Skip to content
IOS

I 10 modi migliori per correggere le notifiche ritardate di WhatsApp su iPhone

9 de Agosto de 2022

WhatsApp ha guadagnato sempre più popolarità in tutto il mondo. È un servizio di messaggistica multipiattaforma che lo rende universalmente utilizzabile, indipendentemente dalla piattaforma. Sebbene WhatsApp semplifichi la comunicazione con amici e familiari, di tanto in tanto potrebbero verificarsi alcuni problemi come la mancata sincronizzazione di WhatsApp Web o la continua riconnessione su WhatsApp per iPhone.

Un altro problema comune è il ritardo delle notifiche di WhatsApp su un iPhone. Tali problemi possono rovinare la tua esperienza su WhatsApp poiché vorresti leggere i messaggi che ricevi il più velocemente possibile. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni che puoi utilizzare per risolvere questo problema. Questi sono i modi migliori per correggere le notifiche WhatsApp in ritardo sul tuo iPhone.

1. Connettiti al Wi-Fi anziché ai dati mobili

La connettività Internet intermittente è spesso uno dei motivi principali per cui WhatsApp ritarda le notifiche dei messaggi. Di solito accade quando sei in viaggio o all’interno di una struttura enorme mentre utilizzi i dati mobili. Pertanto, se ti trovi in ​​un’area in cui la rete non è forte, potresti ricevere notifiche ritardate. Nel caso in cui dovessi riscontrare lo stesso problema a casa o in ufficio, passa a una rete Wi-Fi quando possibile.

Attiva/disattiva Wi-Fi

Una connessione Wi-Fi è più stabile rispetto ai dati mobili e dovrebbe garantire che le notifiche vengano consegnate in tempo. Se sei fuori casa e dovrai utilizzare i dati mobili per scelta. Ma puoi sempre assicurarti di trovarti in un’area con una forte connettività di rete.

2. Attiva/disattiva la modalità aereo

A volte il modo più semplice per ripristinare la connettività di rete sul tuo iPhone è attivare e disattivare la modalità aereo. Se ti trovi in ​​un’area con poca o nessuna connettività, l’attivazione e disattivazione della modalità aereo costringerà il telefono a riconnettersi al ripetitore più vicino. In questo modo puoi stabilire una connessione e ricevere le tue notifiche WhatsApp in tempo.

Modalità aereo

Abbassa semplicemente il centro di controllo del tuo iPhone e abilita la modalità aereo. Attendi qualche secondo e spegnilo. Quindi il tuo iPhone si connetterà ai dati mobili o al Wi-Fi come prima e riceverai la maggior parte delle notifiche frequentemente.

3. Disabilita la modalità dati bassi

Durante l’utilizzo di una connessione di rete a consumo o di un hotspot mobile, il tuo iPhone abiliterà automaticamente la modalità dati bassi. Questa modalità impedisce alle app di sincronizzarsi in background, causando notifiche ritardate. Ecco come puoi disattivarlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Wi-Fi.

impostazioni wifi

Passo 2: Seleziona il piccolo cerchio blu con l’icona ‘i’ accanto alla rete a cui è connesso l’iPhone.

preferenze wifi

Passaggio 3: Disattiva l’interruttore accanto a Modalità dati bassi.

modalità dati bassi

4. Disattiva la modalità di risparmio energetico

Come la modalità dati bassi, anche la modalità risparmio energia limita le attività in background e l’utilizzo dei dati in background per risparmiare la durata della batteria. L’abilitazione della modalità di risparmio energetico non è consigliata a meno che non si disponga di una batteria molto scarica e si desideri risparmiare un po’ di energia per le emergenze. Ecco come puoi disattivarlo.

Passo 1: Vai all’app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Batteria.

configurazione della batteria

Passo 2: Disattiva l’opzione Modalità risparmio energetico nella parte superiore dello schermo.

modalità a basso consumo

5. Mantieni WhatsApp nelle app recenti

Ogni volta che scorri verso l’alto sul tuo iPhone per tornare a casa da WhatsApp, non rimuovere l’app dall’elenco delle app recenti. Quando scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo del tuo iPhone e tieni premuto per visualizzare l’elenco delle app recenti, WhatsApp non viene rimosso dal selettore di app. In caso contrario, impedirà a WhatsApp di funzionare in background e non riceverai alcuna notifica in tempo.

