Skip to content

I 4 modi principali per correggere il blocco dinamico che non funziona in Windows 11

15 de Giugno de 2022

Windows 11 offre un’ampia gamma di funzionalità di sicurezza per aiutarti a proteggere il tuo PC. Il blocco dinamico è una di quelle funzionalità che blocca automaticamente il tuo PC quando ti allontani da esso. Tuttavia, se il blocco dinamico non funziona su Windows, potresti voler risolvere immediatamente il problema sottostante.

L’elaborazione dei suggerimenti per la risoluzione dei problemi indicati di seguito dovrebbe aiutarti a risolvere il problema del blocco dinamico che non funziona in pochissimo tempo. Iniziamo.

1. Controllare le impostazioni di blocco dinamico

La prima cosa da fare è controllare le opzioni di accesso sul tuo PC e assicurarti che il blocco dinamico sia abilitato. Ecco come puoi farlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Usa il pannello di sinistra per passare alla scheda Account.

Passaggio 3: Fai clic su “Opzioni di accesso” nel pannello di destra.

Passaggio 4: Scorri verso il basso fino a Impostazioni aggiuntive e fai clic su Blocco dinamico per espanderlo.

Passaggio 5: Seleziona la casella “Consenti a Windows di bloccare automaticamente il tuo dispositivo quando non ci sei”.

Sposta il tuo dispositivo Bluetooth fuori dalla portata del tuo computer per verificare se il blocco dinamico funziona.

2. Disaccoppia e abbina il tuo dispositivo Bluetooth

I problemi di connettività Bluetooth con il tuo dispositivo possono anche impedire il corretto funzionamento di Blocco dinamico. Di solito puoi risolvere questi problemi di connettività disaccoppiando il dispositivo e accoppiandolo di nuovo. È così che.

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Passa alla scheda Bluetooth e dispositivi a sinistra e fai clic su Dispositivi.

Passaggio 3: Fai clic sui tre punti sul lato destro del dispositivo e seleziona Rimuovi dispositivo.

Passaggio 4: Dopo che Windows ha rimosso il dispositivo, fai clic sul pulsante Aggiungi dispositivo per accoppiarlo di nuovo.

Dopo aver accoppiato il dispositivo, controlla se il blocco dinamico funziona.

3. Aggiorna o reinstalla i driver Bluetooth

I driver Bluetooth sul tuo PC semplificano la connessione tra Windows e i tuoi dispositivi wireless. Qualsiasi problema con questi driver può rovinare la connettività Bluetooth del tuo PC e portare a tali problemi. Per aggirare questo problema, puoi provare ad aggiornare il driver Bluetooth del tuo PC seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare Gestione dispositivi e selezionare il primo risultato visualizzato.

Passo 2: Fare doppio clic su Bluetooth per espanderlo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo problematico e selezionare Aggiorna driver dall’elenco.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per completare l’aggiornamento del driver.

Se il problema persiste, puoi provare a disinstallare il driver Bluetooth problematico seguendo i passaggi precedenti. Una volta rimosso, riavvia il PC per consentire a Windows di reinstallare quel driver.

Dopodiché, controlla se questo aiuta il blocco dinamico a funzionare.

4. Modificare l’editor del Registro di sistema o modificare i criteri di gruppo

Se il blocco dinamico continua a non funzionare correttamente o se l’opzione è disattivata, la funzione è probabilmente disabilitata sul tuo PC. Ecco come puoi abilitarlo usando l’Editor del Registro di sistema.

Prima di procedere, prenditi del tempo per eseguire il backup delle impostazioni del registro correnti.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire la ricerca di Windows. Digita editor del registro nella casella e fai clic su Esegui come amministratore.

Passo 2: Selezionare Sì quando viene visualizzato il messaggio Controllo account utente.

Passaggio 3: Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema, incolla il seguente percorso nella barra degli indirizzi in alto e premi Invio. Questo ti porterà alla chiave Winlogon.

HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindows NTCurrentVersionWinlogon

Passaggio 4: Fare doppio clic sulla voce EnableGoodbye a destra e impostare i suoi dati di valore su 1. Quindi premere OK per continuare.

Riavvia il PC per applicare le modifiche e verifica se puoi utilizzare il blocco dinamico.

In alternativa, puoi anche abilitare il blocco dinamico dall’Editor criteri di gruppo se il tuo PC esegue Windows 11 Pro, Enterprise o Education Edition. Ecco come farlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per avviare la finestra di dialogo Esegui. Digita gpedit.msc nel campo Apri e premi Invio.

Passo 2: Nella finestra Editor criteri di gruppo locali, utilizzare il riquadro sinistro per passare alla cartella Windows Hello for Business. Ecco il percorso dell’indirizzo:

Computer ConfigurationAdministrative TemplatesWindows ComponentsWindows Hello for Business

Passaggio 3: Fare doppio clic sul criterio “Configura fattori di blocco dinamico” nel riquadro di destra.

Passaggio 4: Selezionare Abilitato e fare clic su Applica.

Questo è tutto. Riavvia il PC in seguito e prova di nuovo il blocco dinamico.

Sicurezza garantita

Il blocco dinamico è una funzionalità estremamente utile se lavori in uno spazio pubblico e hai l’abitudine di lasciare il PC incustodito. Tuttavia, tali problemi con il blocco dinamico non dovrebbero costringerti a bloccare manualmente il PC ogni volta che ti allontani da esso. Prova i suggerimenti sopra menzionati e facci sapere quale ti aiuta a correggere il blocco dinamico in Windows 11.