Skip to content

I 7 modi migliori per risolvere qualcosa che è successo nel nostro errore finale in Microsoft Store

29 de Luglio de 2022

Nonostante sia un’app nativa, il Microsoft Store è ancora un pasticcio su Windows. Occasionalmente, è probabile che si verifichino bug e problemi durante la navigazione, il download o l’aggiornamento delle tue app preferite. Uno di questi casi è quando Microsoft Store mostra l’errore “Qualcosa è successo dalla nostra parte” in Windows.

Fortunatamente, ci sono molte cose che puoi fare per correggere questi errori di Microsoft Store. In questo post, abbiamo raccolto suggerimenti efficaci per aiutarti a gestire l’errore “Qualcosa è successo dalla nostra parte” di Microsoft Store. Quindi iniziamo.

1. Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Microsoft Store

Windows offre uno strumento di risoluzione dei problemi per la maggior parte delle sue utilità e servizi. L’esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi delle app di Microsoft Store consentirà a Windows di diagnosticare e risolvere eventuali problemi con l’app di Microsoft Store. Quindi questo è il primo punto da cui dovresti iniziare.

Passo 1: Apri il menu Start, digita le impostazioni di risoluzione dei problemi e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su Altri strumenti per la risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: Scorri verso il basso per fare clic sul pulsante Esegui accanto alle app di Windows Store.

Questo dovrebbe richiedere solo un paio di minuti. Dopo aver eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi, prova a utilizzare Microsoft Store e verifica se l’errore si ripresenta.

2. Correggere la data e l’ora del sistema

Se il tuo PC visualizza una data o un’ora errate, Microsoft Store potrebbe non comunicare con i suoi server e visualizzare l’errore “È successo qualcosa da parte nostra”. Per evitare discrepanze, è necessario configurare Windows per utilizzare la data e l’ora fornite dalla rete.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Vai alla scheda Ora e lingua e fai clic su Data e ora.

Passo 2: Attiva l’interruttore accanto a Imposta ora automaticamente.

Apri Microsoft Store e verifica se l’errore si ripresenta.

3. Verificare le autorizzazioni per la cartella dei pacchetti

Un altro motivo per cui potresti riscontrare questi tipi di errori durante il download o l’aggiornamento delle app è se Microsoft Store non dispone delle autorizzazioni necessarie per accedere alla cartella Pacchetti. Ecco cosa puoi fare per risolverlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per eseguire il comando Esegui. Digita il seguente percorso nel campo Apri e premi Invio.

C:UsersProfileNameAppDataLocal

Sostituisci ProfileName nel percorso precedente con il nome effettivo del tuo profilo Windows.

Passo 2: Nella finestra Esplora file, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Pacchetti e selezionare Proprietà.

Passaggio 3: Vai alla scheda Sicurezza e fai clic su Avanzate.

Passaggio 4: Controlla l’accesso alla cartella per tutti gli utenti sul tuo PC. Se gli utenti hanno già il pieno controllo, puoi passare alla soluzione successiva. In caso contrario, fare clic su Aggiungi.

Passaggio 5: Fare clic su Seleziona un genitore.

Passaggio 6: Digita gli utenti nella casella “Inserisci il nome dell’oggetto da selezionare” e fai clic su OK.

Passaggio 7: In Autorizzazioni di base, seleziona la casella Controllo completo e premi OK.

Passaggio 8: Infine, fai clic su Applica per salvare le modifiche.

Apri Microsoft Store e prova a scaricare o aggiornare un’app per vedere se ha funzionato.

4. Riavviare il servizio di installazione di Microsoft Store

Il servizio di installazione di Microsoft Store è responsabile della gestione di tutte le installazioni di app da Microsoft Store. Se il servizio ha riscontrato un errore o ha smesso di funzionare per qualche motivo, potresti riscontrare errori durante l’utilizzo di Microsoft Store. Ecco come puoi risolverlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per eseguire il comando Esegui, digita services.msc e premi Invio.

Passo 2: Nella finestra Servizi, scorri verso il basso per individuare il servizio di installazione di Microsoft Store. Fare clic destro su di esso e selezionare Riavvia. Se il servizio non è in esecuzione, scegli Avvia.

5. Disattiva temporaneamente la VPN

Stai usando una connessione VPN? Se è così, probabilmente stai affrontando un tale errore. Diversi utenti sui forum hanno riferito che la disabilitazione della connessione VPN li ha aiutati a correggere questo errore. Quindi, se stai solo cercando di scaricare o aggiornare un’app, puoi disabilitare temporaneamente la tua connessione VPN e riprovare.

6. Reimposta la cache di Microsoft Store

Microsoft Store, come la maggior parte delle app, raccoglie i dati della cache per migliorare le prestazioni e ridurre i tempi di caricamento. Tuttavia, una volta che i dati invecchiano, possono anche interferire con i processi di Microsoft Store e causare problemi. Per risolvere questo problema, dovrai reimpostare la cache di Microsoft Store seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Esegui dall’elenco.

Passo 2: Digita wsreset.exe nella casella e premi Invio.

Attendi che Windows svuoti la cache di Microsoft Store. Successivamente, Microsoft Store dovrebbe aprirsi automaticamente.

7. Riparare o ripristinare Microsoft Store

Infine, puoi provare a riparare l’app se l’errore “Qualcosa è successo dalla nostra parte” di Microsoft Store non scompare. È così che.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni per aprire la ricerca di Windows. Digita microsoft store nella casella e fai clic su Impostazioni app.

Passo 2: Scorri verso il basso fino alla sezione Ripristina e fai clic sul pulsante Ripara.

Attendi che Windows ripari l’app, quindi prova a utilizzarla. Puoi provare a ripristinare l’app dallo stesso menu se il problema persiste, ma ricorda che eliminerà i dati dell’app.

Non è il negozio più amichevole della città

Tali errori con Microsoft Store possono essere frustranti. L’implementazione delle soluzioni sopra menzionate dovrebbe aiutarti a correggere l’errore “È successo qualcosa dalla nostra parte” su PC Windows 10 e Windows 11. Facci sapere quale dei metodi sopra ha funzionato nei commenti qui sotto.