App recenti di WhatsApp

6. Abilita l’aggiornamento dell’app in background per WhatsApp

iOS ti offre la possibilità di consentire alle app di aggiornarsi in background anche quando non sono in uso. Questo aiuta le app a inviare notifiche istantanee anche quando non le stai utilizzando attivamente, il che è fondamentale per un’app di messaggistica come WhatsApp. Ecco come abilitare l’aggiornamento dell’app in background per WhatsApp sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e scorri verso il basso fino a trovare WhatsApp. Gioca

Impostazioni WhatsApp

Passo 2: Abilita l’interruttore accanto ad Aggiornamento app in background.

aggiornamento dell'app in background

7. Disattiva qualsiasi modalità di messa a fuoco

Apple ha introdotto le modalità di messa a fuoco con iOS 15 per bloccare le notifiche non necessarie in determinati momenti della giornata. Se stai lavorando, puoi disabilitare le notifiche personali e viceversa usando le modalità di messa a fuoco. Se hai abilitato una modalità di messa a fuoco specifica che blocca le notifiche di WhatsApp, riceverai le notifiche solo quando disabiliti quella particolare modalità di messa a fuoco. Ecco come farlo.

Passo 1: Scorri verso il basso dall’alto per accedere al Centro di controllo sul tuo iPhone.

Passo 2: Tocca l’interruttore della modalità di messa a fuoco per disabilitare qualsiasi modalità di messa a fuoco attiva.

cambio modalità di messa a fuoco

8. Disattiva il riepilogo delle notifiche

Il riepilogo delle notifiche è arrivato con iOS 15 e ti aiuta a gestire le notifiche. Il riepilogo delle notifiche raccoglie tutte le tue notifiche e te le invia a una certa ora. Se hai selezionato le notifiche WhatsApp da consegnare come parte del riepilogo delle notifiche, le riceverai solo all’ora impostata. Ecco come puoi disabilitare il riepilogo delle notifiche sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai all’opzione Notifiche.

Impostazioni di notifica

Passo 2: Tocca Riepilogo programmato.

Riepilogo programmato

Passaggio 3: Disattiva l’interruttore accanto a Riepilogo pianificato.

Riepilogo notifiche

9. Aggiorna WhatsApp dall’App Store

L’utilizzo di una versione precedente di WhatsApp può causare problemi di tanto in tanto. Se l’app ha un bug, molto probabilmente una versione aggiornata lo risolverà. Ecco come puoi controllare gli aggiornamenti sul tuo iPhone.

Passo 1: Apri l’App Store sul tuo iPhone e tocca la tua immagine da visualizzare nell’angolo in alto a destra.

app Store

Passo 2: Scorri verso il basso per visualizzare un elenco di tutti gli aggiornamenti in sospeso. Seleziona l’opzione Aggiorna accanto a WhatsApp se è disponibile un aggiornamento.

Aggiorna app

10. Ripristina le impostazioni di notifica in WhatsApp

WhatsApp ha un’opzione per ripristinare le preferenze di notifica all’interno dell’app. Se le notifiche di WhatsApp sono in ritardo nonostante i passaggi precedenti, prova a ripristinare le impostazioni di notifica all’interno dell’app. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri WhatsApp sul tuo iPhone e tocca l’opzione Impostazioni nella riga in basso.

Impostazioni WhatsApp

Passo 2: Seleziona l’opzione Notifiche.

Impostazioni di notifica di WhatsApp

Passaggio 3: Tocca Ripristina impostazioni di notifica nella parte inferiore dello schermo.

reimpostare le notifiche

Passaggio 4: Seleziona Ripristina ancora una volta quando richiesto.

tasto reset

Ricevi messaggi all’istante

Non devi più far aspettare i tuoi amici e la tua famiglia per la tua risposta se hai seguito correttamente tutti i passaggi. Dovresti ricevere notifiche tempestive dei messaggi di WhatsApp sul tuo iPhone.