Skip to content

I 10 migliori suggerimenti per l’utilizzo di Clipchamp Video Editor su Windows 11

30 de Maggio de 2022

Windows 11 include un’app Foto con immagini e strumenti di editing video. A Microsoft è sempre mancato un editor video dedicato su Windows. L’anno scorso, Microsoft ha acquisito Clipchamp, un editor video basato sul Web, per integrare le sue funzionalità in Windows 11 nel tempo. Puoi usare Clipchamp per modificare i video come un professionista.

Quindi non allarmarti se vedi Clipchamp sul tuo computer Windows 11. Invece, puoi sfruttarlo al meglio come uno degli editor video nativi su Windows.

1. Aggiungi file multimediali dal telefono

Clipchamp offre uno dei modi più veloci per importare video dal tuo smartphone al desktop. Quando provi a importare video in Clipchamp, vedrai un’opzione per aggiungere video dal tuo telefono. Seleziona l’opzione Dal telefono e scansiona il codice QR con il tuo telefono.

Questo apre Clipchamp sul Web mobile per consentirti di selezionare i media e caricarli sui server di Clipchamp. Dopo aver completato il processo di caricamento, vedrai apparire il video appena sotto la sezione I tuoi media nell’app Clipchamp Windows.

2. Usa i modelli di video

Clipchamp include decine di modelli video utili per iniziare rapidamente. Se stai lavorando per aggiungere citazioni, layout o inserire handle social a un video, puoi scegliere un modello e continuare a modificare il video. Ciò ti aiuterà a risparmiare tempo prezioso.

Dalla schermata principale dell’app Clipchamp, vai alla sezione dei modelli e seleziona un modello pertinente per il tuo video. Le categorie includono modelli per YouTube, Giochi, Instagram, Saldi, TikTok, ecc.

3. Registra lo schermo e modifica i video

La schermata di registrazione è utile se sei un educatore o se segui sessioni online. Ad esempio, mentre crei un corso didattico da condividere con gli studenti tramite piattaforme online, puoi utilizzare gli strumenti integrati per registrare video e modificarli ulteriormente.

Quando selezioni Registra e crea dal menu di modifica di Clipchamp, ottieni un paio di opzioni: solo video, mantieni lo schermo aperto dietro la miniatura dell’immagine o acquisisci solo l’area dello schermo. In base alle tue esigenze, puoi sceglierne uno e continuare a creare un video.

4. Usa la sintesi vocale

Un altro componente aggiuntivo fondamentale per qualsiasi editor video è il convertitore di sintesi vocale. Utilizzando lo strumento di sintesi vocale nel menu Registra e crea, puoi selezionare la lingua, la voce, la velocità del parlato, inserire il testo e controllare l’anteprima. Se sei soddisfatto dell’output, premi il pulsante Salva su media.

Aggiungi contenuti multimediali al tuo video e cambia la loro posizione in modo che appaia in alto o in basso.

5. Aggiungi musica a un video

I tuoi video possono diventare noiosi se non aggiungi buona musica, specialmente nell’introduzione. Invece di trovare musica royalty-free sul Web, puoi dare un’occhiata alla libreria musicale predefinita di Clipchamp e selezionare una delle clip per i tuoi video.

Nel menu di modifica di Clipchamp, seleziona Musica e effetti sonori e dai un’occhiata a tutti i clip musicali ben organizzati in diverse categorie come Happy & Upbeat, Dramatic, Jazz, Classical e altro.

6. Usa immagini stock e GIF

La possibilità di inserire immagini stock e GIF direttamente dall’editor di Clipchamp è un’altra aggiunta che fa risparmiare tempo. Risparmia tempo cercando e scaricando immagini stock dal web solo per importarle in Clipchamp. Invece, puoi cercarli direttamente attraverso la sezione dei filmati d’archivio e aggiungerli al tuo video.

Allo stesso modo, puoi aggiungere adesivi e GIF (tramite GIPHY) dal menu grafico. Ciò significa che non dovrai uscire dall’app e quindi provare a importare immagini o dati GIF in un progetto.

7. Gioca con le transizioni

Le transizioni aggiungono un cambiamento continuo tra scene e fotogrammi senza dare agli spettatori una scossa visiva. Clipchamp viene fornito con un sacco di transizioni predefinite. Passa il cursore del mouse su una transizione e puoi vederne l’anteprima in azione. Se ti piace uno di questi, trascina e rilascia la transizione pertinente su un video e aggiungi i dettagli pertinenti.

8. Crea un kit di marca

Se ami un insieme specifico di impostazioni o sequenze, puoi sceglierle per mantenere la coerenza in tutti i tuoi video. Puoi iniziare a utilizzare caratteri, colori e loghi specifici da applicare a ogni video che realizzi. Dall’interfaccia di modifica di Clipchamp, vai su Brand kit e inizia ad aggiungere caratteri, colori e loghi a tutti i video futuri.

9. Modifica le proporzioni del video

Nel mondo di TikTok, Instagram Reels e YouTube Shorts, non siamo più limitati alle tradizionali proporzioni 16:9 per un video. Puoi facilmente modificare le proporzioni del video da 16:9 a 9:16, 1:1, 4:5 o 2:3 dall’editor video.

10. Gioca con gli strumenti di editing video

Clipchamp viene fornito con tutti gli strumenti di editing video standard per creare la clip perfetta. Puoi aggiungere testo (in diversi stili di testo), cambiare i colori, applicare filtri, tagliare un video, regolare i colori, ecc.

Durante la modifica dei video, potresti voler memorizzare le scorciatoie da tastiera di Clipchamp per eseguire rapidamente il processo di modifica. Apri il menu dell’hamburger e seleziona le scorciatoie da tastiera.

Master nell’editing video in Windows 11

La versione gratuita di Clipchamp su Windows con un limite di esportazione fino a una risoluzione massima di 1080p. Per abilitare lo spazio di archiviazione cloud illimitato e l’audio di riserva, dovrai iscriverti a un piano mensile da $ 9 e puoi controllare il prezzo sulla pagina Clipchamp.