Skip to content

Come utilizzare le mappe offline in Windows 11

22 de Giugno de 2022

Windows 11 offre un’app Mappe che ti consente di individuare e navigare nei tuoi luoghi preferiti. Mentre l’utilizzo dell’app Mappe con una connessione Internet attiva offre la migliore esperienza, Windows 11 ti consente di scaricare e utilizzare le mappe offline.

Se viaggi in un luogo in cui la connessione a Internet potrebbe non essere affidabile, le mappe offline possono essere utili. In questo post, condivideremo come scaricare e utilizzare le mappe offline in Windows 11.

Come scaricare mappe per l’utilizzo offline

Per utilizzare le mappe offline in Windows, devi prima scaricare una mappa per un paese o una regione. Puoi farlo facilmente tramite l’app Impostazioni in Windows. È così che.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Passa alla scheda App a sinistra e fai clic su Mappe offline.

Passaggio 3: Fai clic sul pulsante Scarica mappe in alto.

Passaggio 4: Nella pagina successiva, vedrai un elenco di continenti. Fare clic su un continente per visualizzare un elenco di mappe disponibili.

Passaggio 5: Vedrai un elenco di paesi per i quali è disponibile una mappa offline con le loro dimensioni di download. Fare clic sul pulsante Download accanto al nome del paese per ottenere la mappa.

Vedrai un pulsante Scegli regione per alcuni paesi invece di Scarica. In tal caso, avrai la possibilità di scaricare la mappa per una regione specifica in quel paese anziché per l’intero paese.

Windows salva tutte le mappe offline sull’unità principale in cui si trovano i file di sistema. Tuttavia, puoi sempre modificare la posizione di download predefinita accedendo al menu a discesa accanto alla posizione di salvataggio.

Come localizzare i luoghi vicini e navigare con le mappe offline

Dopo aver scaricato la mappa del paese o della regione, puoi utilizzarla senza una connessione Internet attiva. È così che.

Individua i luoghi vicini sulle mappe offline

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca. Digita mappe nella casella di ricerca e seleziona il primo risultato visualizzato.

Passo 2: Nell’app Mappe, utilizza lo strumento di ricerca nell’angolo in alto a sinistra per individuare una città o un luogo sulla mappa scaricata.

Passaggio 3: Dopo aver individuato il luogo, puoi ingrandire e rimpicciolire per vedere luoghi o città nelle vicinanze.

Passaggio 4: Puoi visualizzare le informazioni di contatto per luoghi famosi come college, ristoranti e centri commerciali facendo clic su di essi e quindi utilizzando il pulsante direzionale per navigare in quella posizione.

Trova indicazioni sulle mappe offline

Oltre a localizzare i luoghi vicini, puoi anche passare alla scheda Indicazioni nell’angolo in alto a sinistra per navigare in un luogo specifico. Inserisci il punto di partenza e la destinazione nelle caselle di testo disponibili e fai clic su Ottieni indicazioni.

Mentre lo fai, l’applicazione Mappe visualizzerà varie opzioni di percorso. Fai clic su quello che desideri utilizzare per visualizzare le istruzioni dettagliate e fai clic sul pulsante Vai per iniziare la navigazione.

Ecco come apparirà l’interfaccia di navigazione quando non sei connesso.

Limitazioni della mappa offline

Naturalmente, le mappe offline hanno i loro limiti. Ad esempio, non puoi accedere alla vista di Ariel o cercare informazioni sul traffico quando non sei connesso a Internet. Inoltre, Mappe non visualizzerà informazioni sul traffico rilevanti durante la navigazione. Pertanto, l’ora di arrivo stimata (ETA) visualizzata sulla mappa potrebbe non essere così precisa.

Se provi ad accedere a una funzione che non è disponibile offline, Maps visualizzerà un popup che dice “È necessaria una connessione Internet per farlo”.

Come aggiornare o eliminare le mappe offline

L’app Impostazioni di Windows ti consente di aggiornare o eliminare le tue mappe offline in base alle tue esigenze. Ecco come puoi accedere a queste opzioni.

Aggiorna mappe offline

Puoi aggiornare le tue mappe offline manualmente o impostarle per l’aggiornamento automatico tramite Wi-Fi. È così che.

Passo 1: Apri il menu Cerca, digita gestisci aggiornamenti mappe e seleziona il primo risultato visualizzato.

Passo 2: Fare clic su Aggiornamenti mappa per espanderlo.

Passaggio 3: Seleziona la casella “Aggiorna automaticamente quando connesso e connesso al Wi-Fi” per abilitare gli aggiornamenti automatici per le mappe offline.

In alternativa, puoi utilizzare il pulsante Verifica ora per ottenere manualmente gli aggiornamenti.

Elimina mappe offline

Le mappe offline sono grandi e occupano spazio su disco sul tuo computer. È possibile eliminare la mappa scaricata per liberare spazio di archiviazione. È così che.

Passo 1: Apri il menu Cerca, digita elimina mappe scaricate e premi Invio.

Passo 2: Fai clic sull’icona del cestino accanto alla mappa che desideri eliminare.

In alternativa, puoi anche utilizzare il pulsante Elimina tutto per eliminare tutte le mappe offline contemporaneamente.

Naviga senza internet

Nonostante i loro limiti, le mappe offline sono estremamente utili. Inoltre, il processo generale di download e utilizzo delle mappe offline su Windows è abbastanza semplice. Tuttavia, se preferisci navigare con il tuo telefono, puoi sempre utilizzare la funzione mappa offline in Google Maps.