Skip to content

I 6 modi migliori per riparare la batteria non rilevata sul laptop Windows 11

29 de Luglio de 2022

La batteria del tuo laptop è un componente hardware importante che ti consente di lavorare da qualsiasi luogo. Tuttavia, quando Windows 11 non riesce a rilevare la batteria del tuo laptop, potrebbe mostrarti l’errore “Nessuna batteria rilevata” e costringerti a rimanere sempre connesso a una fonte di alimentazione.

Se stai riscontrando un problema simile, non preoccuparti. In questo post, abbiamo raccolto 6 suggerimenti efficaci per la risoluzione dei problemi che ti aiuteranno a correggere l’errore “Nessuna batteria rilevata” sul tuo laptop Windows 11. Quindi, diamo un’occhiata a loro.

1. Ricollegare la batteria

Puoi iniziare rimuovendo la batteria dal tuo laptop e reinstallandola. Già che ci sei, pulisci i punti di connessione e il vano batteria con un panno asciutto. L’idea è di escludere eventuali problemi di connessione causati da una caduta involontaria o da un contatto allentato.

Dopo aver rimontato la batteria, controlla se Windows è in grado di rilevarla.

2. Spegnere e riaccendere

Se la riconnessione della batteria non funziona, puoi provare a spegnere e riaccendere. Ciò contribuirà a scaricare l’energia residua dal condensatore del laptop e ripristinare tutte le impostazioni temporanee. Di conseguenza, Windows dovrà eseguire una scansione completa del sistema, inclusa la batteria.

Per spegnere e riaccendere il laptop, attenersi alla procedura seguente.

Passo 1: Spegni il laptop e scollega tutti i dispositivi esterni.

Passo 2: Rimuovere la batteria dal laptop e premere il pulsante di accensione fisico per circa 15 secondi.

Passaggio 3: Reinserire la batteria e avviare il PC. Successivamente, collega il cavo di alimentazione e verifica se Windows è in grado di rilevare la batteria.

3. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione

Windows 11 offre uno strumento di risoluzione dei problemi per quasi tutte le utilità. Puoi utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione per consentire a Windows di rilevare e risolvere automaticamente eventuali problemi relativi alla batteria. È così che.

Passo 1: Apri il menu Start, digita le impostazioni di risoluzione dei problemi e premi Invio.

Passo 2: Vai ad Altri strumenti per la risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: Infine, fai clic sul pulsante Esegui accanto a Power.

Dopo aver eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi, controlla se Windows è in grado di rilevare la batteria.

4. Riattivare l’adattatore della batteria

I driver della batteria del tuo PC aiutano Windows a connettersi e comunicare con la batteria del tuo laptop. Tuttavia, se questi driver non funzionano correttamente, Windows potrebbe non rilevare la batteria del tuo laptop. Puoi provare a disabilitare l’adattatore della batteria e abilitarlo di nuovo per risolverlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Gestione dispositivi dall’elenco.

Passo 2: Nella finestra Gestione dispositivi, fare doppio clic su Batterie per espanderla.

Passaggio 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore della batteria e selezionare Disabilita dispositivo.

Passaggio 4: Fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore della batteria e selezionare Abilita dispositivo.

5. Aggiorna il driver della batteria

Se la riattivazione del driver della batteria non aiuta, puoi provare ad aggiornarlo per vedere se ciò rimuove il messaggio “Nessuna batteria rilevata” in Windows. È così che.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare Gestione dispositivi e selezionare il primo risultato visualizzato.

Passo 2: In Batterie, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore della batteria e selezionare Aggiorna driver.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per completare l’aggiornamento del driver. Se l’errore persiste, potrebbe essere causato da un controller della batteria danneggiato. In tal caso, puoi provare a disinstallare il driver.

Dopo la rimozione, riavvia il PC per consentire a Windows di reinstallare il driver. Quindi controlla se riesci a rilevare la batteria del tuo laptop.

6. Ripristina il BIOS

BIOS (o Basic Input Output System) è il software responsabile del corretto avvio del sistema. A volte i problemi con il BIOS del tuo PC possono anche portare al messaggio “Nessuna batteria rilevata” in Windows 11. Per risolverlo, puoi provare a ripristinare il BIOS alle impostazioni predefinite. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca. Digita le opzioni di ripristino nella casella e premi Invio.

Passo 2: Fare clic sul pulsante Riavvia ora accanto ad Avvio avanzato.

Passaggio 3: Fare clic su Risoluzione dei problemi.

Passaggio 4: Vai a Opzioni avanzate.

Passaggio 5: Quindi, seleziona l’opzione Impostazioni firmware UEFI.

Passaggio 6: Fare clic su Riavvia. Il tuo PC si avvierà quindi nel BIOS. Tieni presente che la schermata di configurazione UEFI varia a seconda del produttore e del modello del computer.

Passaggio 7: Una volta che sei nel BIOS, premi F9 per accedere all’opzione Impostazioni predefinite. Quindi seleziona Sì.

Passaggio 8: Infine, premi F10 per salvare le modifiche e uscire dal BIOS.

Riavvia il PC dopo questo e verifica se l’errore viene ancora visualizzato.

rilevato con successo

Nella maggior parte dei casi, il responsabile di tali errori di rilevamento della batteria è il software e non l’hardware. Fortunatamente, risolvere questi problemi non è molto difficile se si utilizzano le soluzioni giuste.