Skip to content

Come gestire i segnalibri in Google Chrome

13 de Settembre de 2022

Se visiti frequentemente un determinato sito web nel tuo browser Google Chrome, puoi salvarlo per scopi futuri. Il bookmarking è una funzione di Google Chrome che ti evita di preoccuparti di ricordare l’indirizzo lungo di un sito Web preferito. Tutto ciò che devi fare per assicurarti di poter accedere facilmente al sito Web in futuro è fare clic su Aggiungi questa scheda ai preferiti.

Dopo aver aggiunto un segnalibro, puoi accedere alle impostazioni di Chrome per visualizzare un elenco di tutti i siti Web aggiunti ai preferiti. Se non desideri più un determinato sito Web nell’elenco dei segnalibri, puoi rimuoverlo. Ecco come aggiungere, modificare, eliminare ed esportare segnalibri in Google Chrome.

Come aggiungere un segnalibro a Google Chrome

Ogni segnalibro che crei in Google Chrome viene inserito in un elenco di segnalibri. Ecco come iniziare il tuo.

Passo 1: Sul tuo PC, fai clic sul menu Start e cerca Chrome.

Passo 2: Fai clic su Apri per avviare l’app Chrome dai risultati.

Passaggio 3: Posiziona il cursore nella barra degli indirizzi e digita l’URL del sito web che vorresti visitare in futuro.

Passaggio 4: Sul lato destro della barra degli indirizzi, fai clic sull’icona a forma di stella che rappresenta la scheda Aggiungi ai preferiti.

Passaggio 5: Nella finestra di dialogo Aggiungi segnalibro, conferma il nome con cui desideri salvare il sito web.

Passaggio 6: Fai clic sul menu a discesa accanto a Cartella per confermare la posizione in cui salvare il segnalibro.

Passaggio 7: Fare clic su Fine per salvare le preferenze del segnalibro.

Come modificare un segnalibro in Google Chrome

Se desideri modificare il nome con cui hai salvato il segnalibro o cambiarne la posizione, ecco come puoi farlo.

Passo 1: sul tuo PC, fai clic sul menu Start e cerca Chrome.

Passo 2: Fai clic su Apri per avviare l’app Chrome dai risultati.

Passaggio 3: Sposta il cursore in alto a destra del browser e fai clic sui puntini di sospensione verticali per “Personalizza e controlla Google Chrome”.

Passaggio 4: Fai clic su Segnalibri dalle opzioni.

Passaggio 5: Fare clic su Gestione segnalibri per avviare l’elenco di tutti i segnalibri.

Passaggio 6: sposta il puntatore del mouse a destra del segnalibro che desideri modificare e fai clic sui puntini di sospensione verticali per avviare un menu.

Passaggio 7: Fare clic su Modifica e modificare il nome e l’URL del segnalibro.

Passaggio 8: Fare clic su Salva.

Come rimuovere un segnalibro in Google Chrome

Organizzando, puoi mantenere i segnalibri che usi spesso e rimuovere quelli che non usi. Tuttavia, non puoi annullare questa azione, quindi fai attenzione a evitare di eliminare i segnalibri che sono ancora utili per te. Ecco come rimuovere un segnalibro nel tuo browser Chrome:

Passo 1: Sul tuo PC, fai clic sul menu Start e cerca Chrome.

Passo 2: Fai clic su Apri per avviare l’app Chrome dai risultati.

Passaggio 3: Sposta il cursore in alto a destra del browser e fai clic sui puntini di sospensione verticali per “Personalizza e controlla Google Chrome”.

Passaggio 4: Fai clic su Segnalibri dalle opzioni.

Passaggio 5: Fare clic su Gestione segnalibri per avviare l’elenco di tutti i segnalibri.

Passaggio 6: Sposta il puntatore del mouse a destra del segnalibro che desideri eliminare e fai clic sui puntini di sospensione verticali per avviare un menu.

Passaggio 7: Fare clic su Rimuovi dalle opzioni.

Come esportare i segnalibri da Google Chrome

Cosa succede se prevedi di utilizzare un browser diverso e di avere tutti i tuoi segnalibri archiviati in Chrome? Fortunatamente, puoi anche esportare i tuoi segnalibri di Chrome su un altro browser. Il processo è abbastanza semplice. Questo è quello che hai bisogno di fare:

Passo 1: Sul tuo PC, fai clic sul menu Start e cerca Chrome.

Passo 2: Fai clic su Apri per avviare l’app Chrome dai risultati.

Passaggio 3: Sposta il cursore in alto a destra del browser e fai clic sui puntini di sospensione verticali per “Personalizza e controlla Google Chrome”.

Passaggio 4: Fai clic su Segnalibri dalle opzioni.

Passaggio 5: Fare clic su Gestione segnalibri per avviare l’elenco di tutti i segnalibri.

Passaggio 6: Fai clic sui puntini di sospensione verticali accanto alla barra dei segnalibri di ricerca.

Passaggio 7: Fai clic su Esporta segnalibri dalle opzioni.

Google Chrome esporterà i segnalibri in un file HTML. È quindi possibile importare i segnalibri nell’altro browser utilizzando questo file.

Correggi i segnalibri di Chrome senza eliminarli

Ecco qua come gestire i segnalibri in Google Chrome. Se hai seguito i passaggi precedenti per rimuovere un segnalibro da Chrome e non funziona, puoi provare a ripristinare Chrome.