Skip to content

I 3 modi migliori per risolvere automaticamente lo schermo di Windows 11 si blocca

17 de Giugno de 2022

Windows 11 ha la schermata di blocco per impedire l’accesso non autorizzato senza password o PIN. Tuttavia, l’inserimento della tua password lunga può diventare noioso se la schermata di blocco continua a comparire frequentemente, dopo alcuni secondi di inattività.

Windows ti consente di disabilitare la schermata di blocco dopo aver dormito, potrebbe non essere una buona idea usarla sul tuo computer di lavoro. Fortunatamente, ci sono modi per correggere questo comportamento spiacevole. In questo post, condivideremo soluzioni per impedire l’arresto anomalo automatico di Windows 11. Quindi iniziamo.

1. Aumenta il timeout della schermata di blocco

Puoi iniziare controllando la durata del timeout della schermata di blocco impostata sul tuo PC. Windows continuerà a bloccarsi se la durata è impostata su 1 o 2 minuti. Ecco come puoi cambiarlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start per aprire il menu Collegamenti rapidi e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Nella scheda Sistema, fai clic su Alimentazione e batteria nel riquadro di destra.

Passaggio 3: Nella sezione Alimentazione, fai clic su Display e sospensione per espanderla.

Passaggio 4: Usa i menu a discesa in Display e Sospensione per aumentare il tempo prima che Windows spenga lo schermo o vada in modalità di sospensione.

In alternativa, puoi anche impostare tali durate su Mai per impedire a Windows di mettere il PC in modalità di sospensione.

2. Disattiva il blocco dinamico

Blocco dinamico è un’elegante funzionalità di Windows che blocca automaticamente il PC quando lo lasci incustodito. Lo fa ogni volta che il dispositivo Bluetooth accoppiato esce dalla portata. Pertanto, se hai abilitato il blocco dinamico sul tuo PC, Windows continuerà a bloccarsi automaticamente, indipendentemente dal timeout della schermata di blocco impostato.

Per disabilitare il blocco dinamico in Windows, segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Usa il pannello di sinistra per passare alla scheda Account.

Passaggio 3: In Impostazioni account, fai clic su Opzioni di accesso.

Passaggio 4: Scorri verso il basso fino a Impostazioni aggiuntive e fai clic su Blocco dinamico per espanderlo.

Passaggio 5: Deseleziona l’opzione “Consenti a Windows di bloccare automaticamente il dispositivo quando non ci sei” per disabilitare il blocco dinamico.

Ciò impedirà a Windows di bloccarsi automaticamente quando il dispositivo Bluetooth è fuori portata.

3. Modificare le opzioni di alimentazione

Se le soluzioni di cui sopra non aiutano, puoi controllare le opzioni di alimentazione sul tuo PC per modificare il “Timeout di sospensione automatica del sistema”. Diversi utenti sui forum hanno riferito di aver risolto il problema utilizzando questo metodo. Puoi anche provarlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita control nel campo Apri e premi Invio.

Passo 2: Nella finestra del Pannello di controllo, usa il menu a discesa nell’angolo in alto a destra per cambiare il tipo di visualizzazione in icone grandi o piccole. Quindi vai su Opzioni risparmio energia.

Passaggio 3: Fai clic su Modifica le impostazioni del piano accanto al tuo piano di alimentazione attiva.

Passaggio 4: Fare clic sull’opzione “Modifica impostazioni di alimentazione avanzate”.

Passaggio 5: Nella finestra Opzioni risparmio energia, fare doppio clic su Standby per espanderla.

Passaggio 6: In Sospensione, fare doppio clic su “Timeout sospensione automatica del sistema” per visualizzare la durata impostata.

Passaggio 7: Modifica il timeout dello schermo a tuo piacimento e fai clic su Applica per salvare le modifiche.

Nota: Se utilizzi un laptop Windows, aumenta il “Timeout di sospensione automatica del sistema” sia per la modalità A batteria che per quella connessa.

Ciò impedirà a Windows di accedere ripetutamente alla schermata di blocco. Tuttavia, se non riesci a individuare il “Timeout di sospensione automatica del sistema” nelle impostazioni del sonno, dovrai prima utilizzare il seguente metodo di registro per abilitarlo.

Assicurati di eseguire il backup delle impostazioni del registro esistenti prima di eseguire i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare editor del registro e fare clic su Esegui come amministratore.

Passo 2: Selezionare Sì quando viene visualizzato il messaggio Controllo account utente (UAC).

Passaggio 3: Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema, copia la seguente chiave e incollala nella barra degli indirizzi in alto:

HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetControlPowerPowerSettings238c9fa8-0aad-41ed-83f4-97be242c8f207bc4a2f9-d8fc-4469-b07b-33eb785aaca0

Passaggio 4: Nel riquadro di destra, fare doppio clic su Attributi e modificare i suoi dati Valore su 2. Quindi fare clic su OK.

La modifica dovrebbe avere effetto immediato. Esci dalla finestra del Registro di sistema e segui i passaggi sopra menzionati per accedere all’opzione “Timeout sospensione automatica del sistema”. Il problema potrebbe essere risolto dopo aver aumentato il timer.

tienilo sbloccato

Tali problemi con Windows possono facilmente interrompere il flusso di lavoro. Fortunatamente, la risoluzione dei problemi non è troppo difficile se sai dove cercare. Utilizza i suggerimenti sopra menzionati e impedisci il blocco automatico del tuo PC Windows 11.