Skip to content

Come sbarazzarsi dei widget in Windows 11

31 de Maggio de 2022

Windows 11 viene fornito con widget dedicati nel pannello dei widget in cui puoi aggiornarti sulle ultime notizie, bollettini meteorologici, risultati sportivi e altro ancora. Ma se non li trovi utili, sono solo un altro intasamento sulla barra delle applicazioni ed è giusto che te ne liberi.

Fortunatamente, uno dei modi più semplici per rimuovere i widget è nascondere il pannello dei widget. Ed è facile in Windows 11. In questo post, condivideremo un paio di modi diversi per nascondere o rimuovere il pannello dei widget in modo da non vedere più i widget di Windows 11. Inoltre, resta fino alla fine per un trucco bonus. alla fine. Quindi andiamo subito al punto.

1. Nascondi il pannello dei widget utilizzando le impostazioni della barra delle applicazioni

Probabilmente il modo più semplice per sbarazzarsi dei widget è nascondere il pannello dei widget dalla barra delle applicazioni in Windows 11. Puoi apportare rapidamente tale modifica andando alle impostazioni della barra delle applicazioni in Windows. Ecco come puoi sbarazzarti del pannello Widget della barra delle applicazioni in Windows.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni per aprire le impostazioni della barra delle applicazioni.

Passo 2: Nella finestra Impostazioni che si apre, cerca Widget nella sezione Elementi della barra delle applicazioni nel riquadro di destra. Spegni l’interruttore accanto ad esso.

Questo è tutto. I widget scompariranno dalla barra delle applicazioni. Nota che questo nasconderà solo la tua icona dalla barra delle applicazioni. Pertanto, sarai comunque in grado di richiamare il pannello dei widget in qualsiasi momento con il tasto di scelta rapida Windows + W.

2. Nascondere il pannello del widget utilizzando l’Editor del Registro di sistema

Sebbene il metodo sopra sia abbastanza semplice, gli utenti avanzati possono anche apportare modifiche all’Editor del Registro di sistema in Windows per nascondere il pannello dei widget.

È importante notare che l’Editor del Registro di sistema contiene chiavi per impostazioni importanti per Windows. Se non sei sicuro o attento, puoi causare danni irreversibili al sistema operativo Windows e potresti non avere altra scelta che eseguire un’installazione pulita. Pertanto, considera la possibilità di eseguire il backup dei file di registro esistenti prima di apportare modifiche.

Dopo aver eseguito un backup, ecco cosa devi fare per rimuovere il pannello dei widget tramite l’Editor del Registro di sistema.

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni o premere il tasto Windows + S per aprire il menu Cerca. Digita editor del registro nella casella e fai clic su Esegui come amministratore.

Passo 2: Quando viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente, selezionare Sì.

Passaggio 3: Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema, utilizzare la barra degli indirizzi in alto per accedere alla seguente chiave:

ComputerHKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionExplorerAdvanced

Passaggio 4: Nel riquadro di destra, trova e fai doppio clic su “TaskbarDa”. Quindi modificare i dati del valore su 0 e premere OK.

Esci dalla finestra dell’Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per applicare la modifica. Successivamente, non vedrai il pannello dei widget sulla barra delle applicazioni.

Per riattivare il pannello del widget in qualsiasi momento, puoi seguire gli stessi passaggi di cui sopra, ma nel quarto passaggio, modificare i dati del valore per TaskbarDa su 1.

Bonus: come disinstallare i widget in Windows 11

Sebbene nascondere i widget in Windows sia abbastanza semplice, non impedisce loro di funzionare in background. Di conseguenza, i widget continueranno a consumare preziose risorse di sistema anche quando non le utilizzi. Pertanto, vedrai il processo Widgets.exe in Task Manager anche dopo averlo nascosto.

Poiché Windows non ti consente di limitare l’esecuzione dei widget in background, l’unica opzione è disinstallarli completamente. Se cambi idea in seguito, puoi sempre reinstallare quei widget.

Per disinstallare i widget dal tuo PC Windows 11, segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del menu Start o premere il tasto di scelta rapida Windows + X per aprire il menu Collegamento rapido. Selezionare Terminale Windows (amministratore) dall’elenco.

Passo 2: Fare clic su Sì nel messaggio Controllo account utente visualizzato.

Passaggio 3: Nella console, incolla il seguente comando e premi Invio.

winget uninstall “windows web experience pack”

Passaggio 4: Dovrai accettare i termini e le condizioni di Microsoft Store. Digita Y per continuare.

Winget rimuoverà il pacchetto “MicrosoftWindows.Client.WebExperience”. Al termine, vedrai un messaggio che dice Disinstallato con successo.

Questo è tutto. Il pannello dei widget scomparirà per sempre. Se desideri reinstallare i widget in qualsiasi momento, puoi ottenere Microsoft Web Experience Pack utilizzando un browser Web e fare clic su Ottieni per avviare il download.

Una volta scaricato, dovrai accedere alle impostazioni della barra delle applicazioni sul tuo PC per riattivare i widget.

Elimina gli indesiderati

I servizi Microsoft alimentano il pannello dei widget. A volte è restrittivo e limitato. Tuttavia, la società prevede di consentire presto i widget di sviluppatori di terze parti e non esiste una data specifica per questo.

Fino ad allora, puoi utilizzare i metodi sopra menzionati per sbarazzarti del pannello dei widget (parzialmente o completamente) per liberare preziose risorse di sistema sul tuo PC Windows 11.