Skip to content
Mac

I 8 modi migliori per risolvere Microsoft Word non salvando su Mac

18 de Luglio de 2022

Il blocco di un documento di Microsoft Word nello stato di salvataggio non è mai un buon segno, soprattutto quando si desidera condividere o invitare altri al documento per il brainstorming. Non vuoi perdere tutti i tuoi dati e finire con un documento vuoto quando lo condividi. Fortunatamente, ci sono alcuni modi per correggere Microsoft Word che non salva su Mac.

Puoi passare alle pagine di Apple o persino a Google Docs, ma queste sono alternative inferiori a Microsoft Word. Dopotutto, nessuno vorrebbe modificare le impostazioni di digitazione perfette in Word. Esaminiamo i trucchi per la risoluzione dei problemi per correggere Word che non salva su Mac.

1. Salva manualmente il file di Word

Quando salvi il file Word in OneDrive o nell’archivio locale del Mac, il software continuerà a caricare le modifiche recenti. A volte, potresti notare che Word si blocca nello stato di salvataggio. Lo stato indica che Word non è stato in grado di salvare le modifiche più recenti. Devi salvare il file manualmente.

Passo 1: Fai clic su File nella barra dei menu in alto e seleziona Salva.

Passo 2: Se lo stato del documento si blocca durante il salvataggio, dovresti salvare una copia del documento offline.

Passaggio 3: Fare clic sul pulsante File e selezionare Salva una copia.

Passaggio 4: Rinomina il file e salvalo nella posizione desiderata sul Mac.

Ora puoi condividere il file tramite l’applicazione IM (Instant Messaging) o e-mail con altre persone.

2. Verificare la connettività Internet

Se hai salvato il documento Word sulla piattaforma OneDrive, hai bisogno di una forte connessione Internet per salvare ogni piccola modifica nel documento. Quando si lavora con una connessione Internet incompleta su Mac, Word non può connettersi e salvare le modifiche al servizio di archiviazione cloud di OneDrive.

Hai due opzioni qui. Puoi risolvere i problemi di Internet sul tuo Mac o utilizzare il primo trucco e salvare una copia locale sul tuo dispositivo.

3. Controlla la memoria di OneDrive

Poiché utilizzi Microsoft Word su Mac, presumiamo che tu abbia già uno degli abbonamenti a pagamento di Microsoft 365. Tutti i piani di Microsoft 365 includono 1 TB di spazio di archiviazione di OneDrive. Mentre 1 TB dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte, devi comunque controllare lo spazio di archiviazione rimanente di OneDrive per il tuo account.

Apri OneDrive sul Web e verifica la quota di archiviazione disponibile. Se hai poco spazio di archiviazione, potresti avere problemi a salvare i file di Word. Devi acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo da Microsoft o utilizzare il primo trucco per salvare un file in locale su Mac.

4. Chiudere Microsoft Word su altri dispositivi

Quando hai lo stesso documento di Word aperto su un computer o un altro dispositivo, Microsoft potrebbe bloccarlo sul Mac. Devi chiudere lo stesso documento da altri dispositivi e provare a utilizzare nuovamente Word sul Mac. Il software consentirà l’autorizzazione di modifica e ora puoi salvare il file su Mac.

5. Riduci le dimensioni del file

Il tuo documento Word potrebbe diventare grande con troppi file multimediali. Hai la possibilità di ridurre le dimensioni del file per evitare di salvare gli errori.

Passo 1: Seleziona File in alto e fai clic su Riduci dimensione file.

Passo 2: Seleziona la qualità dell’immagine e altre opzioni di compressione nel menu seguente. premere OK

Prova a salvare di nuovo il documento di Word su Mac.

6. Sfoglia la cronologia delle versioni

Se hai ancora problemi a salvare il tuo file Word corrente sul tuo Mac, puoi sfogliare la cronologia delle versioni, ripristinare il file precedente e salvarlo. Durante il processo, potresti perdere le ultime modifiche apportate al documento. Tienilo a mente prima di seguire i passaggi seguenti.

Passo 1: Apri un documento in Microsoft Word e fai clic su File.

Passo 2: Seleziona Sfoglia cronologia versioni.

Passaggio 3: Apri la versione precedente. Puoi controllare chi l’ha modificato ea che ora.

Salva il file sopra e condividilo con gli altri.

7. Aggiorna parola

È possibile che tu stia utilizzando una versione obsoleta di Word sul Mac. Dopotutto, non tutti sono interessati ad aggiornare regolarmente le applicazioni su Mac. Devi chiudere completamente Microsoft Word e aprire l’App Store. Vai al menu Aggiornamenti e installa tutti gli aggiornamenti di Word in sospeso.

8. Utilizzare la versione Web di Microsoft Word

Microsoft tratta macOS come un cittadino di seconda classe. Le app di Office dell’azienda non sono così ricche di funzionalità o intuitive come la versione di Windows. Potresti riscontrare problemi tecnici con l’app nativa di Microsoft Word su Mac. Puoi visitare Microsoft Word sul Web e provare ad accedere allo stesso documento. Salva una copia locale sul tuo dispositivo e sei a posto.

Risolvi i problemi di Microsoft Word su Mac

Microsoft Word non salvando su Mac può lasciarti in una situazione indesiderata. Dovrai assicurarti che l’app sincronizzi tutte le ultime modifiche e condivida il documento solo con altri.