Skip to content
IOS

I 7 modi migliori per correggere l’errore di connessione SSL in Safari per iPhone

13 de Settembre de 2022

Quando si tratta di navigare, Safari rimane la prima scelta per la maggior parte degli utenti di iPhone. Sebbene Safari generalmente offra un’ottima esperienza di navigazione, a volte potrebbe non essere in grado di connettersi ai tuoi siti Web preferiti e visualizzare un errore SSL.

Data o ora errate, dati di navigazione obsoleti e impostazioni di rete non configurate correttamente sono alcuni dei motivi per cui Safari potrebbe generare errori SSL sul tuo iPhone. Se non sai quale sia la causa del problema, sarà utile elaborare le soluzioni seguenti.

1. Attiva/disattiva la modalità aereo

Problemi di connessione di rete intermittenti sono spesso responsabili di errori SSL in Safari. Ma se la tua connessione funziona bene su altri dispositivi e non sul tuo iPhone, puoi provare a ristabilire la connessione. L’attivazione e la disattivazione della modalità aereo ti consentirà di risolvere eventuali problemi di connettività minori.

Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo per aprire Centro di controllo, su iPhone X e versioni successive. Per gli iPhone meno recenti, scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo. Tocca l’icona dell’aeroplano per attivare la modalità aereo. Aspetta un minuto o due e spegnilo.

Prova a caricare un sito Web in Safari per vedere se l’errore SSL si ripresenta.

2. Riavvia Safari

Puoi quindi provare a chiudere l’app Safari e ad aprirla di nuovo. Questo dovrebbe rimuovere eventuali problemi temporanei con l’app e aiutare a ripristinarne la funzionalità.

Scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo (o premi due volte il pulsante della schermata Home) per visualizzare il selettore di app. Passa a Safari e spingilo verso l’alto e fuori dal selettore di app per chiuderlo.

Riapri Safari e prova a usarlo per vedere se funziona correttamente.

3. Correggere data e ora su iPhone

La data o l’ora impostate in modo errato sul tuo iPhone possono anche portare a tali errori di connessione SSL in Safari. Dovrai impostare il tuo iPhone per utilizzare la rete fornita per evitarli.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Generale.

Passo 2: Tocca Data e ora. Attiva l’interruttore accanto a Imposta automaticamente.

4. Disabilita le estensioni di Safari

Con iOS 15, Apple ha portato il supporto delle estensioni in Safari su iPhone. Sebbene queste estensioni migliorino la tua esperienza di navigazione, alcune di esse possono interferire con la capacità di Safari di connettersi a un sito in modo sicuro.

Segui i passaggi seguenti per disabilitare le estensioni in Safari.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni e scorri verso il basso per toccare Safari.

Passo 2: Vai a Estensioni.

Passaggio 3: Utilizzare i pulsanti per disabilitare le estensioni.

Dopo aver disabilitato tutte le estensioni, sfoglia nuovamente Safari per vedere se viene visualizzato l’errore di connessione SSL.

5. Cancella la cronologia di Safari e i dati del sito web

Dati di navigazione molto vecchi a volte possono impedire a Safari di funzionare correttamente. Puoi provare a cancellare i dati di navigazione per vedere se questo aiuta.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Safari.

Passo 2: Tocca “Cancella cronologia e dati del sito Web”. Scegli “Cancella cronologia e dati” quando richiesto.

6. Cambia server DNS

Per impostazione predefinita, il tuo iPhone utilizza il server DNS fornito dal tuo ISP (Internet Service Provider) per la tua connessione Internet. I problemi con quei server DNS possono anche impedire a Safari di stabilire una connessione sicura ai siti Web. Per risolvere questo problema, puoi passare ai server DNS pubblici di Google. È così che.

Passo 1: Avvia Impostazioni sul tuo iPhone e vai su Wi-Fi. Tocca l’icona delle informazioni accanto alla tua rete Wi-Fi.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a DNS e tocca Configura DNS. Quindi seleziona Manuale nella schermata successiva.

Passaggio 3: Tocca l’icona meno per rimuovere le voci precompilate nei server DNS.

Passaggio 4: Tocca Aggiungi server per inserire i server DNS pubblici di Google, 8.8.8.8 e 8.8.4.4, nella casella di testo. Quindi premi Salva nell’angolo in alto a destra.

6. Installa gli aggiornamenti iOS in sospeso

Se stai riscontrando errori di connessione SSL simili anche in altre app, l’aggiornamento del tuo iPhone all’ultima versione può essere d’aiuto. Per farlo, apri l’app Impostazioni e tocca Generali. Vai a Aggiornamenti software per scaricare e installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

7. Ripristina le impostazioni di rete

Se continui a ricevere l’errore SSL in Safari, il ripristino delle impostazioni di rete è l’ultima opzione. Ciò rimuoverà tutte le reti Wi-Fi salvate, i dispositivi Bluetooth e ripristinerà altre preferenze di rete.

Segui i passaggi seguenti per ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni e tocca Generali.

Passo 2: Vai a Trasferisci o Ripristina iPhone.

Passaggio 3: Tocca Ripristina e seleziona Ripristina impostazioni di rete dal menu visualizzato.

Inserisci la password della schermata di blocco, quindi tocca Ripristina impostazioni di rete per confermare. Il tuo iPhone si riavvierà e ripristinerà tutte le impostazioni di rete predefinite.

Naviga di nuovo con Safari

È frustrante quando Safari continua a interrompere la tua esperienza di navigazione visualizzando un errore SSL. Tuttavia, se non desideri modificare il browser predefinito e ricominciare da capo, puoi utilizzare i suggerimenti sopra per rimuovere l’errore SSL su Safari per iPhone.