Skip to content
Mac

I 10 modi migliori per correggere la scheda SD che non viene visualizzata su Mac

1 de Agosto de 2022

Una scheda SD è un ottimo modo portatile per archiviare e trasferire dati. Puoi trasferire facilmente file come foto, video o documenti senza interruzioni da una scheda SD al tuo Mac o viceversa. Se il tuo Mac è dotato solo di porte di tipo C, puoi utilizzare un hub USB-C con uno slot per lettore di schede SD per abilitare il trasferimento dei dati e aggiungere più porte per migliorare la funzionalità.

Ma alcuni utenti potrebbero dover affrontare un problema in cui la scheda SD smette di essere visualizzata sul proprio Mac. Questo post fornirà un elenco di soluzioni per correggere le schede SD che non vengono visualizzate sul Mac.

1. Verificare se la scheda SD è bloccata

Ogni scheda SD è dotata di un piccolo interruttore a scorrimento laterale che può essere utilizzato per bloccare la scheda SD. Ciò impedirà la modifica o la cancellazione dei dati sulla scheda SD. Sebbene tu possa accedere ai dati nonostante l’interruttore sia in posizione di blocco, ti suggeriamo di sbloccarlo una volta per verificare se viene visualizzato sul tuo Mac.

2. Controllare la porta del lettore di schede SD

Se lo sblocco della scheda SD non aiuta, puoi provare a pulire la porta della scheda SD sul tuo Mac. Se utilizzi un lettore di schede SD, ti suggeriamo di pulirlo e provare a ricollegarlo al tuo Mac. Puoi usare un batuffolo di cotone o un piccolo spazzolino per filo interdentale per rimuovere i detriti dalla porta della scheda SD.

3. Riavvia il tuo Mac

Un’altra soluzione di base che ti suggeriamo è riavviare il tuo Mac. Questo darà a macOS e a tutte le app sul tuo Mac un nuovo inizio. Segui questi passaggi.

Passo 1: Fare clic sul logo Apple.

Passo 2: Fare clic su Riavvia dall’elenco di opzioni.

Passaggio 3: Dopo il riavvio del Mac, inserisci la scheda SD e verifica se viene visualizzata.

4. Controlla le preferenze della barra laterale del Finder

Ogni volta che colleghi un dispositivo di archiviazione esterno come una scheda SD al tuo Mac, viene visualizzato nella barra laterale del Finder e sul desktop. Se la tua scheda SD non viene visualizzata, dovresti controllare le preferenze della barra laterale del Finder sul tuo Mac.

Segui questi passaggi per mostrare la tua scheda SD nella barra laterale del Finder.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per visualizzare Spotlight Search, digita Finder e premi A capo.

Passo 2: Fai clic sulla scheda Finder nell’angolo in alto a sinistra.

Passaggio 3: Seleziona Preferenze dall’elenco delle opzioni.

Passaggio 4: Nella finestra delle preferenze del Finder, fai clic su Barra laterale.

Passaggio 5: Controlla se tutti gli elementi Posizione sono abilitati.

Segui questi passaggi per mostrare la tua scheda SD sul desktop.

Passo 1: Fare clic su Finder.

Passo 2: Fai clic sulla scheda Finder nell’angolo in alto a sinistra e seleziona Preferenze.

Passaggio 3: Nella scheda Generale, assicurati che tutti gli elementi siano selezionati.

Passaggio 4: Collega la tua scheda SD e vedi se viene visualizzata.

5. Controlla l’elenco delle schede SD in Utility Disco

Se la tua scheda SD non viene visualizzata nel Finder o nel desktop, devi verificare se viene visualizzata in Utility Disco o meno. Collega la scheda SD al tuo Mac e segui questi passaggi.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per aprire Spotlight Search, digita Utility Disco e premi Invio.

Passo 2: Controlla l’elenco delle schede SD sul lato sinistro della finestra di Utility Disco.

Se il nome della scheda SD è disattivato, significa che non è installata sul tuo Mac. Per risolvere il problema, fai semplicemente clic sull’opzione Monta nell’angolo in alto a destra.

La tua scheda SD dovrebbe ora essere visibile nel Finder o nel desktop.

