Skip to content

I 5 modi principali per correggere l’errore 0x8007003B in Windows 10 e Windows 11

29 de Luglio de 2022

Il collegamento di più PC Windows su una rete consente di trasferire senza problemi i file tra di loro. Tuttavia, il processo non è sempre così semplice. Occasionalmente si verificano arresti anomali ed errori durante ciò. “Errore 0x8007003B: si è verificato un errore di rete imprevisto” è uno di quei messaggi di errore che possono infastidirti durante la copia di file di grandi dimensioni su una rete sul tuo PC Windows.

Le cause di questo errore possono essere diverse. Se non riesci a individuare il motivo esatto, i suggerimenti per la risoluzione dei problemi elencati di seguito ti aiuteranno a risolvere l’errore 0x8007003B in Windows 10 e Windows 11.

1. Controlla il formato del disco

Uno dei motivi più comuni per cui potresti riscontrare il messaggio di errore 0x8007003B durante il trasferimento di file di grandi dimensioni su una rete è se l’unità di destinazione è formattata come FAT32. In tal caso, è molto probabile che il trasferimento di un file di dimensioni superiori a 4 GB non riesca con un errore come questo.

Per controllare il formato dell’unità di destinazione, attenersi alla procedura seguente.

Passo 1: Premi il tasto Windows + E per aprire Esplora file sul tuo PC.

Passo 2: Vai su Questo PC, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e seleziona Proprietà.

Passaggio 3: In Generale, controlla il file system dell’unità di destinazione.

Se dice NTFS, il formato del disco non è un problema e puoi continuare con le soluzioni seguenti. Tuttavia, se dice FAT32, dovrai selezionare un’unità di destinazione diversa o comprimere file di dimensioni superiori a 4 GB.

2. Disattiva temporaneamente Windows Defender Firewall

Windows Defender Firewall a volte può bloccare erroneamente i trasferimenti di file su una rete. Si scopre che diversi utenti sul forum Microsoft sono riusciti a correggere questo particolare errore disabilitando momentaneamente Windows Defender Firewall. Puoi anche provarlo.

Una parola di cautela. La disabilitazione di Windows Defender Firewall rappresenta una seria minaccia per la sicurezza del PC. Pertanto, dovrai procedere con cautela e abilitare Windows Defender Firewall al termine del trasferimento dei file.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita control nel campo Apri e premi Invio.

Passo 2: Nella finestra del Pannello di controllo, utilizzare il menu a discesa nell’angolo in alto a destra per modificare il tipo di visualizzazione in icone piccole o grandi. Quindi fare clic su Windows Defender Firewall.

Passaggio 3: Fai clic su “Attiva o disattiva Windows Defender Firewall” nella barra laterale sinistra. Selezionare Sì al prompt Controllo accesso utente. Potrebbe essere necessario accedere all’amministratore

Passaggio 4: Seleziona le opzioni “Disattiva Windows Firewall (non consigliato)” nelle impostazioni della rete pubblica e privata. Quindi fare clic sul pulsante OK in basso per salvare le modifiche.

Inoltre, se stai utilizzando un programma antivirus di terze parti sul tuo PC, considera la possibilità di disabilitarlo momentaneamente fino al completamento del trasferimento. Successivamente, assicurati di abilitare Windows Firewall e antivirus.

3. Eseguire una scansione SFC

Il messaggio di errore 0x8007003B può verificarsi anche se alcuni dei file di sistema sul PC sono mancanti o danneggiati. L’esecuzione di una scansione SFC (o Controllo file di sistema) può aiutarti a rilevare e riparare eventuali problemi con quei file. Ecco come usarlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Windows Terminal (Manager) dall’elenco.

Passo 2: Fare clic su Sì quando viene visualizzato il messaggio Controllo account utente (UAC).

Passaggio 3: Nella console, incolla il seguente comando e premi Invio.

sfc /scannow

Lo strumento inizierà a scansionare tutti i file di sistema sul tuo PC e li riparerà se necessario. Una volta completato il processo, vedrai un messaggio che indica se la scansione è andata a buon fine o meno. In caso contrario, ti verrà presentata un’opzione per consentire allo strumento di tentare di recuperare e riparare i file.

Se i problemi vengono risolti, riavvia il PC e verifica se l’errore si ripresenta.

4. Utilizzare l’utilità Verifica disco

I problemi con il disco rigido di destinazione possono spesso causare errori di rete imprevisti. Check Disk è un’utile utility in Windows che può esaminare il file system dell’unità e riparare eventuali settori danneggiati. Ecco come usarlo.

Passo 1: Apri Esplora file e vai a Questo PC. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e selezionare Proprietà.

Passo 2: Vai alla scheda Strumenti e fai clic sul pulsante Verifica in Controllo errori.

Passaggio 3: Fare clic su “Scansione e riparazione unità” per continuare.

Consenti a Windows di scansionare e risolvere eventuali problemi con l’unità. A seconda delle dimensioni dell’unità, questo processo potrebbe richiedere del tempo.

5. Eseguire il ripristino del sistema

Se il problema persiste, puoi provare a eseguire un ripristino del sistema. È probabile che una recente modifica apportata al PC o un programma appena installato interrompa il processo di trasferimento dei file e causi l’errore. L’esecuzione di un ripristino del sistema consentirà di annullare tale modifica ripristinando lo stato di lavoro precedente di Windows. Tieni presente che questo processo non influirà sui tuoi file personali. Ovviamente, questa opzione è possibile se hai abilitato l’opzione in Windows per creare punti di ripristino.

Per eseguire un ripristino del sistema su Windows, attenersi alla procedura seguente.

Passo 1: Apri il menu Start, digita crea un punto di ripristino e fai clic sul primo risultato che appare.

Passo 2: Nella scheda Protezione del sistema, fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.

Passaggio 3: Fare clic su Avanti.

Passaggio 4: Selezionare il punto di ripristino prima che si verificasse l’errore.

Passaggio 5: Rivedi tutti i dettagli ancora una volta prima di premere Fine.

Il PC si riavvierà e tornerà al punto di ripristino selezionato. Dopodiché, l’errore non dovrebbe più disturbarti.

Aspettati l’inaspettato

La presenza di tali errori di rete durante il trasferimento di file può interrompere il flusso di lavoro e costringerti a utilizzare metodi alternativi. Si spera che una delle soluzioni di cui sopra ti abbia aiutato a correggere eventuali incongruenze con il processo di trasferimento e correggere “Errore 0x8007003B: si è verificato un errore di rete imprevisto” in Windows.