Skip to content

I 6 modi principali per correggere Gestione dispositivi che non si aprono in Windows 10 e Windows 11

4 de Agosto de 2022

Gestione dispositivi in ​​Windows è essenziale per abilitare o disabilitare dispositivi specifici, aggiornare i driver o risolvere vari errori. Pertanto, può essere estremamente fastidioso se Windows non riesce ad aprire Gestione dispositivi di punto in bianco.

Il motivo alla base di ciò potrebbe facilmente variare da un arresto anomalo temporaneo a file di sistema danneggiati. I suggerimenti per la risoluzione dei problemi menzionati di seguito dovrebbero aiutarti a correggere Gestione dispositivi che non si apre su PC Windows 10 e Windows 11. Quindi diamo un’occhiata a loro.

1. Prova metodi alternativi

È possibile utilizzare Gestione dispositivi per verificare se eventuali driver causano il malfunzionamento delle periferiche. È possibile accedere al dispositivo dal menu Start con questi metodi alternativi.

Premi il tasto Windows + R per aprire il comando Esegui, digita devmgmt.msc nella casella e premi Invio.

In alternativa, puoi anche avviare Gestione dispositivi tramite il prompt dei comandi. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro del mouse sull’icona del menu Start e selezionare Terminale dall’elenco.

Nella console, digita devmgmt.msc e premi Invio.

Sfortunato? Abbiamo ancora molte soluzioni per te.

2. Aprire Gestione dispositivi con diritti di amministratore

Se le soluzioni alternative non funzionano, puoi provare ad accedere a Gestione dispositivi con diritti di amministratore. È così che.

Passo 1: Premi Ctrl + Maiusc + Esc per avviare Task Manager sul tuo PC.

Passo 2: Fai clic su Esegui nuova attività in alto.

Passaggio 3: Nella finestra di dialogo Crea nuova attività, digita devmgmt.msc e seleziona la casella “Crea questa attività con privilegi di amministratore”. Quindi fare clic su OK.

Questo dovrebbe avviare Gestione dispositivi sul tuo PC. In caso contrario, continua a leggere.

3. Accedi a Gestione dispositivi dallo strumento di gestione del computer

Gestione computer è uno strumento di sistema all-in-one che fornisce l’accesso a utilità come Utilità di pianificazione, Visualizzatore eventi, Gestione dispositivi e altro. Pertanto, se non puoi utilizzare Gestione dispositivi perché non si apre, puoi invece utilizzare lo strumento Gestione computer.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Gestione computer dall’elenco.

Passo 2: Utilizzare il riquadro sinistro per espandere Utilità di sistema e passare a Gestione dispositivi.

Puoi accedere a tutti i tuoi dispositivi dal pannello centrale e apportare le modifiche che preferisci.

4. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di manutenzione del sistema

Windows esegue periodicamente lo strumento di risoluzione dei problemi di manutenzione del sistema per scansionare e correggere eventuali irregolarità con collegamenti sul desktop, volume del disco, percorsi dei file, ecc. Puoi anche eseguire questo strumento manualmente se riscontri problemi nell’apertura di Gestione dispositivi in ​​Windows. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca, digita pannello di controllo e seleziona il primo risultato che appare.

Passo 2: Nella finestra del Pannello di controllo, cambia il tipo di visualizzazione in Icone grandi, se non lo è già, e vai a Risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: In Sistema e sicurezza, fare clic sull’opzione Esegui attività di manutenzione.

Segui le istruzioni sullo schermo per completare la procedura di risoluzione dei problemi e riavviare il PC. Quindi controlla se puoi accedere a Gestione dispositivi.

5. Eseguire la scansione SFC e DISM

Problemi con i file di sistema sul tuo PC possono anche impedirti di accedere a determinate utilità, come Gestione dispositivi. L’esecuzione di una scansione SFC (o Controllo file di sistema) consente a Windows di rilevare i file di sistema mancanti o danneggiati e di ripristinarli con la loro versione memorizzata nella cache.

Per eseguire una scansione SFC sul tuo PC, segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare l’opzione Terminale (amministratore) dal menu risultante.

Passo 2: Digita il comando menzionato di seguito e premi Invio.

SFC /scannow

Attendi il completamento del processo e verifica se è riuscito a risolvere eventuali problemi.

Successivamente, eseguire una scansione DISM (o Gestione e manutenzione immagini di distribuzione). Effettuerà una scansione completa del PC e, se necessario, scaricherà i file di sistema interni dai server Microsoft.

Apri Terminale Windows con diritti di amministratore, esegui i seguenti comandi, premendo Invio dopo ciascuno di essi:

DISM /Online /Cleanup-Image /CheckHealth
DISM /Online /Cleanup-Image /ScanHealth
DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

Questa operazione potrebbe richiedere del tempo e ti mostrerà le opzioni per correggere o riparare i file se rileva quelli corrotti. Una volta completata la scansione, riavvia il PC e verifica se riesci ad accedere a Gestione dispositivi.

6. Eseguire il ripristino del sistema

Ripristino configurazione di sistema è una funzione utile di Windows che crea periodicamente un backup dell’intero sistema. Puoi utilizzare questo strumento per tornare a un punto in cui Gestione dispositivi funzionava correttamente. Sebbene il processo non influisca sui tuoi dati personali, perderai tutte le modifiche al sistema e le applicazioni che hai installato.

Se sei d’accordo, ecco come puoi utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare il PC allo stato precedente.

Passo 1: Apri il menu di ricerca, digita crea un punto di ripristino e premi Invio.

Passo 2: Nella scheda Protezione del sistema, fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.

Passaggio 3: Fare clic su Avanti.

Passaggio 4: Seleziona il punto di ripristino quando Gestione dispositivi funzionava correttamente.

Passaggio 5: Infine, fai clic su Fine.

Il PC si riavvierà e tornerà al punto di ripristino specificato. Dopodiché, dovresti essere in grado di aprire nuovamente Gestione dispositivi.

Gestisci i tuoi dispositivi

Gestione dispositivi ti consente di configurare, gestire e risolvere i problemi di tutti i tuoi dispositivi da un’unica posizione. Ed è naturale preoccuparsi quando un’utilità così importante come Gestione dispositivi non si apre. Si spera che una delle soluzioni sopra menzionate ti abbia aiutato a risolvere il problema di gestione dei dispositivi che non si apre in Windows.