Skip to content

I 6 modi migliori per ottenere una migliore qualità audio in Windows 11

6 de Giugno de 2022

Sia che utilizzi il tuo PC Windows per partecipare a riunioni, giocare o guardare programmi TV, l’audio rimane al centro di tutte queste operazioni. Pertanto, la tua esperienza con Windows 11 potrebbe facilmente risentire se la qualità dell’audio non è all’altezza.

Fortunatamente, Windows 11 include alcuni utili miglioramenti e modifiche audio che possono aiutarti a migliorare la qualità dell’audio. In questo post, ti guideremo attraverso tutti loro. Quindi iniziamo.

1. Abilita i miglioramenti audio

Il tuo PC Windows 11 è dotato di una pratica funzionalità di miglioramento dell’audio che può migliorare automaticamente la qualità del suono. Quindi questa è la prima cosa che dovresti abilitare se vuoi ottenere una migliore qualità audio.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Nella scheda Sistema, fare clic su Suono.

Passaggio 3: Scorri verso il basso fino alla sezione Avanzate e fai clic su Tutti i dispositivi audio.

Passaggio 4: Seleziona il tuo dispositivo audio dall’elenco.

Passaggio 5: Utilizza il menu a discesa accanto a Miglioramenti audio per selezionare Effetti predefiniti del dispositivo.

Dovrai ripetere i passaggi precedenti per i dispositivi di ingresso e uscita audio separatamente.

2. Abilita il suono spaziale

L’audio spaziale in Windows offre un’esperienza audio coinvolgente simulando una configurazione dell’audio surround. È simile a un’esperienza audio tridimensionale in cui il suono proviene da tutte le direzioni. Se stai cercando di migliorare la tua esperienza di film o gioco su Windows, abilitare l’audio spaziale sarebbe utile.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’altoparlante sulla barra delle applicazioni e aprire le impostazioni audio.

Passo 2: Quindi, seleziona il tuo dispositivo audio.

Passaggio 3: Utilizza il menu a discesa accanto a Audio spaziale per selezionare Windows Sonic per cuffie.

Puoi anche provare diversi formati audio spaziali come DTS Unbound Sound, Dolby Access e altri scaricandoli da Microsoft Store.

3. Impostare una frequenza di campionamento e una profondità di bit più elevate

Un’altra cosa che puoi fare per migliorare la qualità del suono in Windows è aumentare la frequenza di campionamento e la profondità di bit. Questo può essere utile anche se l’audio esce distorto da Windows. Inoltre, puoi provare diverse frequenze di campionamento e profondità di bit su Windows direttamente dall’app Impostazioni stessa. È così che.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire l’app Impostazioni. Quindi vai su Suono.

Passo 2: Fare clic sul dispositivo audio per aprirne le proprietà.

Passaggio 3: In Impostazioni di output, utilizzare il menu a discesa accanto a Formato per impostare una frequenza di campionamento e una profondità di bit più elevate.

Passaggio 4: Quindi fare clic sul pulsante Prova per ascoltare l’audio di esempio.

4. Modificare la preimpostazione del profilo audio

Windows 11 offre anche alcuni preset audio come Bass Boost, Loudness Equalization, Virtual Surround, ecc. Puoi passare attraverso diverse preimpostazioni audio per ottenere la migliore uscita audio possibile. Continua a leggere per imparare.

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni, digitare le impostazioni audio e premere Invio.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Avanzate e fai clic su Altre impostazioni audio.

Passaggio 3: Fare doppio clic sul dispositivo audio per aprirne le proprietà.

Passaggio 4: Passa alla scheda Miglioramenti e trova tutti gli effetti sonori disponibili con le descrizioni.

Passaggio 5: Seleziona i tuoi effetti sonori preferiti e fai clic su Applica.

5. Prova diverse impostazioni dell’equalizzatore

Oltre alle preimpostazioni audio, Windows offre anche un equalizzatore audio. Sebbene sia abbastanza semplice, puoi usarlo per regolare l’effetto sonoro ed emulare la frequenza come preferisci. È così che.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’altoparlante sulla barra delle applicazioni e aprire le impostazioni audio.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Avanzate e fai clic su Altre impostazioni audio.

Passaggio 3: Fare doppio clic sul dispositivo audio per aprirne le proprietà.

Passaggio 4: Nella scheda Miglioramenti, seleziona Equalizzatore. Quindi fai clic sull’icona del menu a tre punti accanto a Impostazioni per regolare tu stesso le bande.

In alternativa, puoi utilizzare il menu a discesa accanto a Impostazioni per selezionare tra le preimpostazioni disponibili.

Passaggio 5: Dopo aver regolato l’equalizzatore, fare clic su Salva. Quindi inserisci un nome per il tuo preset e fai clic su OK.

Passaggio 6: Infine, fai clic su Applica per salvare le modifiche.

6. Aggiorna i driver audio

Infine, mantieni i driver audio sul tuo PC. Oltre a migliorare la qualità dell’audio, l’aggiornamento dei driver ti impedirà di riscontrare problemi audio in Windows 11.

Per aggiornare i driver audio in Windows, segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Premi il tasto Windows + X per aprire il menu Collegamenti rapidi e seleziona Gestione dispositivi dall’elenco.

Passo 2: Fare doppio clic su “Controller audio, video e giochi” per espanderlo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e selezionare Aggiorna driver.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per completare l’aggiornamento dei driver.

Suona bene

L’implementazione dei suggerimenti di cui sopra dovrebbe aiutarti a migliorare la qualità dell’audio in Windows 11. Anche se stiamo parlando solo di Windows 11, puoi utilizzare tutti i suggerimenti di cui sopra per migliorare la qualità del suono in Windows 10.