6. Riparazione della scheda SD con pronto soccorso

Se il tuo Mac non riesce ancora a leggere la scheda SD anche dopo averla montata, devi risolverla utilizzando l’opzione Pronto Soccorso in Utility Disco. First Aid riconoscerà e riparerà tutti gli errori relativi all’archiviazione sulla scheda SD. Ma questo processo potrebbe causare una perdita di dati. Pertanto, ti consigliamo di recuperare prima i tuoi dati dalla scheda SD. Quindi per eseguire First Aid, attenersi alla seguente procedura.

Passo 1: Apri di nuovo Utility Disco sul tuo Mac.

Passo 2: Fare clic su Primo soccorso.

Passaggio 3: Fare clic su Esegui per confermare l’azione.

Una volta completata la procedura di primo soccorso, controlla se la tua scheda SD ora viene visualizzata nel Finder o nel desktop.

7. Controllare l’elenco dei lettori di schede SD nel rapporto di sistema

Se la scheda SD continua a non essere visualizzata, devi controllare se la porta della scheda SD sul tuo Mac funziona correttamente. Puoi controllare lo stesso andando su System Report sul tuo Mac. Segui questi passaggi.

Passo 1: Fare clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Fai clic su Informazioni su questo Mac.

Passaggio 3: Seleziona Rapporto di sistema.

Passaggio 4: Nel menu a sinistra, cerca Card Reader.

Passaggio 5: Seleziona l’opzione e controlla se riesci a vedere i dettagli come ID fornitore e ID dispositivo. Non vedrai queste informazioni se il tuo Mac non ha un lettore di schede integrato.

Se non riesci a vedere nulla dopo aver selezionato l’opzione, segui le soluzioni indicate di seguito.

8. Ripristina NVRAM (solo Intel Mac)

Se il tuo Mac esegue un processore Intel, devi eseguire un ripristino della NVRAM. NVRAM (Non-Volatile Random Access Memory) contiene informazioni come le impostazioni del volume del suono, la selezione del disco di avvio, il fuso orario e altro. Puoi provare questa soluzione per risolvere il problema della scheda SD che non mostra problemi su Mac. Tieni presente che dopo aver eseguito il ripristino della NVRAM, dovrai regolare nuovamente queste impostazioni su Mac. Segui questi passaggi.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple e seleziona Spegni.

Passo 2: Riavvia il tuo Mac.

Passaggio 3: Mentre il Mac si accende, premi Opzione + Comando + P + R per 20 secondi.

Passaggio 4: Rilascia tutti e quattro i tasti quando il logo Apple appare una seconda volta, a indicare che il ripristino della NVRAM è completo. Successivamente, il tuo Mac si riavvierà.

Passaggio 5: Inserisci di nuovo la scheda SD per verificare se viene visualizzata o meno.

9. Riavvia il demone USB dal terminale

USB Daemon è un processo in background che prevede il montaggio di dispositivi di archiviazione esterni con il Mac, la gestione delle impostazioni e il trasferimento dei dati senza interruzioni. Se questo processo smette di funzionare correttamente, il tuo Mac non sarà in grado di leggere o riconoscere alcun dispositivo di archiviazione esterno, inclusa la scheda SD. Puoi riavviare USB Daemon utilizzando Terminal sul tuo Mac. Segui questi passaggi.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per avviare la ricerca Spotlight, digita Terminale e premi Invio.

Passo 2: Una volta che Terminal si apre sullo schermo, digita il seguente comando:

sudo launchctl stop com.apple.usbd; sudo launchctl start com.apple.usbd

Passaggio 3: Premi Invio.

Passaggio 4: Una volta completato il processo, chiudi Terminale e inserisci la scheda SD per vedere se il tuo Mac legge o meno.

10. Visita l’Apple Store più vicino

Se nessuno dei passaggi sopra menzionati ha funzionato per te, ti consigliamo di visitare l’Apple Store più vicino. Potrebbe esserci qualcosa di sbagliato nella porta della scheda SD. Se stai utilizzando un lettore di schede SD per il tuo Mac che supporta USB-C, ti suggeriamo di acquistarne uno nuovo.

Usa la scheda SD per il tuo Mac

Ci auguriamo che questo elenco di soluzioni ti aiuti a risolvere il problema e a utilizzare la tua scheda SD per trasferire file dal tuo Mac. Se non stai cercando un hub USB-C, puoi utilizzare un lettore di schede SD USB-C per il tuo Mac.