Skip to content
Mac

I 6 modi migliori per correggere l’assenza di suono in Safari su Mac

30 de Giugno de 2022

Safari è il browser predefinito per i dispositivi Apple che ti permette di navigare sul web. Puoi gestire la tua routine di navigazione creando gruppi di schede in Safari che ti aiutano a organizzare le pagine web. Durante la navigazione, molti si divertono ad ascoltare musica o guardare video su YouTube.

Ma ciò che può facilmente uccidere il tuo umore è quando non riesci a sentire il suono della canzone o del video che prevedi di guardare. Fortunatamente, abbiamo compilato alcune soluzioni per risolvere nessun problema audio in Safari su Mac.

1. Verifica se la scheda attualmente aperta è disattivata

La prima cosa che dovrai controllare in Safari per Mac in cui la scheda in cui viene riprodotto il file multimediale è disattivata. Ogni browser ti dà la possibilità di disattivare la scheda attualmente aperta. Nel caso di Safari, puoi verificarlo facilmente seguendo questi passaggi.

Passo 1: Riproduci un audio o un video in una scheda Safari.

Passo 2: Durante la riproduzione del file multimediale, noterai un’icona audio (altoparlante) sul lato destro della scheda.

Passaggio 3: Fare clic sulla scheda per riattivare l’audio.

L’opzione Disattiva scheda ti consente di disattivare istantaneamente l’audio di qualsiasi audio o video riprodotto su quella scheda. Quindi, se hai disattivato per errore una scheda e l’hai dimenticata, controlla la barra degli indirizzi in Safari.

2. Controlla i livelli del volume sul tuo Mac

Dopo aver disabilitato la scheda, il passaggio successivo consiste nel controllare i livelli di volume del tuo Mac. Potresti aver disattivato il volume del tuo Mac e aver dimenticato di accenderlo. Puoi aumentare il volume sul tuo Mac dall’angolo in alto a destra della barra dei menu.

3. Controlla la sorgente di output sul tuo Mac

Se i primi due passaggi non hanno risolto il problema, è tempo di scavare più a fondo. Anche dopo aver attivato la scheda e alzato il volume, non si sente nulla, quindi qualcos’altro non va. Per impostazione predefinita, il Mac utilizza gli altoparlanti integrati come sorgente di uscita predefinita. Se hai collegato cuffie o altoparlanti esterni, il tuo Mac potrebbe non aver commutato la sorgente di uscita sugli altoparlanti interni. Tuttavia, dovrai verificarlo dalle impostazioni audio. Segui questi passi.

Passo 1: Premi Comando + Spazio per visualizzare Spotlight Search, digita Preferenze di Sistema e premi Invio.

Passo 2: Fare clic su Suono.

Passaggio 3: Nel menu Suono, fare clic sulla scheda Output.

Passaggio 4: Assicurati di selezionare gli altoparlanti integrati come dispositivo di uscita audio.

Inoltre, puoi anche controllare se il volume di uscita è impostato al massimo o più vicino a quel livello.

4. Controlla le preferenze di Safari per la riproduzione automatica del sito web

A volte finiamo per aprire siti Web che iniziano a riprodurre file multimediali automaticamente. Per salvarsi da questa situazione, gli utenti di Safari hanno opzioni per disabilitare la riproduzione automatica e disattivare l’audio durante la navigazione in quel particolare sito web. Ora, se la selezione della sorgente di output corretta non ti aiuta, il passaggio successivo è verificare se Stop media with sound è ancora abilitato o meno.

Segui questi passi.

Passo 1: Apri il sito Web che causa il problema di riproduzione nel browser Safari.

Passo 2: Fai clic su Safari nell’angolo in alto a sinistra della barra dei menu.

Passaggio 3: Fare clic su Impostazioni per (nome sito web). Nel nostro caso, il sito web è YouTube.

Vedrai un menu a comparsa che appare appena sotto la scheda attualmente aperta.

Passaggio 4: Seleziona Interrompi media con audio abilitato insieme alla riproduzione automatica.

Passaggio 5: Tocca l’opzione per visualizzare un menu a discesa.

Passaggio 6: Seleziona Consenti tutte le riproduzioni automatiche.

Passaggio 7: Chiudere il menu facendo clic in un punto qualsiasi della pagina web.

In alternativa, puoi scegliere di fare lo stesso dalle Preferenze di Safari. Segui questi passi.

Passo 1: Fai clic su Safari nella barra dei menu in alto.

Passo 2: Seleziona Preferenze dal menu a discesa.

Passaggio 3: Fare clic sulla scheda Siti web.

Passaggio 4: Fai clic su AutoPlay nel menu a sinistra.

Passaggio 4: Nella scheda di riproduzione automatica a destra, seleziona il nome del sito web.

Passaggio 5: Fare clic sulla scheda a discesa sul lato destro.

Passaggio 6: Seleziona Consenti tutte le riproduzioni automatiche dalle opzioni.

5. Forza l’uscita e il riavvio di Safari

Consentire la riproduzione automatica dalle preferenze di Safari dovrebbe risolvere il problema dell’audio disattivato. Ma se non riesci ancora a sentire l’audio durante la riproduzione di musica o video, puoi provare a forzare l’uscita e il riavvio di Safari sul Mac. Segui questi passaggi.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Selezionare Uscita forzata dall’elenco.

Passaggio 3: Seleziona Safari dall’elenco delle applicazioni Uscita forzata.

Passaggio 4: Fare clic sul pulsante Uscita forzata.

Passaggio 5: Riavvia Safari e apri la pagina web per controllare l’audio.

6. Aggiorna macOS

Se finora nulla ha funzionato per te, dovresti prendere in considerazione l’aggiornamento di macOS. Questo è particolarmente consigliato per coloro che non hanno aggiornato all’ultima versione di macOS per un po’ di tempo. Ecco come farlo.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Fai clic su Informazioni su questo Mac.

Passaggio 3: Fare clic sul pulsante Aggiornamento software.

Se è disponibile un aggiornamento per macOS, scaricalo e installalo. Dopo il riavvio del Mac, prova a utilizzare nuovamente Safari.

Risolto il problema con l’audio disattivato nel browser Safari

Nel caso in cui stai navigando in un sito Web nel tuo ufficio o in una libreria, l’opzione per disattivare l’audio in Safari può salvarti dall’imbarazzo. Se queste soluzioni non ti aiutano, puoi visitare l’Apple Store più vicino per far controllare gli altoparlanti del tuo Mac da esperti.