Skip to content

I 8 modi migliori per correggere Windows 11 in ritardo dopo un aggiornamento

22 de Giugno de 2022

Sebbene Windows 11 sia un gradito cambiamento con il menu Start, la barra delle applicazioni e altri miglioramenti alla progettazione, l’aggiornamento non ha funzionato bene per alcuni utenti. Si sono verificati problemi con Bluetooth e Wi-Fi e talvolta molti hanno notato un ritardo dopo l’aggiornamento di Windows 11. Se noti che il tuo computer sta rallentando, ecco i modi per risolvere il problema.

Microsoft rilascia aggiornamenti a Windows 11 per migliorare l’affidabilità e correggere i bug nel software. A volte le cose possono andare storte e potresti riscontrare ritardi a livello di sistema. Prima di buttare via la configurazione perfetta, utilizza i seguenti suggerimenti per la risoluzione dei problemi e goditi i miglioramenti della velocità.

1. Disabilita le app di avvio

Dopo l’aggiornamento di Windows 11, Microsoft potrebbe aver abilitato l’avvio delle app di sistema all’accesso. Potresti notare l’avvio di Microsoft Edge o OneDrive all’avvio, anche quando non li preferisci. Devi controllare e disabilitare le app di avvio irrilevanti dalle impostazioni.

Passo 1: Apri il menu delle impostazioni di Windows 11 (usa i tasti Windows + I) e seleziona App nella barra laterale sinistra.

Passo 2: Seleziona il menu Start.

Passaggio 3: Vedi le applicazioni di avvio e il loro impatto sul sistema.

Passaggio 4: Disattiva app e servizi non necessari all’accesso.

D’ora in poi, Windows si avvierà senza che alcun servizio o app si impantani in background.

2. Rimuovi le app indesiderate

Alcune applicazioni di terze parti potrebbero sviluppare incompatibilità con il nuovo e brillante sistema operativo del tuo computer. Queste applicazioni potrebbero smettere di rispondere o iniziare a bloccarsi sul tuo PC. Devi aggiornare queste applicazioni o rimuoverle (se non ti servono più).

Passo 1: Avvia il menu delle impostazioni di Windows 11 e vai alla sezione App dalla sezione a sinistra.

Passo 2: Seleziona App e funzionalità.

Passaggio 3: Trova un’app che non ti serve e seleziona un menu a tre punti accanto ad essa.

Passaggio 4: Fai clic su Disinstalla e conferma la tua decisione.

3. Liberare spazio di archiviazione

Quando si tratta di poca o nessuna memoria sul tuo PC, noterai un ritardo nelle attività quotidiane. Windows 11 viene fornito con un gestore di archiviazione dedicato da utilizzare. Ecco come puoi usarlo e recuperare spazio di archiviazione prezioso.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare le Impostazioni. Nella scheda Sistema nella colonna di sinistra, seleziona Archiviazione nel riquadro di destra.

Passo 2: Controlla i file temporanei ed eliminali dal menu successivo.

È possibile abilitare l’interruttore di rilevamento dell’archiviazione per liberare automaticamente spazio, eliminare i file temporanei e gestire i contenuti cloud disponibili localmente dallo stesso menu di archiviazione.

Nota: Mantieni sempre una discreta quantità di spazio di archiviazione gratuito prima di scaricare i principali aggiornamenti del sistema operativo.

4. Scarica gli aggiornamenti facoltativi

Quando installi un aggiornamento di Windows 11 sul tuo computer, salterà tutti gli aggiornamenti facoltativi. Se noti un ritardo dopo l’aggiornamento riuscito, dovrai installare quegli aggiornamenti facoltativi.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni e vai a Windows Update.

Passo 2: Seleziona Opzioni avanzate.

Passaggio 3: Controlla Aggiornamenti opzionali nel menu Opzioni aggiuntive.

Passaggio 4: Controlla tutti gli aggiornamenti dei driver in sospeso e premi il pulsante Scarica e installa.

Inizia a usare il tuo computer Windows e non dovresti notare il ritardo nell’uso quotidiano.

5. Eseguire la diagnostica del sistema

Se si verifica un errore hardware sul tuo computer dopo l’aggiornamento a Windows 11, noterai un ritardo e l’esperienza del computer sembrerà un ostacolo. Il tuo PC viene fornito con un software integrato per diagnosticare il tuo sistema. Almeno alcuni produttori di laptop e desktop includono applicazioni diagnostiche hardware dedicate. Se il tuo computer non ce l’ha, puoi saltare questa soluzione.

Nota: Useremo i passaggi per un laptop HP. Lo stesso potrebbe differire sul tuo PC.

Passo 1: Aprire l’app HP Support Assistant.

Passo 2: Selezionare Esegui diagnostica hardware dal menu di avvio.

Passaggio 3: Fai clic su Test dei componenti nella barra laterale sinistra.

Passaggio 4: Abilita il segno di spunta accanto a tutti i componenti e seleziona il pulsante Esegui una volta.

Allo stesso modo, puoi eseguire test di sistema per assicurarti che i componenti principali funzionino correttamente.

6. Controllare la temperatura del PC

Se il tuo computer funziona a temperature elevate dopo l’aggiornamento di Windows 11, vedrai un ritardo di sistema qua e là. Dai un’occhiata al nostro dedicato su come ridurre la temperatura della CPU su un PC. Puoi verificarlo, eseguire i passaggi necessari per ridurre il calore e provare a utilizzare nuovamente il computer.

7. Tornare alla versione precedente del sistema operativo

Stai ancora notando il ritardo dopo aver eseguito tutti i passaggi precedenti? Microsoft potrebbe aver rilasciato un aggiornamento di Windows 11 con problemi. Hai la possibilità di ripristinare la versione di Windows sul tuo computer.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire l’app Impostazioni e seleziona Sistema dalla barra laterale sinistra.

Passo 2: Scorri verso il basso e seleziona Recupero.

Passaggio 3: Seleziona il pulsante Indietro nel menu delle opzioni di ripristino.

Segui le istruzioni sullo schermo e inizia a utilizzare una versione fluida e stabile di Windows sul tuo computer.

8. Eseguire Scansione di sicurezza di Windows

I file dannosi o danneggiati possono essere il motivo principale del rallentamento del sistema. Non è necessario fare affidamento su applicazioni antivirus di terze parti per trovare e rimuovere tali file. Lo strumento di sicurezza di Windows di Microsoft dovrebbe fare il lavoro.

Passo 1: Premi il tasto Windows, cerca Sicurezza di Windows e premi Invio per aprire l’app.

Passo 2: Seleziona Protezione da virus e minacce nella barra laterale sinistra.

Passaggio 3: Fare clic sul pulsante Scansione rapida ed eseguire la scansione completa sul computer.

Una volta che Sicurezza di Windows trova e rimuove tali file, riavvia il PC.

Mantieni aggiornato il tuo PC Windows 11

Gli aggiornamenti di Windows sono qui per migliorare la tua esperienza di elaborazione. Tuttavia, quando Windows 11 è in ritardo dopo un aggiornamento, è ancora possibile risolverlo prima di decidere di installarlo nuovamente. Usa le soluzioni sopra menzionate per velocizzare il tuo PC Windows 11 in pochissimo tempo. E se hai trovato un altro hack, menzionalo nei commenti qui sotto.