Skip to content

I 6 modi principali per risolvere l’impossibilità di installare programmi o software in Windows 11

16 de Giugno de 2022

Sebbene Microsoft Store ti fornisca una versione delle app più popolari, non include tutti i programmi o software. Potrebbe essere necessario scaricare e installare programmi da Internet. Anche se questo non dovrebbe essere un problema, a volte Windows 11 può rifiutarsi di installare il tuo software preferito.

Se Windows 11 non ti consente di installare nuovi programmi o presenta errori, sei arrivato alla pagina giusta. Condivideremo alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi per aiutarti a risolvere il problema in pochissimo tempo.

1. Verificare la compatibilità del programma

I problemi di compatibilità possono spesso portare a tali errori di installazione su Windows 11. I programmi e i giochi che hanno funzionato perfettamente su Windows 10, ad esempio, potrebbero non essere necessariamente compatibili con Windows 11. In questi casi, non sarai in grado di installare il programma indipendentemente ciò che fai. Di solito è possibile trovare tali informazioni sul sito Web del fornitore dell’applicazione.

Pertanto, prima di provare le soluzioni seguenti, verifica se il programma che stai tentando di installare è compatibile con Windows 11.

2. Eseguire il programma di installazione come amministratore

La maggior parte delle installazioni di applicazioni di terze parti su Windows richiede l’approvazione amministrativa. Idealmente, dovresti vedere un prompt Controllo account utente (UAC) quando esegui il programma di installazione. Ma se ciò non accade, puoi eseguire manualmente il programma di installazione come amministratore. È così che.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file di installazione e selezionare Esegui come amministratore. Quindi segui le istruzioni sullo schermo per vedere se il programma si installa correttamente.

3. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma

Se il problema persiste, puoi rivolgerti a uno degli strumenti di risoluzione dei problemi di Windows per assistenza. Microsoft offre uno strumento di risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma in grado di rilevare e riparare automaticamente eventuali chiavi di registro danneggiate che potrebbero impedire l’installazione di programmi in Windows. Ecco come puoi usarlo.

Passo 1: Ottieni lo strumento di risoluzione dei problemi dedicato di Microsoft.

Ottieni lo strumento di risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma

Passo 2: Fare doppio clic sullo strumento di risoluzione dei problemi per eseguirlo.

Passaggio 3: Fare clic su Avanti.

Passaggio 4: Seleziona Installazione nella schermata successiva. Lo strumento inizierà automaticamente a cercare eventuali problemi con i file di registro.

Passaggio 5: Seleziona il programma che stai tentando di installare. Se non riesci a trovarlo, seleziona Non in elenco. Quindi tocca Avanti.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di risoluzione dei problemi. Successivamente, prova a installare nuovamente il programma.

4. Verificare le impostazioni di installazione dell’app di Windows

Windows 11 ti consente di limitare l’installazione di app da origini diverse da Microsoft Store per migliorare la sicurezza. Windows bloccherà tutte le installazioni di app di terze parti da fonti sconosciute se in precedenza hai abilitato questa impostazione. Ecco come puoi cambiarlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Nella scheda App, fai clic su Impostazioni app avanzate alla tua destra.

Passaggio 3: Usa il menu a discesa accanto a “Scegli dove trovare le app” e seleziona “Ovunque, ma fammi sapere se c’è un’app simile in Microsoft Store”.

Dopo aver apportato la modifica, prova a eseguire il programma di installazione per vedere se funziona.

5. Disinstallare la versione precedente del programma o del software

Un altro motivo per cui Windows potrebbe non riuscire a installare un programma o un software di terze parti è se una versione precedente di quel programma è già disponibile sul tuo PC. In tal caso, dovrai rimuovere la versione precedente del programma prima di eseguire nuovamente il programma di installazione.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per avviare la finestra di dialogo Esegui, digita control e premi Invio.

Passo 2: Cambia il tipo di visualizzazione in icone grandi o piccole utilizzando il menu a discesa nell’angolo in alto a destra. Quindi fare clic su Programmi e funzionalità.

Passaggio 3: Seleziona il programma che desideri rimuovere e fai clic su Disinstalla/Cambia in alto.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per rimuovere il programma. Una volta rimosso, prova a eseguire nuovamente il programma di installazione.

6. Abilita la modalità sviluppatore

L’abilitazione della modalità sviluppatore in Windows ti consente di scaricare app da quasi tutte le fonti. Come suggerisce il nome, la configurazione è progettata per consentire agli sviluppatori di installare e testare le loro app. Tuttavia, se sei sicuro della credibilità del software che stai tentando di installare, puoi abilitare la modalità sviluppatore in Windows per installare quel programma. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni. Vai alla scheda Privacy e sicurezza alla tua sinistra.

Passo 2: In Sicurezza, fai clic su Per gli sviluppatori.

Passaggio 3: Abilita l’interruttore accanto alla modalità sviluppatore.

Prova a eseguire il programma di installazione ancora una volta e vedi se funziona. Non dimenticare di disabilitare la modalità sviluppatore dopo aver installato il programma.

Installazione in corso

Se l’app o il programma che stai tentando di installare è disponibile in Microsoft Store, dovresti sempre scaricarlo. Tuttavia, l’utilizzo dei suggerimenti per la risoluzione dei problemi sopra elencati dovrebbe aiutare a risolvere il problema se questa non è un’opzione.