenuto o sito Web esplicito nei risultati di ricerca.

Allo stesso modo, puoi anche disattivare la funzione SafeSearch in qualsiasi momento seguendo gli stessi passaggi precedenti e deselezionando la casella “Abilita SafeSearch” nel passaggio 3. Google visualizzerà quindi i risultati di ricerca più pertinenti senza filtrare.

Come abilitare o disabilitare Google SafeSearch su Android e iPhone

Se preferisci eseguire ricerche su Google sul tuo Android o iPhone, potresti utilizzare l’app Google o un browser web sul tuo telefono. In tal caso, puoi utilizzare i seguenti passaggi per abilitare o disabilitare la funzione SafeSearch.

Abilita o disabilita Google SafeSearch dai browser mobili

Passo 1: Apri il browser web del tuo telefono e vai alla pagina di ricerca di Google. Quindi accedi al tuo account Google, se non l’hai già fatto.

Visita Ricerca Google

Passo 2: Tocca l’icona del menu (tre linee orizzontali) nell’angolo in alto a sinistra e seleziona “Nascondi risultati espliciti” dall’elenco.

Passaggio 3: Utilizza l’interruttore accanto a “Filtro risultati espliciti” per abilitare o disabilitare SafeSearch.

Abilita o disabilita SafeSearch nell’app Google

Se utilizzi l’app Google sul telefono per eseguire ricerche, puoi abilitare o disabilitare l’opzione SafeSearch modificando le impostazioni nell’app. I passaggi seguenti si applicano ad Android e iPhone.

Passo 1: Apri l’app Google sul tuo Android o iPhone.

Passo 2: Tocca la tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni.

Passaggio 3: Tocca “Nascondi risultati espliciti”.

Passaggio 4: Utilizza l’interruttore accanto a “Filtro risultati espliciti” per abilitare o disabilitare SafeSearch.

Filtra le tue ricerche con SafeSearch

Se sei un genitore o un insegnante, l’abilitazione di Google SafeSearch può aiutare a proteggere i tuoi figli da contenuti espliciti fornendo al contempo un modo più sicuro per effettuare ricerche in Internet. Detto questo, è importante notare che SafeSearch non è perfetto e presenta dei limiti. Ad esempio, non censura i contenuti che hanno un valore artistico, educativo, storico, documentario o scientifico significativo.

Inoltre, SafeSearch funziona solo con i risultati di ricerca di Google. Pertanto, potresti visualizzare risultati espliciti se passi a un motore di ricerca diverso o visiti direttamente il sito Web esplicito. Di conseguenza, potresti voler prendere ulteriori precauzioni, come bloccare manualmente i siti Web sul tuo telefono o computer.

Allora, quali sono i tuoi suggerimenti su Google SafeSearch? Quanto è utile per te? Condividi i tuoi asporto nei commenti qui sotto.